L'arte di mangiar bene
 

Polvere di...ed altre insensatezze gastro-chic (o presunte tali)
1 | 2 |

Jamie 7 Apr 2017 17:22
Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
della polvere di...qualcosa.
Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
eccetto sapidità.
Mi sono sentita presa in giro.
Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
inutili?
PMF 7 Apr 2017 17:51
Il 07/04/2017 17.22, Jamie ha scritto:
> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti della
> polvere di...qualcosa.
> Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un piatto
> con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano rinsecchiti ed
> al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente, eccetto sapidità.
> Mi sono sentita presa in giro.
> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente inutili?

La disidratazione è un mood recente, ma non tutti la padroneggiano come si
deve. Mi sorprende che sia quasi del tutto dimenticata la pur recente
infatuazione per le sferificazioni; probabilmente difficili da gestire come
oggi le polveri

Se vuoi prepararti posso anche anticiparti la prossima moda, cioè la
preparazione da sfuggire un domani, come oggi la "polvere di".

Paolo
Jamie 7 Apr 2017 20:20
On 07/04/2017 17:51, PMF wrote:

> La disidratazione è un mood recente, ma non tutti la padroneggiano come
> si deve. Mi sorprende che sia quasi del tutto dimenticata la pur
> recente infatuazione per le sferificazioni; probabilmente difficili da
> gestire come oggi le polveri


le sferificazioni sono più da ristorante stellato...

> Se vuoi prepararti posso anche anticiparti la prossima moda, cioè la
> preparazione da sfuggire un domani, come oggi la "polvere di".
>
> Paolo
>

dai, spara
Er Capoccetta 7 Apr 2017 21:39
Il giorno venerdì 7 aprile 2017 17:22:50 UTC+2, Jamie ha scritto:

> Mi sono sentita presa in giro.
> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
> inutili?

bò per me non sono cose nè buone nè cattive nè inutili a priori, dipende da
cosa aggiungono al piatto e ovviamente non devono essere "invadenti".
per dire, un pò di tempo fa ho mangiato dei ravioli farciti di osso buco con
una salsa di pecorino molto delicata guarniti con capperi croccanti essiccati:
l'effetto era uno "stacco" molto gradevole sia sul gusto (dolce) sia sulla
consistenza (morbida) del piatto.
Mardot 7 Apr 2017 21:47
Il 07/04/2017 17:22, Jamie ha scritto:

> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
> della polvere di...qualcosa.

Frequenta meno Lapo e vedrai che questa mania svanisce :-P
Alessandro Cara 7 Apr 2017 22:06
Il 07/04/2017 17:22, Jamie ha scritto:
> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
> della polvere di...qualcosa.
> Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
> piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
> rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
> eccetto sapidità.
> Mi sono sentita presa in giro.
> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
> inutili?

+ che gastrofighettate mi sembrano gastro*****ate.
Se in un menu' trovo /trionfo/ di questo o di quell'altro
chiedo sempre bollito e patate bollite
con condimento a lato.
E Spaghetti sconditi.
Aglio /oglio/ e peperoncino me li porto da casa.
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)
carletto 7 Apr 2017 22:46
"Alessandro Cara" <aley-1.cara1951@gmail.com> ha scritto

> Se in un menu' trovo /trionfo/ di questo o di quell'altro
> chiedo sempre bollito e patate bollite
> con condimento a lato.
> E Spaghetti sconditi.
> Aglio /oglio/ e peperoncino me li porto da casa.

