L'arte di mangiar bene
 

OT Sondaggio estivo
1 | 2 | 3 |

Jamie 7 Lug 2017 16:06
Dove andreste, per una settimana, in Trentino a fine luglio/inizio agosto?
Vorrei fare una settimana estiva in montagna e non riesco a decidermi
sul dove andare.
Ho pensato alla valle di Rabbi, che ho visto in inverno e mi è piaciuta
tantissimo, ma mi piacerebbe sentire qualche altro parere. Qualche anno
fa sono stata, in estate, vicino al lago di Caldonazzo. E' stato
bellissimo perché ero in un maso in mezzo al bosco veramente pittoresco
e con pochi km di strada (sterrata però, in mezzo al bosco) ero al lago,
dove ci si poteva anche fare il bagno.
Mardot 7 Lug 2017 17:12
Il 07/07/2017 16:06, Jamie ha scritto:
> Dove andreste, per una settimana, in Trentino a fine luglio/inizio agosto?
> Vorrei fare una settimana estiva in montagna e non riesco a decidermi
> sul dove andare.
> Ho pensato alla valle di Rabbi, che ho visto in inverno e mi è piaciuta
> tantissimo, ma mi piacerebbe sentire qualche altro parere. Qualche anno
> fa sono stata, in estate, vicino al lago di Caldonazzo. E' stato
> bellissimo perché ero in un maso in mezzo al bosco veramente pittoresco
> e con pochi km di strada (sterrata però, in mezzo al bosco) ero al lago,
> dove ci si poteva anche fare il bagno.

Io andrei in Val di Fassa

In alternativa andrei in Val di Fassa

Se proprio tu volessi qualcosa di diverso, beh allora sicuramente Val di
Fassa

Casomai la Val di Fassa la conoscessi gia', ci sono almeno un milione di
motivi per cui tornare in Val di Fassa

Se invece non fossi mai stata in Val di Fassa, non potresti sopravvivere
senza vedere la Val di Fassa, prima di qualunque altra valle del Trentino
Jamie 7 Lug 2017 18:18
On 07/07/2017 17:12, Mardot wrote:

> Io andrei in Val di Fassa
>
> In alternativa andrei in Val di Fassa
>
> Se proprio tu volessi qualcosa di diverso, beh allora sicuramente Val di
> Fassa
>
> Casomai la Val di Fassa la conoscessi gia', ci sono almeno un milione di
> motivi per cui tornare in Val di Fassa
>
> Se invece non fossi mai stata in Val di Fassa, non potresti sopravvivere
> senza vedere la Val di Fassa, prima di qualunque altra valle del Trentino

:P
sono stata in Val di Fassa solo in inverno, precisamente a Moena una
volta e a Vigo di Fassa un'altra volta, erano solo un paio di weekend in
cui non sono riuscita a fare/vedere chissà che, ma non ricordo di
esserne rimasta colpita in modo particolare.
Elencami qualche motivo per tornarci d'estate, se ti va :)
Renato_VBI 9 Lug 2017 12:00
Il 07/07/2017 16:06, Jamie ha scritto:
> Dove andreste, per una settimana, in Trentino a fine luglio/inizio agosto?
> Vorrei fare una settimana estiva in montagna e non riesco a decidermi
> sul dove andare.
> Ho pensato alla valle di Rabbi, che ho visto in inverno e mi è piaciuta
> tantissimo, ma mi piacerebbe sentire qualche altro parere. Qualche anno
> fa sono stata, in estate, vicino al lago di Caldonazzo. E' stato
> bellissimo perché ero in un maso in mezzo al bosco veramente pittoresco
> e con pochi km di strada (sterrata però, in mezzo al bosco) ero al lago,
> dove ci si poteva anche fare il bagno.

In piena estate, volendo soggiornare in Trentino, propenderei per la Val
di Sole (rafting, montainbike, laghetti ameni, passeggiate in quota, ecc..)
Perlomeno non schiatti dal caldo.....


--

Ciao, Renato
Huyg 9 Lug 2017 12:05
Jamie ha detto questo venerdì :
> Dove andreste, per una settimana, in Trentino a fine luglio/inizio agosto?
> Vorrei fare una settimana estiva in montagna e non riesco a decidermi sul
> dove andare.
> Ho pensato alla valle di Rabbi, che ho visto in inverno e mi è piaciuta
> tantissimo, ma mi piacerebbe sentire qualche altro parere. Qualche anno fa
> sono stata, in estate, vicino al lago di Caldonazzo. E' stato bellissimo
> perché ero in un maso in mezzo al bosco veramente pittoresco e con pochi km
> di strada (sterrata però, in mezzo al bosco) ero al lago, dove ci si poteva
> anche fare il bagno.

