L'arte di mangiar bene
 

consiglio oliera domestica

via sarpi 25 Apr 2017 19:35
sembra una minchiata, ma tutte quelle provate finora per un motivo o per un
altro hanno fatto cilecca. O sono troppo piccole e ogni due per tre stiamo li a
doverle riempire. O, come l'ultima comprata a natale, perde in prossimità del
tappo/o si s*****ano troppo. Anche i vari beccucci comprati non mi sembrano
efficaci.
Ho notato inoltre che in carenza di un buon dosatore consumiamo troppo olio,
perchè quello per cucinare lo prendiamo direttamente dalla bottiglia.

voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola? avete
modelli di comprovata efficacia da consigliare? ogni consiglio è ben accetto
grazie in anticipo
Er Capoccetta 25 Apr 2017 19:41
Il giorno martedì 25 aprile 2017 19:35:05 UTC+2, via sarpi ha scritto:
> sembra una minchiata, ma tutte quelle provate finora per un motivo o per un
altro hanno fatto cilecca. O sono troppo piccole e ogni due per tre stiamo li a
doverle riempire. O, come l'ultima comprata a natale, perde in prossimità del
tappo/o si s*****ano troppo. Anche i vari beccucci comprati non mi sembrano
efficaci.
> Ho notato inoltre che in carenza di un buon dosatore consumiamo troppo olio,
perchè quello per cucinare lo prendiamo direttamente dalla bottiglia.
>
> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola? avete
modelli di comprovata efficacia da consigliare? ogni consiglio è ben accetto
> grazie in anticipo

normalissima bottiglia con beccuccio/tappo versatore al posto del turacciolo,
sia per cucinare sia per tavola
adamski 25 Apr 2017 23:04
Per cucinare bortiglia+dito. Per uso a crudo bottiglia + tappo dosatore.
fulvio_ capsy 26 Apr 2017 06:13
Il 25/04/2017 19:35, via sarpi ha scritto:
> sembra una minchiata, ma tutte quelle provate finora per un motivo o per un
altro hanno fatto cilecca. O sono troppo piccole e ogni due per tre stiamo li a
doverle riempire. O, come l'ultima comprata a natale, perde in prossimità del
tappo/o si s*****ano troppo. Anche i vari beccucci comprati non mi sembrano
efficaci.
> Ho notato inoltre che in carenza di un buon dosatore consumiamo troppo olio,
perchè quello per cucinare lo prendiamo direttamente dalla bottiglia.
>
> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola? avete
modelli di comprovata efficacia da consigliare? ogni consiglio è ben accetto
> grazie in anticipo
>

bottiglia con tappo dosatore nei due casi
Mardot 26 Apr 2017 09:26
Il 25/04/2017 19:41, Er Capoccetta ha scritto:

>> Il giorno martedì 25 aprile 2017 19:35:05 UTC+2, via sarpi ha scritto:

>> sembra una minchiata

no, non e' affatto una minchiata

> normalissima bottiglia con beccuccio/tappo versatore al posto del turacciolo,
sia per cucinare sia per tavola

quoto, ma un tappo+beccuccio che abbia una portata bassissima e che non
goccioli non e' proprio semplicissimo da trovare, ne ho provati molti,
ma solo qualcuno era perfetto
Giacobino da Tradate 26 Apr 2017 09:44
Il 25/04/2017 19:35, via sarpi ha scritto:

> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola?

bottiglia in cucina, oliera in tavola

http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG



--
La cricca dei giacobini (C) M.G.
Elwood 26 Apr 2017 09:44
On Tuesday, April 25, 2017 at 7:35:05 PM UTC+2, via sarpi wrote:

> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola? avete
modelli di comprovata efficacia da consigliare? ogni consiglio è ben accetto
> grazie in anticipo

Le bottiglie con dosatore incorporato (non esce a filo, ma meno di una bottiglia
totalmente aperta, come le carapelli per intenderci) la uso come è. Quando ho
una bottiglia senza dosatore metto un turacciolo con dosatore, che funziona
bene.