LOL

carletto
fulvio_ capsy_Pll 7 Apr 2017 22:51
Il 07/04/2017 17:22, Jamie ha scritto:
> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
> della polvere di...qualcosa.
> Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
> piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
> rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
> eccetto sapidità.
> Mi sono sentita presa in giro.
> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
> inutili?

trattasi di moda nata a trastevere da un noto crematore che metteva
polvere de li ******* tua sulla carbonara

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Alessandro Cara 8 Apr 2017 00:42
Il 07/04/2017 22:51, fulvio_ capsy_Pll ha scritto:
> Il 07/04/2017 17:22, Jamie ha scritto:
>> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
>> della polvere di...qualcosa.
>> Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
>> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
>> piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
>> rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
>> eccetto sapidità.
>> Mi sono sentita presa in giro.
>> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
>> inutili?
>
> trattasi di moda nata a trastevere da un noto crematore che metteva
> polvere de li ******* tua sulla carbonara
>


NON TI CONSENTO di maltrattare cosi' un cassamortaro.
Li ******* sono /sua/ altrimenti e' /guera/ !
l' Oltretevere e' storicamente, il luogo dei /non/ romani
--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)
fulvio_ capsy_Pll 8 Apr 2017 06:27
Il 08/04/2017 00:42, Alessandro Cara ha scritto:
> Il 07/04/2017 22:51, fulvio_ capsy_Pll ha scritto:
>> Il 07/04/2017 17:22, Jamie ha scritto:
>>> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
>>> della polvere di...qualcosa.
>>> Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
>>> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
>>> piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
>>> rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
>>> eccetto sapidità.
>>> Mi sono sentita presa in giro.
>>> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
>>> inutili?
>>
>> trattasi di moda nata a trastevere da un noto crematore che metteva
>> polvere de li ******* tua sulla carbonara
>>
>
>
> NON TI CONSENTO di maltrattare cosi' un cassamortaro.
> Li ******* sono /sua/ altrimenti e' /guera/ !
> l' Oltretevere e' storicamente, il luogo dei /non/ romani

;)

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
fulvio_ capsy_Pll 8 Apr 2017 23:01
Il 08/04/2017 10:45, cicero� ha scritto:
> On Fri, 7 Apr 2017 22:51:04 +0200, fulvio_ capsy_Pll <capsy ******* it>
> wrote:
>
>> trattasi di moda nata a trastevere da un noto crematore che metteva
>> polvere de li ******* tua sulla carbonara
>
> Ce lo spieghi?
> cicero®
> --
>

c'è poco da spiegare, è una battutaccia che m'è venuta di getto!

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
fulvio_ capsy_Pll 9 Apr 2017 10:25
Il 09/04/2017 09:39, cicero� ha scritto:
> On Sat, 8 Apr 2017 23:01:39 +0200, fulvio_ capsy_Pll <capsy ******* it>
> wrote:
>
>> c'è poco da spiegare, è una battutaccia che m'è venuta di getto!
>
> Non intendevo il perché della battutaccia, ma a chi e a che cosa ti
> riferivi!
> cicero®
> --
>

mi riferivo al titolo del post, della moda di seccare e polverizzare di
tutto per poi dare una "spolveratina" su questo o quello

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Elwood 9 Apr 2017 12:12
On Friday, April 7, 2017 at 5:22:50 PM UTC+2, Jamie wrote:

> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
> piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
> rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
> eccetto sapidità.

Beh, si così si trovano spesso, tipo granella di olive. A me piace veramente un
sacco.
Se fosse stata disidratata per bene, tipo a freddo, si potrebbero mettere in un
macinacaffè e produrre polvere.

> Mi sono sentita presa in giro.

Perchè non te l'hanno frullata? :)

> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
> inutili?

Secondo me non sono inutili. Disidratando a modo le materie prime si esaltano
alcuni aspetti del sapore del prodotto fresco.

Nel senso: in un piatto fatto con criterio hanno senso, certo non mi dannerei
l'anima per produrmeli in casa. Ma se avessi un vasetto di polvere di olive
buona ogni tanto la spolvererei sulla pasta, magari.. non so.

Come tutte gli ingredienti, secondo me, meglio averle che non averle: se non
esistessero non si potrebbero usare, ma esistendo si può scegliere di non
usarle, o di usarle.