Io sono innamorato della val di Fiemme e, per estensione, della val di
Fassa che le è attaccata.
Ma sia detto che in Trentino conosco solo quella/e...
Jamie 9 Lug 2017 20:22
On 09/07/2017 12:00, Renato_VBI wrote:
> Il 07/07/2017 16:06, Jamie ha scritto:
>> Dove andreste, per una settimana, in Trentino a fine luglio/inizio
>> agosto?
>> Vorrei fare una settimana estiva in montagna e non riesco a decidermi
>> sul dove andare.
>> Ho pensato alla valle di Rabbi, che ho visto in inverno e mi è
>> piaciuta tantissimo, ma mi piacerebbe sentire qualche altro parere.
>> Qualche anno fa sono stata, in estate, vicino al lago di Caldonazzo.
>> E' stato bellissimo perché ero in un maso in mezzo al bosco veramente
>> pittoresco e con pochi km di strada (sterrata però, in mezzo al bosco)
>> ero al lago, dove ci si poteva anche fare il bagno.
>
> In piena estate, volendo soggiornare in Trentino, propenderei per la Val
> di Sole (rafting, montainbike, laghetti ameni, passeggiate in quota, ecc..)
> Perlomeno non schiatti dal caldo.....

Ecco, l'idea è appunto quella di non schiattare dal caldo, quindi vorrei
andare un pochino in quota nella speranza di trovare un po' di fresco.
Ma comunque visto che qui intorno a BO stiamo viaggiando sui 37-38°
giornalieri, qualsiasi cosa non potrà essere peggio!
Renato_VBI 9 Lug 2017 20:35
Il 09/07/2017 20:22, Jamie ha scritto:

[C U T]

>> In piena estate, volendo soggiornare in Trentino, propenderei per la Val
>> di Sole (rafting, montainbike, laghetti ameni, passeggiate in quota,
>> ecc..)
>> Perlomeno non schiatti dal caldo.....
>
> Ecco, l'idea è appunto quella di non schiattare dal caldo, quindi vorrei
> andare un pochino in quota nella speranza di trovare un po' di fresco.
> Ma comunque visto che qui intorno a BO stiamo viaggiando sui 37-38°
> giornalieri, qualsiasi cosa non potrà essere peggio!

Io un paio di anni fa in pieno solleone ho trascorso una settimana con
amici tra Fucine e Pellizzano in alta Val di Sole e mi sono trovato
molto bene.

Quasi ogni giorno qui

<http://www.valdisole.net/passeggiate/passeggiate.asp?IDloc=232&IDcms=2887>

con moglie e cestone per il picnic e devo dire che sono riuscito
*veramente* a rilassarmi.

Poi ho scaricato le mie energie sul bellissimo percorso (molto facile)
di mountain bike e con un paio di discese in gommone sul torrente Noce
(tutto perfettamente organizzato e scevro da pericoli).

--

Ciao, Renato
boffi@giacomi.org 9 Lug 2017 23:33
Huyg <*****ugo@inwind.it> writes:

> Io sono innamorato della val di Fiemme e, per estensione, della val di
> Fassa che le è attaccata.

nessuno che si ricorda della val di Cembra

la val di Cembra è la Papuasia del Trentino --- i paesi isolati dal
solco profondissimo della valle principale e dalle valli laterali
altrettanto profonde
Elwood 10 Lug 2017 08:42
On Sunday, July 9, 2017 at 8:35:19 PM UTC+2, Renato_VBI wrote:

> Poi ho scaricato le mie energie sul bellissimo percorso (molto facile)
> di mountain bike e con un paio di discese in gommone sul torrente Noce
> (tutto perfettamente organizzato e scevro da pericoli).
>

Feci anche io rafting in val di sole nel noce, bellissimo. Ad inizio giugno,
penso, anni fa. Da considerare però che a fine luglio/inizio agosto la
quantità di acqua nel torrente sarà sicuramente minore, rendendo forse meno
bello il rafting. Ottimo consiglio la val di Sole.

Io, per spirito familiare, mi vedo costretto a consigliare la val di Ledro:
laghetto naturale, ottime strutture turistiche, buoni percorsi mountain-bike, ad
un tiro di schioppo dal garda.

