L'arte di mangiar bene
 

Piano lavoro per cucina

Gianluigi 17 Set 2017 16:19
Ero partito per un piano in okite ma vorrei sapere se esiste un
materiale che non assorbe gli odori del cibo , dove posso tagliare carne
pesce e basta un panno per pulire.
Ovviamente che non si rovini con i tagli a coltello
Pensavo anche a marmo o alluminio

Grazie
Giampaolo Natali 17 Set 2017 18:10
Gianluigi wrote:
> Ero partito per un piano in okite ma vorrei sapere se esiste un
> materiale che non assorbe gli odori del cibo , dove posso tagliare carne
> pesce e basta un panno per pulire.
> Ovviamente che non si rovini con i tagli a coltello
> Pensavo anche a marmo o alluminio
>
> Grazie

Il marmo assorbe come una spugna, salvo trattamento impermeabilizzante.
Se, come spero, NON tagli direttamente sul piano ma interpuni un tagliere,
legno, nailon, bambù, ecc. ec.
allora io metterei un piano rivestito di formica, quella VERA di una volta,
di almeno 1 mm. di spessore.
L'alluminio se gli arriva della soda caustica viene mangiato con emissione
di idrogeno, se gli arriva dell'acido muriatico si macchia di grigio
scuro/nero.
Piuttosto acciaio inox di ottima qualità.
IMHO, come sempre !!

--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Slayer99 17 Set 2017 18:38
On 09/17/2017 07:19 AM, Gianluigi wrote:
> Ero partito per un piano in okite ma vorrei sapere se esiste un
> materiale che non assorbe gli odori del cibo , dove posso tagliare carne
> pesce e basta un panno per pulire.

L'okite dovrebbe essere assolutamente ideale allora, come mai hai
cambiato idea? Costa anche pochissimo


> Ovviamente che non si rovini con i tagli a coltello
> Pensavo anche a marmo o alluminio

Secondo me quelli sono i materiali peggiori. Marmo non solo e' tenero ma
assorbe di tutto, olio, acidi; alluminio? Mai sentito come uso per la
cucina, non solo la resistenza chimica non e' eccellente ma e' un
materiale morbido che rischi di tagliarlo con un coltello...

Granito, quarzite?


--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Slayer99 17 Set 2017 18:39
On 09/17/2017 09:10 AM, Giampaolo Natali wrote:

> allora io metterei un piano rivestito di formica, quella VERA di una volta,
> di almeno 1 mm. di spessore.

Scusa la formica? Ma perche'? Che vantaggio avrebbe? Se hai una padella
rovente che fai? Capisco uno che deve mettere insieme una cucina
spendendo proprio il meno possibile...


--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Giampaolo Natali 17 Set 2017 20:42
Slayer99 wrote:
> On 09/17/2017 09:10 AM, Giampaolo Natali wrote:
>
>> allora io metterei un piano rivestito di formica, quella VERA di una
>> volta,
>> di almeno 1 mm. di spessore.
>
> Scusa la formica? Ma perche'? Che vantaggio avrebbe? Se hai una padella
> rovente che fai? Capisco uno che deve mettere insieme una cucina
> spendendo proprio il meno possibile...

La padella rovente non la metto certamente sul piano della cucina, con il
rischio poi di ustionarmi se la sposto altrove mentre è ancora rovente.
La formica, ripeto quella vera, dura non in eterno ma quasi. Resiste agli
acidi, agli alcali, è abbastanza dura e permette di scegliere colore,
aspetto, ecc. ecc.
La mi acucina è datata 1985 e il piano rivestito di formica tiene ancora
botta, salvo un paio di piccoli intagli caisati dalla moglie proprio non
interponendo un tagliere fra il piano e il coltello che stava usando :-(
:-( :-(
Non me faccio questione di prezzo, ma di comodità nell'uso e pure piacevole
esteticamente parlando.
Sempre IMHO.

P.S. - anche il granito assorbe, si macchia indelebilmente e si scheggia
benissimo se non usato come ******* comanda.




--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Gianluigi 17 Set 2017 20:56
Il 17/09/17 18:10, Giampaolo Natali ha scritto:
> Gianluigi wrote:
>> Ero partito per un piano in okite ma vorrei sapere se esiste un
>> materiale che non assorbe gli odori del cibo , dove posso tagliare carne
>> pesce e basta un panno per pulire.
>> Ovviamente che non si rovini con i tagli a coltello
>> Pensavo anche a marmo o alluminio
>>
>> Grazie
>
> Il marmo assorbe come una spugna, salvo trattamento impermeabilizzante.
> Se, come spero, NON tagli direttamente sul piano ma interpuni un
> tagliere, legno, nailon, bambù, ecc. ec.
> allora io metterei un piano rivestito di formica, quella VERA di una
> volta, di almeno 1 mm. di spessore.
> L'alluminio se gli arriva della soda caustica viene mangiato con
> emissione di idrogeno, se gli arriva dell'acido muriatico si macchia di
> grigio scuro/nero.
> Piuttosto acciaio inox di ottima qualità.
> IMHO, come sempre !!
>
Buona idea la formica ma dove trovarla di qualità ?
Secondo voi è meglio stare lontano da cucina IKEA ?