--
Elwood (Peter S.)
Er Capoccetta 9 Apr 2017 13:38
Il giorno domenica 9 aprile 2017 12:12:31 UTC+2, Elwood ha scritto:

> Come tutte gli ingredienti, secondo me, meglio averle che non averle: se non
esistessero non si potrebbero usare, ma esistendo si può scegliere di non
usarle, o di usarle.
>
perfetto, proprio quello che intendevo io
fulvio_ capsy_Pll 9 Apr 2017 16:52
Il 09/04/2017 12:18, cicero� ha scritto:
> On Fri, 7 Apr 2017 17:22:33 +0200, Jamie <jamie@bluesky.no> wrote:
>
>> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
>> inutili?
>
> Io aggiungo sempre polvere di *****ici secchi quando mi tocca cucinare
> *****ini surgelati, altrimenti non sanno di niente!
> cicero®
> --
>
+1

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Gi 9 Apr 2017 17:01
"cicero®" ha scritto nel messaggio
news:0h2kecdpssuiadt0953t219ce5goc19qda@4ax.com...

>Io aggiungo sempre polvere di *****ici secchi quando mi tocca cucinare
>*****ini surgelati, altrimenti non sanno di niente!

Domanda pressoché inutile: quale dogma vieterebbe di utilizzare soltanto
*****ini secchi?
Ci sono in giro tante *****ate ma anche tanti buoni prodotti.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Jamie 9 Apr 2017 17:35
On 09/04/2017 11:58, cicero� wrote:
> On Sun, 9 Apr 2017 10:25:55 +0200, fulvio_ capsy_Pll <capsy ******* it>
> wrote:
>
>> mi riferivo al titolo del post, della moda di seccare e polverizzare di
>> tutto per poi dare una "spolveratina" su questo o quello
>
> Hai scritto:"trattasi di moda nata a trastevere..."
> Volevo avere più notizie!
> cicero®
> --
>
era una battuta, direi :D
Jamie 9 Apr 2017 17:37
On 09/04/2017 12:18, cicero� wrote:
> On Fri, 7 Apr 2017 17:22:33 +0200, Jamie <jamie@bluesky.no> wrote:
>
>> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
>> inutili?
>
> Io aggiungo sempre polvere di *****ici secchi quando mi tocca cucinare
> *****ini surgelati, altrimenti non sanno di niente!
> cicero®
> --
>

io uso direttamente i *****ini secchi (ovviamente reidratati) perché sono
molto più saporiti
Alessandro Cara 9 Apr 2017 17:58
Il 09/04/2017 11:58, cicero� ha scritto:
> On Sun, 9 Apr 2017 10:25:55 +0200, fulvio_ capsy_Pll <capsy ******* it>
> wrote:
>
>> mi riferivo al titolo del post, della moda di seccare e polverizzare di
>> tutto per poi dare una "spolveratina" su questo o quello
>
> Hai scritto:"trattasi di moda nata a trastevere..."
> Volevo avere più notizie!
> cicero®

Capsy se lo porti fuori dalla cucina dice insensatezze.

su crematori (cassamortari) che trattano ******* e li riducono
in polvere. Per lui i romani sono quelli che stanno a Trastevere
(sbagliato). Trastevere ha (secondo me falsa) nomea di essere la culla
della cucina romana (romanesca piu' corretto)
A dir la verita' non so se questo e' il senso che voleva dare.
Riportiamolo in cucina che e' meglio!
Li da il massimo senza usare polveri!
Fa solo /trionfi/ ;-)

--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)
Gi 9 Apr 2017 21:04
"cicero®" ha scritto nel messaggio
news:o0skecdu1pqn664kr9hu5fnmg55d7isl47@4ax.com...

>Il prezzo...
>http://www.lafungheria.com/FUNGHI_SECCHI.html

Beh, ma se fai il rapporto sulla resa con i freschi non sono bestialità.
Ad ogni modo io li trovo a 12/13 Euro, qualità di mia soddisfazione eh.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Jamie 9 Apr 2017 23:49
On 09/04/2017 21:04, Gi wrote:
> "cicero®" ha scritto nel messaggio
> news:o0skecdu1pqn664kr9hu5fnmg55d7isl47@4ax.com...
>
>> Il prezzo...
>> http://www.lafungheria.com/FUNGHI_SECCHI.html
>
> Beh, ma se fai il rapporto sulla resa con i freschi non sono bestialità.
> Ad ogni modo io li trovo a 12/13 Euro, qualità di mia soddisfazione eh.