--
Elwood (Peter S.)
Elwood 10 Lug 2017 08:48
On Sunday, July 9, 2017 at 11:33:52 PM UTC+2, bo...@giacomi.org wrote:

> nessuno che si ricorda della val di Cembra
>
> la val di Cembra è la Papuasia del Trentino --- i paesi isolati dal
> solco profondissimo della valle principale e dalle valli laterali
> altrettanto profonde

Ecco, ci sarà un motivo :)
Bella da fare in moto la val di Cembra, quando il caldo estivo asciuga bene
l'asfalto. Ma non ci passerei una settimana.
Una valle un po' troppo stretta e claustrofobica, senza tutte queste attrazioni:
a meno che tu non mi dica che ci siano delle escursioni bellissime di cui non
sono a conoscenza.

Ci sono alberghi, si? :D

Poi è comoda per andare a cavalese, sicuramente.

--
Elwood (Peter S.)
Renato_VBI 10 Lug 2017 09:30
Il 10/07/2017 08:42, Elwood ha scritto:
> On Sunday, July 9, 2017 at 8:35:19 PM UTC+2, Renato_VBI wrote:
>
>> Poi ho scaricato le mie energie sul bellissimo percorso (molto facile)
>> di mountain bike e con un paio di discese in gommone sul torrente Noce
>> (tutto perfettamente organizzato e scevro da pericoli).
>>
>
> Feci anche io rafting in val di sole nel noce, bellissimo. Ad inizio giugno,
penso, anni fa. Da considerare però che a fine luglio/inizio agosto la
quantità di acqua nel torrente sarà sicuramente minore, rendendo forse meno
bello il rafting. Ottimo consiglio la val di Sole.

:-D

> Io, per spirito familiare, mi vedo costretto a consigliare la val di Ledro:
laghetto naturale, ottime strutture turistiche, buoni percorsi mountain-bike, ad
un tiro di schioppo dal garda.


Eh..... Non puoi giocare s*****o....:)

Uscendo dal Trentino gioco anch'io in casa e consiglierei l'amena Val
Aurina con le sue stupende passeggiate al fresco e l'eventuale shopping
serale in quel di Brunico.....
:-)
..... Senza per questo nulla togliere alla Val di Ledro......
;-P



--

Ciao, Renato
Elwood 10 Lug 2017 09:40
On Monday, July 10, 2017 at 9:30:28 AM UTC+2, Renato_VBI wrote:

> Eh..... Non puoi giocare s*****o....:)
>
> Uscendo dal Trentino gioco anch'io in casa e consiglierei l'amena Val
> Aurina con le sue stupende passeggiate al fresco e l'eventuale shopping
> serale in quel di Brunico.....
> :-)

Beh, ma Ledro è in trentino che più trentino non si può :D

--
Elwood (Peter S.)
Renato_VBI 10 Lug 2017 09:43
Il 10/07/2017 09:40, Elwood ha scritto:
> On Monday, July 10, 2017 at 9:30:28 AM UTC+2, Renato_VBI wrote:
>
>> Eh..... Non puoi giocare s*****o....:)
>>
>> Uscendo dal Trentino gioco anch'io in casa e consiglierei l'amena Val
>> Aurina con le sue stupende passeggiate al fresco e l'eventuale shopping
>> serale in quel di Brunico.....
>> :-)
>
> Beh, ma Ledro è in trentino che più trentino non si può :D


Azzz..... Che figuraccia.....
Cenere e ceci, il minimo....
:-)

--

Ciao, Renato
Mardot 10 Lug 2017 11:30
Il 07/07/2017 18:18, Jamie ha scritto:
> On 07/07/2017 17:12, Mardot wrote:
>
>> Io andrei in Val di Fassa
>>
>> In alternativa andrei in Val di Fassa
>>
>> Se proprio tu volessi qualcosa di diverso, beh allora sicuramente Val di
>> Fassa
>>
>> Casomai la Val di Fassa la conoscessi gia', ci sono almeno un milione di
>> motivi per cui tornare in Val di Fassa
>>
>> Se invece non fossi mai stata in Val di Fassa, non potresti sopravvivere
>> senza vedere la Val di Fassa, prima di qualunque altra valle del Trentino
>
> :P
> sono stata in Val di Fassa solo in inverno, precisamente a Moena una
> volta e a Vigo di Fassa un'altra volta, erano solo un paio di weekend in
> cui non sono riuscita a fare/vedere chissà che, ma non ricordo di
> esserne rimasta colpita in modo particolare.
> Elencami qualche motivo per tornarci d'estate, se ti va :)