Grazie
Slayer99 17 Set 2017 22:36
On 09/17/2017 11:42 AM, Giampaolo Natali wrote:

> La padella rovente non la metto certamente sul piano della cucina, con il
> rischio poi di ustionarmi se la sposto altrove mentre è ancora rovente.

Padelle roventi, pentole contenenti magari pasta o risotto, teglie tolte
dal forno, piene di patate, lasagne, i cavi per avere la possibilita' di
appoggiare oggetti caldi o roventi sono assolutamente molteplici, specie
se si cucina per una bella combriccola


> La formica, ripeto quella vera, dura non in eterno ma quasi. Resiste agli
> acidi, agli alcali, è abbastanza dura e permette di scegliere colore,
> aspetto, ecc. ecc.

OK devo ammettere che a me non importa molto dell'estetica

> La mi acucina è datata 1985 e il piano rivestito di formica tiene ancora
> botta, salvo un paio di piccoli intagli caisati dalla moglie proprio non
> interponendo un tagliere fra il piano e il coltello che stava usando :-(

Cosa deprecabile, ma che succede, purtroppo in quelle occasioni limite
dove i tempi sono importantissimi. Per questo credo sia importante avere
una superficie che, sebbene non ideale, possa resistere ad un uso di
questo tipo.

Inoltre: uso con regolarita' la stecca, sia per la pulizia del piano,
che per esempio sminuzzare un pezzo di aglio, o simili.


> P.S. - anche il granito assorbe, si macchia indelebilmente e si scheggia
> benissimo se non usato come ******* comanda.

Questo lo escludo in modo categorico. Possiedo da piu' di cinque anni
una cucina con piani di lavoro ed una grande isola tutta in granito.
L'uso che ne facciamo e' senza riguardo: olii, acidi, basi, impasti,
sangue, carcasse di cinghiale da segare, sfregamenti con stecche e
qualche volta (purtroppo per le lame) coltelli, pestarci sopra il
ghiaccio per romperlo, pentole e teglie roventi, fiamme con la torcia al
propano. Sebbene nessun materiale sia assolutamente eterno, ma non trovo
nessuna macchia o scalfitura. Non ho mai usato nessun prodotto se non
sgrassatore dopo averlo pulito meccanicamente con la stecca.


--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Slayer99 17 Set 2017 22:39
On 09/17/2017 11:56 AM, Gianluigi wrote:

>> Piuttosto acciaio inox di ottima qualità.
>> IMHO, come sempre !!
>>
> Buona idea la formica ma dove trovarla di qualità ?
> Secondo voi è meglio stare lontano da cucina IKEA ?

Secondo me i ripiani *in quarzo* delle cucine IKEA e' ottimo, e non dico
per il prezzo proposto, ma proprio in assoluto.



--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Elwood 18 Set 2017 09:23
On Sunday, September 17, 2017 at 4:19:08 PM UTC+2, Gianluigi wrote:
> Ero partito per un piano in okite ma vorrei sapere se esiste un
> materiale che non assorbe gli odori del cibo , dove posso tagliare carne
> pesce e basta un panno per pulire.
> Ovviamente che non si rovini con i tagli a coltello
> Pensavo anche a marmo o alluminio

Non capisco: perchè vorresti tagliare direttamente sul ripiano senza usare un
tagliere? O_O

--
Elwood (Peter S.)
fil rouge 18 Set 2017 10:51
Il 17/09/2017 22:39, Slayer99 ha scritto:
> On 09/17/2017 11:56 AM, Gianluigi wrote:
>
>>> Piuttosto acciaio inox di ottima qualità.
>>> IMHO, come sempre !!
>>>
>> Buona idea la formica ma dove trovarla di qualità ?
>> Secondo voi è meglio stare lontano da cucina IKEA ?
>
> Secondo me i ripiani *in quarzo* delle cucine IKEA e' ottimo, e non dico
> per il prezzo proposto, ma proprio in assoluto.
>
>
>

Nella mia cucina (non Ikea) ho il ripiano in quarzo ed è ottimo su tutta
la linea.
Costa ma ne vale la pena.

Unica accortezza, come disse la venditrice, non lasciar ristagnare
materiali acidi per ore, per es. vino rosso.
In mezz'ora non succede nulla... in una notte magari si macchia anche il
quarzo.
Mardot 19 Set 2017 09:10
Il 17/09/2017 16:19, Gianluigi ha scritto:

> vorrei sapere se esiste un
> materiale che non assorbe gli odori del cibo , dove posso tagliare carne
> pesce e basta un panno per pulire.
> Ovviamente che non si rovini con i tagli a coltello

Premesso che non capisco perché non usi i taglieri, visto che nessun
coltello resta buono se tocca del materiale duro, di sicuro il miglior
materiale in assoluto per il piano top cucina e' l'inox.
Ovviamente lo dico per esperienza diretta, ce l'ho.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.