che marche?
Ghost Dog 10 Apr 2017 08:50
Il 07/04/2017 17:22, Jamie ha scritto:
> Ho visto che ultimamente spopola questa mania di infilare nei piatti
> della polvere di...qualcosa.
> Tipo: polvere di olive, polvere di liquirizia, etc.
> Ero molto curiosa sulla polvere di olive, ed al tavolo mi arriva un
> piatto con, beh, pezzettini, piccoli, di olive nere, che sembravano
> rinsecchiti ed al piatto aggiungevano poco per meglio dire niente,
> eccetto sapidità.
> Mi sono sentita presa in giro.
> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
> inutili?

I miei 2cents: se usate nel modo giusto sono un metodo per aggiungere
sapori quando servono.
Un ristorante che conosco fa un delizioso dessert a base di menta e
limone che accompagna con una spolverata di polvere di liquirizia
essiccata (a lato) che si integra perfettamente, e altri esempi del
genere mi è capito di assaggiarli.
Come tutte le cose se usate ******* grano salis" hanno il loro perchè.
GD

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Gi 10 Apr 2017 08:59
"Jamie" ha scritto nel messaggio news:ocea4d$tdr$1@dont-email.me...

>che marche?

Niet marche; li compro dall'acciugaio che ha quelli confezionati, che però
non ho mai guardato il marchio e che costano 10/11 Euro e un sacco di
plastica con quelli sfusi ma che sono integri, fette di *****ino belle ampie,
mai pezzettini.
All'inizio non volevo nemmeno provarli, proprio per il fatto del sacco, poi
una volta mi ha convinto a provarli e da allora non li ho più mollati.
Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Raido 10 Apr 2017 10:01
Ghost Dog <ghost_dog_don't_works_@g.it> ha scritto:

> Come tutte le cose se usate ******* grano salis" hanno il loro perchè.

Quoto.
es. prosciutto sgrassato e disisdratato, ridotto a granella, si conserva
in barattolo fuori frigo per n mesi, gusto molto concentrato e molta
sapidità, lo uso su alcune paste o talvolta al posto del sale stesso con
discreta soddisfazione :-)

--
Raido
Immeritatamente_pll
Jk 10 Apr 2017 10:12
Il 09/04/2017 17.58, Alessandro Cara ha scritto:

> su crematori (cassamortari) che trattano ******* e li riducono
> in polvere. Per lui i romani sono quelli che stanno a Trastevere
> (sbagliato). Trastevere ha (secondo me falsa) nomea di essere la culla
> della cucina romana (romanesca piu' corretto)

tu sei romano?
Jamie 10 Apr 2017 23:06
On 10/04/2017 08:59, Gi wrote:
> "Jamie" ha scritto nel messaggio news:ocea4d$tdr$1@dont-email.me...
>
>> che marche?
>
> Niet marche; li compro dall'acciugaio che ha quelli confezionati, che
> però non ho mai guardato il marchio e che costano 10/11 Euro e un sacco
> di plastica con quelli sfusi ma che sono integri, fette di *****ino belle
> ampie, mai pezzettini.
> All'inizio non volevo nemmeno provarli, proprio per il fatto del sacco,
> poi una volta mi ha convinto a provarli e da allora non li ho più mollati.
> Gi

ma sono italiani? io ne dubito. ormai non si riescono più a trovare,
almeno nei super è tutta roba dell'est europa, anche quelli più blasonati
Gi 11 Apr 2017 09:00
"Jamie" ha scritto nel messaggio news:ocgru3$4k1$1@dont-email.me...