mi faciliti il compito, praticamente per lo sci la val di Fassa e' pure
sfortunata, perche' ora hanno collabato il Beaffure con il Sellaronda,
ma praticamente il vero e unico compresorio collegato con il Sellaronda
resta Campitello-Canazei, mentre Moena, Lusia, Vigo ecc... sono tutti
scollegati, quindi se vuoi sforare in altre valli occorre traghettare
con navette ecc

d'estate invece a mio avviso la val di Fassa e' DI GRAN LUNGA la valle
con piu' varieta' di escursioni, sia come numero che come difficolta',
oltre che avere una conformazione tale da renderla logisticamente la
migliore in assoluto, basti dire che da Moena in su ti ritrovi ad avere
in una sola valle i seguenti gruppi dolomitici: Latemar, Monzoni,
Catinaccio e Antermoia, Sassolungo e Sassopiatto, Marmolada e Vernel

quindi senza uscire dalla valle puoi spararti una riga di escursioni
infinita

ci sono persone (che conosco) che sono piu' di trent'anni che vanno in
val di Fassa e ogni anno fanno qualche escursione nuova, oltre a fare
anche alcune escursioni "santuario" che e' bello rifare periodicamente

a mio avviso meglio andare in alta val di Fassa, zona Canazei,
Campitello, Pozza, anche se Moena e' stupenda
PMF 10 Lug 2017 11:43
Il 10/07/2017 11.30, Mardot ha scritto:
>
> d'estate invece a mio avviso la val di Fassa e' DI GRAN LUNGA la valle con
> piu' varieta' di escursioni, sia come numero che come difficolta', oltre che
> avere una conformazione tale da renderla logisticamente la migliore in
> assoluto, basti dire che da Moena in su ti ritrovi ad avere in una sola
> valle i seguenti gruppi dolomitici: Latemar, Monzoni, Catinaccio e
> Antermoia, Sassolungo e Sassopiatto, Marmolada e Vernel
>
> quindi senza uscire dalla valle puoi spararti una riga di escursioni infinita
>
> ci sono persone (che conosco) che sono piu' di trent'anni che vanno in val
> di Fassa e ogni anno fanno qualche escursione nuova, oltre a fare anche
> alcune escursioni "santuario" che e' bello rifare periodicamente
>
> a mio avviso meglio andare in alta val di Fassa, zona Canazei, Campitello,
> Pozza, anche se Moena e' stupenda

Non va dimenticato che questo significa _anche_ la più intasata, trafficata,
ingorgata.
Mi capita di passarci in estate, durante i trasferimenti, e ringrazio
sempre il fatto di essere in moto, non in auto; un percorso davvero
sconfortevole.

Paolo
Mardot 10 Lug 2017 11:49
Il 10/07/2017 11:43, PMF ha scritto:
> Il 10/07/2017 11.30, Mardot ha scritto:
>>
>> d'estate invece a mio avviso la val di Fassa e' DI GRAN LUNGA la valle
>> con piu' varieta' di escursioni, sia come numero che come difficolta',
>> oltre che avere una conformazione tale da renderla logisticamente la
>> migliore in assoluto, basti dire che da Moena in su ti ritrovi ad
>> avere in una sola valle i seguenti gruppi dolomitici: Latemar,
>> Monzoni, Catinaccio e Antermoia, Sassolungo e Sassopiatto, Marmolada e
>> Vernel
>>
>> quindi senza uscire dalla valle puoi spararti una riga di escursioni
>> infinita
>>
>> ci sono persone (che conosco) che sono piu' di trent'anni che vanno in
>> val di Fassa e ogni anno fanno qualche escursione nuova, oltre a fare
>> anche alcune escursioni "santuario" che e' bello rifare periodicamente
>>
>> a mio avviso meglio andare in alta val di Fassa, zona Canazei,
>> Campitello, Pozza, anche se Moena e' stupenda
>
> Non va dimenticato che questo significa _anche_ la più intasata,
> trafficata, ingorgata.
> Mi capita di passarci in estate, durante i trasferimenti, e ringrazio
> sempre il fatto di essere in moto, non in auto; un percorso davvero
> sconfortevole.

Chi dorme non piglia pesci, diceva mia nonna.

MAI fatto una coda, forse perche' la mattina vado in montagna a orari
non da "maranza" (8-9 al massimo) e il pomeriggio torno dopo le 15-16.