C'è da considerare che per condire/cucinare io doso l'olio con
cucchiaio/cucchiaino quindi non ho il problema del metterne troppo o troppo
poco.

--
Elwood (Peter S.)
Elwood 26 Apr 2017 09:45
On Wednesday, April 26, 2017 at 9:44:20 AM UTC+2, Elwood wrote:

> C'è da considerare che per condire/cucinare io doso l'olio con
cucchiaio/cucchiaino quindi non ho il problema del metterne troppo o troppo
poco.
>


Ah, io non ho l'olio in tavola.

--
Elwood (Peter S.)
ludwig 26 Apr 2017 11:21
"Er Capoccetta" ha scritto nel messaggio
news:126d6b39-d3e0-47d6-a0fd-2ab38e66bb78@googlegroups.com...

Il giorno martedì 25 aprile 2017 19:35:05 UTC+2, via sarpi ha scritto:
>
>> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola? avete
>> modelli di comprovata efficacia da consigliare? ogni consiglio è ben accetto
>> grazie in anticipo

>normalissima bottiglia con beccuccio/tappo versatore al posto del turacciolo,
>sia per cucinare sia per tavola

Anche io uguaglio....

Bye, Ludwig.
PMF 26 Apr 2017 13:01
Il 26/04/2017 09.44, Giacobino da Tradate ha scritto:
> Il 25/04/2017 19:35, via sarpi ha scritto:
>
>> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola?
>
> bottiglia in cucina, oliera in tavola
>
> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^


Questa te l'appoggio con il peso di un elefante. E' _l'OLIERA_ senza se e
senza ma

Esiste in varie misure, quindi puoi scegliere quella più adatta
Non gocciola olio all'esterno, nemmeno se piangi in turco

Unico dettaglio all'acquisto: verificare che il tappo versatore sia MOLATO,
non semplicemente appoggiato su collarino di gomma

E vivi felice

Paolo
sepp 26 Apr 2017 13:27
Il giorno mercoledì 26 aprile 2017 13:01:33 UTC+2, PMF ha scritto:
> Il 26/04/2017 09.44, Giacobino da Tradate ha scritto:
>> Il 25/04/2017 19:35, via sarpi ha scritto:
>>
>>> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola?
>>
>> bottiglia in cucina, oliera in tavola
>>
>> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG
> ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
>
>
> Questa te l'appoggio con il peso di un elefante. E' _l'OLIERA_ senza se e
> senza ma
>
> Esiste in varie misure, quindi puoi scegliere quella più adatta
> Non gocciola olio all'esterno, nemmeno se piangi in turco
>
> Unico dettaglio all'acquisto: verificare che il tappo versatore sia MOLATO,
> non semplicemente appoggiato su collarino di gomma
>
> E vivi felice
>
> Paolo

mai viste col collarino di gomma. Quelle che avevo io (fatte fuori, purtroppo)
avevano semplicemente il tappo che va semplicemente in battuta (vetro su vetro)
sull'ampolla.

Comunque, per aggiungere qualcosa per l'OP, in molte cucine professionali si
usano i cosiddetti "biberon"
https://www.google.it/search?q=oliera+biberon&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiXpd32_8HTAhWL1xQKHba3BnAQ_AUICCgB&biw=1440&bih=808
(le prime che vedi nell'elenco delle immagini)
Purtroppo alcune (non tutte, non so perche', forse c'e' un produttore che ha gli
stampi difettosi) hanno un grave difetto: non tengono bene, il tappo non chiude
bene e praticamente spande. Poco, ma spande. E ti ritrovi sempre l'oliera
imbrattata. Poi durano poco, dopo un po' la plastica si rompe (si formano delle
fessure), in genere proprio dove si preme.
Come pro costano poco e riesci a dosare e "indirizzare" perfettamente l'olio,
cioe' ne metti l'esatta quantita' esattamente dove deve andare. Molto comode
anche se devi farti, o improvvisare, degli oli aromatizzati: ti prepari l'olio
con il tuo ingrediente. Cioe' metti prezzemolo/aglio/limone/o ti fai un
salmoriglio, o quello che ti piace di piu', nell'olio, poi lo frulli e lo filtri
con un passino, quindi lo metti nel biberon e lo usi per comporre i piatti
creativi che vanno tanto di moda, come ad esempio le strisce di olio colorato
fatte direttamente sul piatto.
sepp 26 Apr 2017 13:37
Il giorno mercoledì 26 aprile 2017 13:27:04 UTC+2, sepp ha scritto:
[cuut]

