L'arte di mangiar bene
 

doppio tuorlo

gretel 12 Apr 2017 18:57
mistero misterioso: come mai nelle uova in commercio non si trova il tuorlo
doppio? avevamo una vicina che ce ne regalava, e molte lo avevano: adesso
continuiamo a ricevere decinaia di uova in regalo ma doppi tuorli niente!

eppure sono tutte di galline allevate più o meno nella zona qui intorno..,. ho
appena visto su un gruppo di cucina "scherzoso" una ragazza che ha aperto 5 uova
e ha trovato 10 tuorli, tutti in padella! :O
Elwood 13 Apr 2017 09:45
On Wednesday, April 12, 2017 at 6:57:25 PM UTC+2, gretel wrote:
> mistero misterioso: come mai nelle uova in commercio non si trova il tuorlo
doppio? avevamo una vicina che ce ne regalava, e molte lo avevano: adesso
continuiamo a ricevere decinaia di uova in regalo ma doppi tuorli niente!

Forse una delle galline della tua amica aveva una qualche mutazione genetica :)
Io di tuorli doppi ne avrò visti 2-3 in vita mia.

--
Elwood (Peter S.)
Mardot 13 Apr 2017 10:07
Il 13/04/2017 09:45, Elwood ha scritto:
> On Wednesday, April 12, 2017 at 6:57:25 PM UTC+2, gretel wrote:
>> mistero misterioso: come mai nelle uova in commercio non si trova il tuorlo
doppio? avevamo una vicina che ce ne regalava, e molte lo avevano: adesso
continuiamo a ricevere decinaia di uova in regalo ma doppi tuorli niente!
>
> Forse una delle galline della tua amica aveva una qualche mutazione genetica
:)
> Io di tuorli doppi ne avrò visti 2-3 in vita mia.
>
i miei genitori hanno le galline e di doppi tuorli ne troviamo almeno
2-3 all'anno
gretel 13 Apr 2017 10:46
Il giorno giovedì 13 aprile 2017 09:45:48 UTC+2, Elwood ha scritto:

> Forse una delle galline della tua amica aveva una qualche mutazione genetica
:)
> Io di tuorli doppi ne avrò visti 2-3 in vita mia.

no, io ne vedevo almeno due o tre al mese! sul gruppo l'hanno spiegata così:

" Perché saranno galline selezionate da intere generazioni che hanno perso
quella caratteristica.
Le gravidanze gemellari sono spesso a carattere di familiarità anche fra gli
umani, e visto lo scalpore che fa un normalissimo uovo a doppio tuorlo avranno
eliminato il gene per evitare panico, sgomento e proteste fra i più giovani che
non se ne ricordano.
Se leggi i commenti c'è gente che crede che l'uovo sia più grosso (paragonando
la cloaca delle "povere galline" alle loro esperienze ******* o addirittura che
l'uovo vada su e giù (sempre per il motivo di prima, come se un tuorlo potesse
entrare nel guscio in un secondo momento)."

la foto è questa:

http://prntscr.com/evvqah
Elwood 13 Apr 2017 11:56
On Thursday, April 13, 2017 at 10:46:52 AM UTC+2, gretel wrote:

> " Perché saranno galline selezionate da intere generazioni che hanno perso
quella caratteristica.

Non lo so, a meno che qualcuno allevi galline - col gallo - da decenni (in quel
caso il tuorlo doppio potrebbe essere un segno di endogamia :) le galline spesso
si comprano comunque da allevamenti e non credo abbiano questa differenza
genetica con quelle industriali.
Però è ovviamente una cosa genetica, quindi sospetto che la produzione
industriale abbia modo di scartare certe uova.. chissà.
Comunque:
http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2015/02/06/25676C4700000578-0-image-a-29_1423258757947.jpg

> http://prntscr.com/evvqah

Mannaggia, questo deve averle selezionate per il doppio tuorlo però :D

--
Elwood (Peter S.)
ludwig 13 Apr 2017 12:04
"Elwood" ha scritto nel messaggio
news:60f1d380-3c73-44ee-a172-31f625c11c1d@googlegroups.com...