E' ovvio che se sei un merenderos che ti fai trovare in auto alle 10:30
tra Vigo e Pozza potrai anche fare delle code, in tal caso sconsiglio la
val di Fassa, NON E' UNA VALLE PER MERENDEROS
PMF 10 Lug 2017 13:08
Il 10/07/2017 11.49, Mardot ha scritto:
>
> Chi dorme non piglia pesci, diceva mia nonna.
[snip]

> MAI fatto una coda, forse perche' la mattina vado in montagna a orari non da
> "maranza" (8-9 al massimo) e il pomeriggio torno dopo le 15-16.
ti svegli un po' tardi. a quell'ora si fa la prima sosta...

> E' ovvio che se sei un merenderos che ti fai trovare in auto alle 10:30 tra
> Vigo e Pozza potrai anche fare delle code, in tal caso sconsiglio la val di
> Fassa, NON E' UNA VALLE PER MERENDEROS
non rispondere a me: l'ultima volta che sono salito a punta Penia ci
sono arrivato alle 11:55. In tempo per non farmi sorprendere dalla nuvola
delle 12:30

Paolo
Jamie 10 Lug 2017 13:26
On 10/07/2017 11:49, Mardot wrote:

>> Non va dimenticato che questo significa _anche_ la più intasata,
>> trafficata, ingorgata.
>> Mi capita di passarci in estate, durante i trasferimenti, e
>> ringrazio sempre il fatto di essere in moto, non in auto; un percorso
>> davvero sconfortevole.
>
> Chi dorme non piglia pesci, diceva mia nonna.
>
> MAI fatto una coda, forse perche' la mattina vado in montagna a orari
> non da "maranza" (8-9 al massimo) e il pomeriggio torno dopo le 15-16.
>
> E' ovvio che se sei un merenderos che ti fai trovare in auto alle 10:30
> tra Vigo e Pozza potrai anche fare delle code, in tal caso sconsiglio la
> val di Fassa, NON E' UNA VALLE PER MERENDEROS

Io sono una merenderos che ama alzarsi tardi quindi mi sa che quella
valle non fa per me XD Ma poi perché parlate di auto?
Vedo che vi siete lanciati con la storia delle escursioni, chiariamo un
punto: nel mio caso parlare di escursioni è azzardato, io al massimo
faccio delle passeggiate!! Quindi se ci sono sentieri ombreggiati nel
bosco per me è l'ideale.
La valle Aurina la conoscete? Sempre d'inverno, l'ho trovata molto bella.
Jamie 10 Lug 2017 13:27
On 10/07/2017 08:42, Elwood wrote:
> On Sunday, July 9, 2017 at 8:35:19 PM UTC+2, Renato_VBI wrote:
>
>> Poi ho scaricato le mie energie sul bellissimo percorso (molto facile)
>> di mountain bike e con un paio di discese in gommone sul torrente Noce
>> (tutto perfettamente organizzato e scevro da pericoli).
>>
>
> Feci anche io rafting in val di sole nel noce, bellissimo. Ad inizio giugno,
penso, anni fa. Da considerare però che a fine luglio/inizio agosto la
quantità di acqua nel torrente sarà sicuramente minore, rendendo forse meno
bello il rafting. Ottimo consiglio la val di Sole.
>
> Io, per spirito familiare, mi vedo costretto a consigliare la val di Ledro:
laghetto naturale, ottime strutture turistiche, buoni percorsi mountain-bike, ad
un tiro di schioppo dal garda.
>

A Ledro ci ho fatto un weekend in settembre, anni fa. Il mio compagno
ebbe anche il coraggio di tuffarsi nella freddissima acqua del lago! Ma
gelida eh. Posto bellissimo, per quel che ricordo, ma non l'ho esplorato
molto quindi non saprei.
Jamie 10 Lug 2017 13:30
On 10/07/2017 09:30, Renato_VBI wrote:

>
>> Io, per spirito familiare, mi vedo costretto a consigliare la val di
>> Ledro: laghetto naturale, ottime strutture turistiche, buoni percorsi
>> mountain-bike, ad un tiro di schioppo dal garda.
>
>
> Eh..... Non puoi giocare s*****o....:)
>
> Uscendo dal Trentino gioco anch'io in casa e consiglierei l'amena Val
> Aurina con le sue stupende passeggiate al fresco e l'eventuale shopping
> serale in quel di Brunico.....
> :-)