Ci sarebbe ancora da aggiungere che l'oliera ogni tanto va lavata anche dentro.
Acqua, sapone per piatti, scovolino e un po' di olio di gomito, per restare in
tema.
L'olio infatti irrancidisce, se aggiungi olio buono in una oliera che ha un po'
di olio vecchio e magari un po' rancido, ottieni che in pratica rovini l'olio
buono. Gli assaggiatori professionisti se ne accorgono subito. C'e' chi (visto
in tv) gira sempre con la propria bottiglietta di olio, proprio perche' in giro
per (molti) ristoranti non c'e' cura per questo dettaglio.
PMF 26 Apr 2017 14:16
Il 26/04/2017 13.37, sepp ha scritto:
> Il giorno mercoledì 26 aprile 2017 13:27:04 UTC+2, sepp ha scritto:
> [cuut]
>
> Ci sarebbe ancora da aggiungere che l'oliera ogni tanto va lavata anche
dentro. Acqua, sapone per piatti, scovolino e un po' di olio di gomito, per
restare in tema.
> L'olio infatti irrancidisce, se aggiungi olio buono in una oliera che ha un
po' di olio vecchio e magari un po' rancido, ottieni che in pratica rovini
l'olio buono. Gli assaggiatori professionisti se ne accorgono subito. C'e' chi
(visto in tv) gira sempre con la propria bottiglietta di olio, proprio perche'
in giro per (molti) ristoranti non c'e' cura per questo dettaglio.
>

Correttissimo. per questo una oliera in vetro è comodissima, poiché mostra
immediatamente la presenza di qualunque tipo di fondo

Paolo
Mardot 26 Apr 2017 14:22
Il 26/04/2017 13:37, sepp ha scritto:

> Ci sarebbe ancora da aggiungere che l'oliera ogni tanto va lavata anche
dentro.

Ragion per cio io compro l'olio a colli da 5l, dopodiche' travaso il
bottiglione da 5l dentro 5 bottiglie alla volta, che provvedo a lavare
subito dopo l'uso.
Mardot 26 Apr 2017 14:23
Il 26/04/2017 13:01, PMF ha scritto:
> Il 26/04/2017 09.44, Giacobino da Tradate ha scritto:
>> Il 25/04/2017 19:35, via sarpi ha scritto:
>>
>>> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola?
>>
>> bottiglia in cucina, oliera in tavola
>>
>> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG
> ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
>
>
> Questa te l'appoggio con il peso di un elefante. E' _l'OLIERA_ senza se
> e senza ma
>
> Esiste in varie misure, quindi puoi scegliere quella più adatta
> Non gocciola olio all'esterno, nemmeno se piangi in turco
>
> Unico dettaglio all'acquisto: verificare che il tappo versatore sia
> MOLATO, non semplicemente appoggiato su collarino di gomma
>
> E vivi felice
>
> Paolo

l'impugnature è nella strettoia?
ludwig 26 Apr 2017 14:28
"sepp" ha scritto nel messaggio
news:0d51c094-7dea-4506-a30c-3f78ef14f509@googlegroups.com...

Il giorno mercoledì 26 aprile 2017 13:27:04 UTC+2, sepp ha scritto:
[cuut]

>Ci sarebbe ancora da aggiungere che l'oliera ogni tanto va lavata anche dentro.