>> http://prntscr.com/evvqah

>Mannaggia, questo deve averle selezionate per il doppio tuorlo però :D

Magari era la stessa gallina e la produzione di una settimana....

Bye, Ludwig.
Mardot 13 Apr 2017 14:28
Il 13/04/2017 11:56, Elwood ha scritto:

> Non lo so, a meno che qualcuno allevi galline - col gallo - da decenni (in
quel caso il tuorlo doppio potrebbe essere un segno di endogamia :) le galline
spesso si comprano comunque da allevamenti e non credo abbiano questa differenza
genetica con quelle industriali.

1) chi alleva galline nel pollaio nel 99,9% dei casi ha anche il gallo

2) le galline da uova si comprano pulcini nei vari mercati, mai visto
uno che ha il pollaio e ha acquistato galline da uova da un allevamento

3) spesso, come accade per i conigli, chi alleva galline da uova scambia
gli animali con altri allevatori per incrociare e rafforzare le razze
Elwood 13 Apr 2017 14:57
On Thursday, April 13, 2017 at 2:28:36 PM UTC+2, Mardot wrote:

> 2) le galline da uova si comprano pulcini nei vari mercati,

Si ne ero conscio.

>mai visto
> uno che ha il pollaio e ha acquistato galline da uova da un allevamento

Uhm. E come chiami un luogo di produzione di pulcini che vengono acquistati dai
venditori del mercato per essere venduti dai pos*****ri di pollaio?

--
Elwood (Peter S.)
Mardot 13 Apr 2017 15:09
Il 13/04/2017 14:57, Elwood ha scritto:
> On Thursday, April 13, 2017 at 2:28:36 PM UTC+2, Mardot wrote:
>
>> 2) le galline da uova si comprano pulcini nei vari mercati,
>
> Si ne ero conscio.
>
>> mai visto
>> uno che ha il pollaio e ha acquistato galline da uova da un allevamento
>
> Uhm. E come chiami un luogo di produzione di pulcini che vengono acquistati
dai venditori del mercato per essere venduti dai pos*****ri di pollaio?
>
In centro a Milano o Torino probabilmente si chiamerebbero allevamenti,
nei mercati paesani i pulcini venduti provengono da nidiate di uova
covate da altri pollai, noi ogni anno ne diamo almeno due nidiate a chi
li vende sul mercato (siccome non credo che tanta gente allevi galline
da uova a Milano in via Montenapoleone, direi che la provenienza della
maggiorparte dei pulcini da uova in area extraurbana agricola non sia
l'allevamento intensivo)
Questo per differenziare una produzione industriale da una che non lo e'.
[Claudio] Red-Block ! 13 Apr 2017 15:42
Il 12/04/2017 18:57, gretel ha scritto:
> mistero misterioso: come mai nelle uova in commercio non si trova il tuorlo
doppio?

Penso sia una questione di selezione genetica, alla fine negli
allevamenti non esiste biodiversità e le galline sono tutte uguali.
Nell'allevamento casalingo è tutto sommato normale ogni tanto trovare un
doppio.
[Claudio] Red-Block ! 13 Apr 2017 15:47
Il 13/04/2017 14:28, Mardot ha scritto:
> 2) le galline da uova si comprano pulcini nei vari mercati, mai visto
> uno che ha il pollaio e ha acquistato galline da uova da un allevamento

E comunque anche se compri pulcini per le produzioni casalinghe il
catalogo è più vasto di quello usato nelle produzioni industriali.

Prendi per esempio questo allevamento, che fornisce i negozi in questa
zona, tra polli e galline con attitudini varie se ne conta più di 20 razze.

http://www.ilpalle.it/categorie.asp?IDCategoria=107
ludwig 14 Apr 2017 09:11
"Mardot" ha scritto nel messaggio news:ocntaq$cvi$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...