Ecco, in valle Aurina ci sono stata (precisamente a Campo Tures), sempre
in inverno, e mi è venuta voglia di vederla anche d'estate, perché ho
avuto l'impressione che fosse più meta estiva che invernale. Ho visto
che ci sono diversi sentieri ragionevoli che portano anche a cascate.
Mardot 10 Lug 2017 15:17
Il 10/07/2017 13:08, PMF ha scritto:
> Il 10/07/2017 11.49, Mardot ha scritto:
>>
>> Chi dorme non piglia pesci, diceva mia nonna.
> [snip]
>
>> MAI fatto una coda, forse perche' la mattina vado in montagna a orari
>> non da "maranza" (8-9 al massimo) e il pomeriggio torno dopo le 15-16.
> ti svegli un po' tardi. a quell'ora si fa la prima sosta...

dipende da dove vado e con chi vado, in fondo sono in vacanza anche i
famigliari, non solo io

>> E' ovvio che se sei un merenderos che ti fai trovare in auto alle
>> 10:30 tra Vigo e Pozza potrai anche fare delle code, in tal caso
>> sconsiglio la val di Fassa, NON E' UNA VALLE PER MERENDEROS
> non rispondere a me: l'ultima volta che sono salito a punta Penia
> ci sono arrivato alle 11:55. In tempo per non farmi sorprendere dalla
> nuvola delle 12:30

delle tre volte che ci sono andato, una di queste mi capito' di arrivare
nello stesso posto (3.343m) attorno alle 13, ero partito a piedi da
Canazei dove avevo la tenda (camping Marmolada 1.450m)

diciamo che ho fatto escursioni anche più brevi
Mardot 10 Lug 2017 15:22
Il 10/07/2017 13:26, Jamie ha scritto:

> Io sono una merenderos che ama alzarsi tardi quindi mi sa che quella
> valle non fa per me XD Ma poi perché parlate di auto?

perché il bello di fare una settimana d'estate in quelle zone è *anche*
spaziare lungo la valle, visitando un po' le varie zone (e relativi paesi)

chiaramente se vuoi eliminare del tutto le code, basta non farsi trovare
in mezzo alla valle nelle ore centrali del mattino e del pomeriggio, il
che e' semplice (oltre che piacevole) organizzandosi la giornata di
conseguenza

> Vedo che vi siete lanciati con la storia delle escursioni, chiariamo un
> punto: nel mio caso parlare di escursioni è azzardato, io al massimo
> faccio delle passeggiate!! Quindi se ci sono sentieri ombreggiati nel
> bosco per me è l'ideale.

per fare sentieri ombreggiati nel bosco non e' necessario andare in
montagna, basta anche una collina dietro casa :-)

scherzi a parte, hai a disposizione in ogni paese la passeggiata lungo
Avisio, che non e' altro che il percorso della marcialonga invernale

poi pero' ci sono decine di escusioni/camminate/passeggiate tranquille
anche in quota, se c'e' il sole con un cappello si sta da ******* l'aria e'
difficile che sia calda, spesso serve il pile, per dire

basta che cerchi:
Sentiero Federico Augusto
Ciampedie-Gardeccia (tutta nel bosco)
Canazei-Contrin
Valle di San Nicolo'
ma di questo tipo ce ne sono milioni, veramente
boffi 10 Lug 2017 15:28
Elwood <kenoboy@gmail.com> writes:

> On Sunday, July 9, 2017 at 11:33:52 PM UTC+2, bo...@giacomi.org wrote:
>
>> nessuno che si ricorda della val di Cembra
>>
>> la val di Cembra è la Papuasia del Trentino --- i paesi isolati dal
>> solco profondissimo della valle principale e dalle valli laterali
>> altrettanto profonde
>
> Ecco, ci sarà un motivo :)

e ci hai ragione, è più una destinazione da antropologhi (re Papuasia)
che da turisti

> Bella da fare in moto la val di Cembra, quando il caldo estivo asciuga
> bene l'asfalto. Ma non ci passerei una settimana.
> Una valle un po' troppo stretta e claustrofobica, senza tutte queste
> attrazioni: a meno che tu non mi dica che ci siano delle escursioni
> bellissime di cui non sono a conoscenza.
>
> Ci sono alberghi, si? :D

due pensioni, forse

> Poi è comoda per andare a cavalese, sicuramente.