>Acqua, sapone per piatti, scovolino e un po' di olio di gomito, per restare in
>tema.
>L'olio infatti irrancidisce, se aggiungi olio buono in una oliera che ha un po'

>di olio vecchio e magari un po' rancido, ottieni che in pratica rovini l'olio
>buono. Gli assaggiatori professionisti se ne accorgono subito. C'e' chi (visto
>in tv) gira sempre con la propria bottiglietta di olio, proprio >perche' in
>giro per (molti) ristoranti non c'e' cura per questo dettaglio.

Nei ristoranti dovrebbe (ho visto chi lo fa e chi no, cmq) esserci l'obbligo di
avere bottiglie monouso e non rabboccabili (ho letto che doveva passare questa
norma almeno in Regione Veneto, poi non ho più letto altro a riguardo).
Quindi finita quella si apre una nuova.

Bye, Ludwig.
Mardot 26 Apr 2017 14:36
Il 26/04/2017 14:28, ludwig ha scritto:

> Nei ristoranti dovrebbe (ho visto chi lo fa e chi no, cmq) esserci
> l'obbligo di avere bottiglie monouso e non rabboccabili (ho letto che
> doveva passare questa norma almeno in Regione Veneto, poi non ho più
> letto altro a riguardo).
> Quindi finita quella si apre una nuova.

Nel bar dove mangio spesso a pranzo il titolare ha ragionato per
"*****ogia", mettendo il bottiglione (letteralmente il bottiglione) sui
tavoli. Peccato che la prima volta non me ne sia accorto e abbia condito
l'insalata con una quantita' d'olio pari a un bicchiere ;-)
ludwig 26 Apr 2017 15:05
"Mardot" ha scritto nel messaggio news:odq48h$m0b$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...

Il 26/04/2017 14:28, ludwig ha scritto:

>> Nei ristoranti dovrebbe (ho visto chi lo fa e chi no, cmq) esserci
>> l'obbligo di avere bottiglie monouso e non rabboccabili (ho letto che
>> doveva passare questa norma almeno in Regione Veneto, poi non ho più
<> letto altro a riguardo).
<> Quindi finita quella si apre una nuova.

>Nel bar dove mangio spesso a pranzo il titolare ha ragionato per "*****ogia",
>mettendo il bottiglione (letteralmente il bottiglione) sui tavoli. Peccato che
>la prima volta non me ne sia accorto e abbia condito l'insalata con una
>quantita' d'olio pari a un bicchiere ;-)

Se era buono, spero ti abbia poi fornito di quantità di pane tale da non
disperdere tale prodotto nell'ambiente.

:-))

Bye, Ludwig
[Claudio] Red-Block ! 27 Apr 2017 10:00
Il 26/04/2017 09:44, Giacobino da Tradate ha scritto:
> bottiglia in cucina, oliera in tavola
>
> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG

Idem e stessa oliera, sono quelle che dosano meglio e rimangono più pulite.
Greg 27 Apr 2017 18:03
Il 27/04/2017 10:00:20 [Clau*****] Red-Block ! ha scritto:
> Il 26/04/2017 09:44, Giacobino da Tradate ha scritto:
>> bottiglia in cucina, oliera in tavola
>>
>> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG
>
> Idem e stessa oliera, sono quelle che dosano meglio e rimangono più pulite.

Non riesco a trovare una misura piu piccola del mezzo litro

--
Greg
PMF 27 Apr 2017 18:14
Il 27/04/2017 18.03, Greg ha scritto:
>>>
>>> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG
>>
>> Idem e stessa oliera, sono quelle che dosano meglio e rimangono più pulite.
>
> Non riesco a trovare una misura piu piccola del mezzo litro
>

no, garantisco. in vetrina se ne vedono anche tre in scala. quella è la
più classica, ma esiste anche con la forma "panciuta", invece che a beuta.
sempre in scala.