>In centro a Milano o Torino probabilmente si chiamerebbero allevamenti, nei
>mercati paesani i pulcini venduti provengono da nidiate di uova covate da altri

>pollai, noi ogni anno ne diamo almeno due nidiate a chi li vende sul mercato
>(siccome non credo che tanta gente allevi galline da uova a Milano in via
>Montenapoleone, direi che la provenienza della maggiorparte dei pulcini da uova

>in area extraurbana agricola non sia l'allevamento intensivo)
<Questo per differenziare una produzione industriale da una che non lo e'.

Qui da noi spesso e volentieri in vari consorzi agricoli i pulcini te li
regalano se comperi
un sacco di becchime.

Fanno parecchie giornate con promozioni di questo genere.

Bye, Ludwig.
[Claudio] Red-Block ! 14 Apr 2017 11:31
Il 14/04/2017 09:11, ludwig ha scritto:
> Fanno parecchie giornate con promozioni di questo genere.

Lo fanno più o meno tutti i mangimisti, ma sono pulcini di troppo pochi
giorni, costano poco ma non è facile fargli sopravvivere tutti sani se
non hai un ambiente asciutto e con temperature controllate :-)
Mardot 18 Apr 2017 09:03
Il 14/04/2017 09:11, ludwig ha scritto:
>
>
> "Mardot" ha scritto nel messaggio
> news:ocntaq$cvi$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>
>> In centro a Milano o Torino probabilmente si chiamerebbero
>> allevamenti, nei mercati paesani i pulcini venduti provengono da
>> nidiate di uova covate da altri pollai, noi ogni anno ne diamo almeno
>> due nidiate a chi li vende sul mercato (siccome non credo che tanta
>> gente allevi galline da uova a Milano in via Montenapoleone, direi che
>> la provenienza della maggiorparte dei pulcini da uova in area
>> extraurbana agricola non sia l'allevamento intensivo)
> <Questo per differenziare una produzione industriale da una che non lo e'.
>
> Qui da noi spesso e volentieri in vari consorzi agricoli i pulcini te li
> regalano se comperi
> un sacco di becchime.
>
> Fanno parecchie giornate con promozioni di questo genere.

Si succede anche qui, confermo.
LoStaff. 18 Apr 2017 21:00
On Wed, 12 Apr 2017 09:57:24 -0700 (PDT), gretel <salmosalar1@gmail.com> wrote:

>mistero misterioso: come mai nelle uova in commercio non si trova il tuorlo
doppio?
>avevamo una vicina che ce ne regalava, e molte lo avevano: adesso continuiamo a

>ricevere decinaia di uova in regalo ma doppi tuorli niente!
^^^^^
Si dice decice Gnurant... come una capra !
LoStaff. 18 Apr 2017 21:04
On Thu, 13 Apr 2017 01:46:50 -0700 (PDT), gretel <salmosalar1@gmail.com> wrote:

>" Perché saranno galline selezionate da intere generazioni che hanno perso
quella caratteristica.
>Le gravidanze gemellari sono spesso a carattere di familiarità anche fra gli
umani, e visto lo scalpore
> che fa un normalissimo uovo a doppio tuorlo avranno eliminato il gene per
evitare panico,
>sgomento e proteste fra i più giovani che non se ne ricordano.

Un complotto di bigpharma *****a?

>Se leggi i commenti c'è gente che crede che l'uovo sia più grosso
(paragonando la cloaca delle
>"povere galline" alle loro esperienze *******
^^^^
ah, ecco....
gretel 18 Apr 2017 21:13
Il giorno martedì 18 aprile 2017 21:00:29 UTC+2, LoStaff . ha scritto:

>>ricevere decinaia di uova in regalo ma doppi tuorli niente!
> ^^^^^
> Si dice decice Gnurant... come una capra !

ma ci sei o ci fai? :P

http://www.biggame.it/drifting/stand-up/img/standup-01.jpg

p.s. DECICE? :P
gretel 18 Apr 2017 21:14
Il giorno martedì 18 aprile 2017 21:04:19 UTC+2, LoStaff . ha scritto:

>>"povere galline" alle loro esperienze *******
> ^^^^
> ah, ecco....

invi*****ssso, dennis? :P

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.