o, au contraire, andarci da Cavalese per la festa dei pompieri a Valda o
la festa dei boscaioli a Carbonare
Mardot 10 Lug 2017 15:48
Il 10/07/2017 15:28, boffi ha scritto:
> Elwood <kenoboy@gmail.com> writes:
>
>> On Sunday, July 9, 2017 at 11:33:52 PM UTC+2, bo...@giacomi.org wrote:
>>
>>> nessuno che si ricorda della val di Cembra
>>>
>>> la val di Cembra è la Papuasia del Trentino --- i paesi isolati dal
>>> solco profondissimo della valle principale e dalle valli laterali
>>> altrettanto profonde
>>
>> Ecco, ci sarà un motivo :)
>
> e ci hai ragione, è più una destinazione da antropologhi (re Papuasia)
> che da turisti
>
>> Bella da fare in moto la val di Cembra, quando il caldo estivo asciuga
>> bene l'asfalto. Ma non ci passerei una settimana.
>> Una valle un po' troppo stretta e claustrofobica, senza tutte queste
>> attrazioni: a meno che tu non mi dica che ci siano delle escursioni
>> bellissime di cui non sono a conoscenza.
>>
>> Ci sono alberghi, si? :D
>
> due pensioni, forse
>
>> Poi è comoda per andare a cavalese, sicuramente.
>
> o, au contraire, andarci da Cavalese per la festa dei pompieri a Valda o
> la festa dei boscaioli a Carbonare
>
i "locals" fassani usano sempre quella per andare a TN
Elwood 10 Lug 2017 16:05
On Monday, July 10, 2017 at 3:48:35 PM UTC+2, Mardot wrote:

>>> Poi è comoda per andare a cavalese, sicuramente.
>>
>> o, au contraire, andarci da Cavalese per la festa dei pompieri a Valda o
>> la festa dei boscaioli a Carbonare
>>
> i "locals" fassani usano sempre quella per andare a TN

Si, l'ho fatta qualche volta, ah ah ..

--
Elwood (Peter S.)
Jamie 10 Lug 2017 23:12
On 10/07/2017 15:22, Mardot wrote:

> per fare sentieri ombreggiati nel bosco non e' necessario andare in
> montagna, basta anche una collina dietro casa :-)

io sono nella pianura più pianura che si possa immaginare, dietro casa
ho solo distese di pianure afose e piende di zanzare :D

> scherzi a parte, hai a disposizione in ogni paese la passeggiata lungo
> Avisio, che non e' altro che il percorso della marcialonga invernale

ah! la marcialonga mi sa che l'ho anche vista! per tutto il tempo ho
pensato: se ci provassi io, chiamerebbero i soccorsi dopo 5 metri xD

> poi pero' ci sono decine di escusioni/camminate/passeggiate tranquille
> anche in quota, se c'e' il sole con un cappello si sta da ******* l'aria e'
> difficile che sia calda, spesso serve il pile, per dire
>
> basta che cerchi:
> Sentiero Federico Augusto
> Ciampedie-Gardeccia (tutta nel bosco)
> Canazei-Contrin
> Valle di San Nicolo'
> ma di questo tipo ce ne sono milioni, veramente
>

come campo base cosa consiglieresti?
grazie, prezioso come sempre
boffi@giacomi.org 11 Lug 2017 00:57
Mardot <marco.dotta.antispam ******* it> writes:

>> [val di Cembra]

> i "locals" fassani usano sempre quella per andare a TN

velleità rellistiche?
Mardot 11 Lug 2017 08:42
Il 11/07/2017 00:57, boffi@giacomi.org ha scritto:
> Mardot <marco.dotta.antispam ******* it> writes:
>
>>> [val di Cembra]
>
>> i "locals" fassani usano sempre quella per andare a TN
>
> velleità rellistiche?
>
beh, quelli che abitano in montagna, particolarmente i valligiani, hanno
tipicamente uno stile rallystico, non solo in Dolomiti, anche qui
Mardot 11 Lug 2017 08:53
Il 10/07/2017 23:12, Jamie ha scritto:
> On 10/07/2017 15:22, Mardot wrote:
>
>> per fare sentieri ombreggiati nel bosco non e' necessario andare in
>> montagna, basta anche una collina dietro casa :-)
>
> io sono nella pianura più pianura che si possa immaginare, dietro casa
> ho solo distese di pianure afose e piende di zanzare :D
>
>> scherzi a parte, hai a disposizione in ogni paese la passeggiata lungo
>> Avisio, che non e' altro che il percorso della marcialonga invernale
>
> ah! la marcialonga mi sa che l'ho anche vista! per tutto il tempo ho
> pensato: se ci provassi io, chiamerebbero i soccorsi dopo 5 metri xD
>
>> poi pero' ci sono decine di escusioni/camminate/passeggiate tranquille
>> anche in quota, se c'e' il sole con un cappello si sta da ******* l'aria e'
>> difficile che sia calda, spesso serve il pile, per dire
>>
>> basta che cerchi:
>> Sentiero Federico Augusto
>> Ciampedie-Gardeccia (tutta nel bosco)
>> Canazei-Contrin
>> Valle di San Nicolo'
>> ma di questo tipo ce ne sono milioni, veramente
>>
>
> come campo base cosa consiglieresti?
> grazie, prezioso come sempre