Paolo
PMF 27 Apr 2017 18:19
Il 27/04/2017 18.14, PMF ha scritto:
>>>>
>>>> http://i.ebayimg.com/00/s/NjAwWDQwMw==/z/ro4AAOSwy4hUUfu4/$_57.JPG
>>>
>>> Idem e stessa oliera, sono quelle che dosano meglio e rimangono più pulite.
>>
>> Non riesco a trovare una misura piu piccola del mezzo litro
>>
>
> no, garantisco. in vetrina se ne vedono anche tre in scala. quella è la
> più classica, ma esiste anche con la forma "panciuta", invece che a beuta.
> sempre in scala.
>

un esempio
http://www.gianninishop.it/IT/Ball-Oliera-Tonda-250-Ml_Dettaglio

due esempi
http://www.gianninishop.it/IT/Droppy-Oliera-Conica-250-Ml_Dettaglio

una quindicina di esempi
https://shop.classe.it/en/search?controller=search&orderby=position&orderway=desc&search_query=oliera+vetro+borosilicato&submit_search=


serve altro?
taglio vicino all'osso?


Paolo
via sarpi 28 Apr 2017 08:25
grazie a tutti

quella giannini triangolare/piramidale era in effetti quella cui starei puntando
anche io.
Ma leggendo le recensioni su Amazon sembra che nella versione dal mezzo litro
(che mi sembrava l'ideale per la tavola) il beccuccio sia di portata maggiore
della versione più piccola, per cui alcuni si lamentano che esca troppo olio
Mardot 28 Apr 2017 10:05
Il 28/04/2017 08:25, via sarpi ha scritto:
> grazie a tutti
>
> quella giannini triangolare/piramidale era in effetti quella cui starei
puntando anche io.
> Ma leggendo le recensioni su Amazon sembra che nella versione dal mezzo litro
(che mi sembrava l'ideale per la tavola) il beccuccio sia di portata maggiore
della versione più piccola, per cui alcuni si lamentano che esca troppo olio
>
io sono pigro e detesto i travasi, quindi non vado sotto il litro come
capacita', altro motivo per cui uso le bottiglie con adeguato tappo furbo
Greg 28 Apr 2017 18:59
Il 27/04/2017 18:19:37 PMF ha scritto:

>
> serve altro?
> taglio vicino all'osso?

No, cosi è perfetto! :)
IO cercva sullo stesso posto, ebay :(

--
Greg
Max max 29 Apr 2017 16:16
Il 26/04/2017 14.16, PMF ha scritto:

> Correttissimo. per questo una oliera in vetro è comodissima, ...

Uhm, a parte che poi va foderata in stagnola (perchè la luce l'olio lo
ossida), è bene lavare l'oliera ogni tot a prescindere.
Comunque di oliere decenti e per un uso ultrasettim*****e ce ne sono a
iosa (con tappo antigoccia)
Greg 30 Apr 2017 10:04
Il 29/04/2017 16:16:00 Max max ha scritto:
> Il 26/04/2017 14.16, PMF ha scritto:
>
>> Correttissimo. per questo una oliera in vetro è comodissima, ...
>
> Uhm, a parte che poi va foderata in stagnola (perchè la luce l'olio lo
ossida), è bene lavare l'oliera ogni tot a
> prescindere.

Se si usa un'oliera della dimensione che va riepita ogni settimana non c'è
bisogno di stagnola. L'ossidazione non è un
fulmine. Anche l'occhio vuole la sua parte, soprattutto quando l'olio è nuovo
ed è ancora torbido, mi piace guardarne
il colore ogni volta che lo uso

--
Greg
ilChierico 6 Mag 2017 17:30
On 25/04/2017 19:35, via sarpi wrote:

> voi come fate? usate la bottiglia per cucinare e poi oliera da tavola? avete
modelli di comprovata efficacia da consigliare? ogni consiglio è ben accetto

Il cucchiaio non esiste (cit.) quindi vado ad occhio versando
direttamente dalla bottiglia.

In alternativa, apri un cassetto della cucina e cerca un cucchiaio.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.