>ma sono italiani? io ne dubito. ormai non si riescono più a trovare, almeno
>nei super è tutta roba dell'est europa, anche quelli più blasonati

"Non importa se il gatto è bianco o è nero, l'importante che prenda i topi"
Cit.
Parafrasando, sono integri, puliti, a pezzi molto grossi e sono buoni, al
mio palato ovviamente.
Poi, ricordo ancora un episo***** di qualche decennio addietro, in un grosso
centro di una valle bergamasca, all'ingresso di un negozio di leccornie
locali c'era appunto funghi secchi in confezioni piccole e sfusi in grosse
ceste.
Era più o meno fine agosto e venivano venduti come raccolto locale a prezzi
se non ricordo male sopra le 30mila Lire; ho sentito per caso un paio di
indigeni commentare sul livello di "furbizia" del bottegaio: "...ma se
quest'anno non è venuto su nemmeno un chiodino a pagarlo oro..."-
Buona giornata
Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
fil rouge 11 Apr 2017 10:37
Il 09/04/2017 17:37, Jamie ha scritto:
> On 09/04/2017 12:18, cicero� wrote:
>> On Fri, 7 Apr 2017 17:22:33 +0200, Jamie <jamie@bluesky.no> wrote:
>>
>>> Che ne pensate di queste gastrofighettate a mio avviso perfettamente
>>> inutili?
>>
>> Io aggiungo sempre polvere di *****ici secchi quando mi tocca cucinare
>> *****ini surgelati, altrimenti non sanno di niente!
>> cicero®
>> --
>>
>
> io uso direttamente i *****ini secchi (ovviamente reidratati) perché
> sono molto più saporiti

Qualche consiglio a uno, come me, che MAI ha utilizzato i *****ini secchi?
es. pasta ai *****ini in bianco (aglio, *****ini, prezzemolo), come li usi?
E e invece in un risotto?

Scusate la domanda b*****e ma sono veramente ignorante in materia.
Alessandro Cara 14 Apr 2017 01:22
Il 10/04/2017 10:12, Jk ha scritto:
> Il 09/04/2017 17.58, Alessandro Cara ha scritto:
>
>> su crematori (cassamortari) che trattano ******* e li riducono
>> in polvere. Per lui i romani sono quelli che stanno a Trastevere
>> (sbagliato). Trastevere ha (secondo me falsa) nomea di essere la culla
>> della cucina romana (romanesca piu' corretto)
>
> tu sei romano?
>

Controllato sul certificato.
Si, c'e' scritto Nato a Roma (e sempre li sono vissuto)

--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)
Jamie 14 Apr 2017 16:38
On 11/04/2017 10:37, fil rouge wrote:

> Qualche consiglio a uno, come me, che MAI ha utilizzato i *****ini secchi?
> es. pasta ai *****ini in bianco (aglio, *****ini, prezzemolo), come li usi?
> E e invece in un risotto?

reidrato i funghi, li soffriggo con evo (non lesinare) aglio e
prezzemolo (verso la fine) e peperoncino se piace, aggiungo il tutto
alla pasta, oppure se faccio risotto il riso poi lo metto nel soffritto
di funghi e procedo a cottura col brodo vegetale
Gi 14 Apr 2017 20:42
"Jamie" ha scritto nel messaggio news:ocqmn6$rs1$1@dont-email.me...

>reidrato i funghi,

In acqua leggermente tiepida aggiungendo un pizzico di sale.

>li soffriggo con evo (non lesinare)

A che pro l'abbondanza? Se proprio ne aggiungi un filo crudo alla fine.

>prezzemolo (verso la fine)

alla fine sarebbe meglio, il prezzemolo meno cuoce e più lascia il suo
aroma.

> e peperoncino se piace,

Il ******* con i funghi... più che se piace direi che dipende dal piatto
con cui dovrà accoppiarsi.

>oppure se faccio risotto il riso poi lo metto nel soffritto di funghi e
>procedo a cottura col brodo vegetale

Il brodo vegetale va anche bene, ma se all'inizio utilizzi tutto o in parte
l'acqua di ammollo dei funghi, opportunamente filtrata, il risotto viene
anche più buono. E i funghi, in questo caso senza prezzemolo(a mio gusto),
aggiungili a tre quarti di cottura del riso e non all'inizio.

Cordialità
Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.