Come dicevo sono stato in val di Fassa circa 30 anni, diciamo che dopo
qualche pellegrinaggio da Moena (stupenda come cittadina ma un po' ai
bordi della valle) a Vigo, Pozza e Campitello, mi sono stabilizzato
(anche per ragioni di amicizie varie) a Canazei.

Canazei è l'ultimo paese della val di Fassa, prima di salire ai tre
passi che scollinano nelle altre valli, il Fedaia (=> Agordino), il
Sella (=> Val Gardena) e il Pordoi (=> Arabba e val Cordevole), ed e'
comodo per scendere nei paesi precedenti nella zona fassana, c'e' molta
vita sia di giorno che di sera.

Se ami stare piu' tranquilla, ci sono le frazioni di Alba e Penia.
Particolarmente Alba, dove sto io quando vado su, praticamente è la
frazione da cui partono gli impianti del Colac/Ciampac e la strada per
il Contrin. A piedi in 5min si scende a Canazei centro. Molto utile dopo
cena, quando devi digerire il pasto copioso che ti sarai scofanata dopo
la camminata giornaliera.

Anche Campitello non e' male, anzi. Per lo sci e' ancora meglio, visto
l'accesso immediato con il Col Rodella, lo stesso accesso può essere
utilizzato in estate per accedere a tutta la zona del Sassopiatto e
Sassolungo, senza l'uso dell'auto.

Chiedi pure, e' un piacere, ciao.
Renato_VBI 11 Lug 2017 16:44
Il 10/07/2017 13:30, Jamie ha scritto:

[C U T]

>> Uscendo dal Trentino gioco anch'io in casa e consiglierei l'amena Val
>> Aurina con le sue stupende passeggiate al fresco e l'eventuale shopping
>> serale in quel di Brunico.....
>> :-)
>
>
> Ecco, in valle Aurina ci sono stata (precisamente a Campo Tures), sempre
> in inverno, e mi è venuta voglia di vederla anche d'estate, perché ho
> avuto l'impressione che fosse più meta estiva che invernale. Ho visto
> che ci sono diversi sentieri ragionevoli che portano anche a cascate.

Si, non hai che da scegliere.
La cosa bella e' che, qualsiasi percorso tu scelga, hai la grande
fortuna di partire gia' in quota e pertanto dimezzare la "fatica".
Non per nulla e' la meta estiva preferita dai "milanesi"....
:-)

Il problema sarà eventualmente, nel periodo da te descritto, trovare
ancora qualche stanza libera....

;-P

Ciauz


--

Ciao, Renato
Giampaolo Natali 11 Lug 2017 20:39
Renato_VBI wrote:
> Il 10/07/2017 13:30, Jamie ha scritto:
>
> [C U T]
>
>>> Uscendo dal Trentino gioco anch'io in casa e consiglierei l'amena Val
>>> Aurina con le sue stupende passeggiate al fresco e l'eventuale shopping
>>> serale in quel di Brunico.....
>>> :-)
>>
>>
>> Ecco, in valle Aurina ci sono stata (precisamente a Campo Tures), sempre
>> in inverno, e mi è venuta voglia di vederla anche d'estate, perché ho
>> avuto l'impressione che fosse più meta estiva che invernale. Ho visto
>> che ci sono diversi sentieri ragionevoli che portano anche a cascate.
>
> Si, non hai che da scegliere.
> La cosa bella e' che, qualsiasi percorso tu scelga, hai la grande
> fortuna di partire gia' in quota e pertanto dimezzare la "fatica".
> Non per nulla e' la meta estiva preferita dai "milanesi"....
> :-)
>
> Il problema sarà eventualmente, nel periodo da te descritto, trovare
> ancora qualche stanza libera....
>
> ;-P
>
> Ciauz

Domanda: che ne dici di Alpe di Fanes?
Si è in quota a circa 2000 metri, ma su un grande falsopiano, propedeutico a
belle passeggiate per chi non ha voglia di scarpinare per sentieri su roccia
o ferrate. Il solito problema: trovare posto?


--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.