L'arte di mangiar bene
 

semiOT: scolapiatti
1 | 2 | 3 |

Gi 2 Ott 2017 14:44
Mi servirebbe un'idea per l'acquisto di uno scolapiatti, ora o da installare
quando cambierò la cucina.
In acciaio inox c'è già, vorrei un materiale differente, pratico robusto e
che non debba necessitare di una frequente pulizia.
Ogni due per tre sento la regiora che lo pulisce per via del calcare, vorrei
evitarglielo e, anticipando eventuali risposte sarcastiche, vorrei evitare
anche di farlo io.
Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.
Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
pincapallinapincapallinapincap@gmail.com 2 Ott 2017 14:49
Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:44:53 UTC+2, Gi ha scritto:

> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.

fa presa su tutto, mi dispiace :->
pincapallinapincapallinapincap@gmail.com 2 Ott 2017 14:52
Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:49:32 UTC+2, pincapallinapin...@gmail.com ha
scritto:
> Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:44:53 UTC+2, Gi ha scritto:
>
>> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.
>
> fa presa su tutto, mi dispiace :->

se non la vuoi vedere, prendi un materiale giallo-grigino opaco, si nota meno ma
lui c'è sempre.
pincapallinapincapallinapincap@gmail.com 2 Ott 2017 15:19
Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:52:36 UTC+2, pincapallinapin...@gmail.com ha
scritto:
> Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:49:32 UTC+2, pincapallinapin...@gmail.com
ha scritto:
>> Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:44:53 UTC+2, Gi ha scritto:
>>
>>> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.
>>
>> fa presa su tutto, mi dispiace :->
>
> se non la vuoi vedere, prendi un materiale giallo-grigino opaco, si nota meno
ma lui c'è sempre.

ci ho ripensato (sono a letto convalescente e ho tempo) e vi è venuta un'idea:
forse su un materiale flessibile, come un silicone morbido, forse la crosta
calcarea sarebbe più facilmente rimuovibile. Però non so se esistano
scolapiatti in silicone, non credo.
Gi 2 Ott 2017 15:27
ha scritto nel messaggio
news:6fe02b58-a40d-4ee9-b9a0-ece3094dd16c@googlegroups.com...

>(sono a letto convalescente e ho tempo)

Auguri!

> e vi è venuta un'idea: forse su un materiale flessibile, come un silicone
> morbido, forse la crosta calcarea sarebbe >più facilmente rimuovibile.
> Però non so se esistano scolapiatti in silicone, non credo.

Dubito esista, per una questione di durezza/resistenza al peso di piatti e
padelle.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
pincapallinapincapallinapincap@gmail.com 2 Ott 2017 15:31
Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 15:27:58 UTC+2, Gi ha scritto:
> ha scritto nel messaggio
> news:6fe02b58-a40d-4ee9-b9a0-ece3094dd16c@googlegroups.com...
>
>>(sono a letto convalescente e ho tempo)
>
> Auguri!
grazie, sto già meglio, e infatti sono qui a impestare i NG

>
>> e vi è venuta un'idea: forse su un materiale flessibile, come un silicone
>> morbido, forse la crosta calcarea sarebbe >più facilmente rimuovibile.
>> Però non so se esistano scolapiatti in silicone, non credo.
>
> Dubito esista, per una questione di durezza/resistenza al peso di piatti e
> padelle.

anch'io dubito, ma il fatto che il silicone sia flessibile non dovrebbe
impedirne una certa resistenza, ma in realtà non ne ho idea
fulvio_ capsy 2 Ott 2017 15:43
Il 02/10/2017 14:44, Gi ha scritto:
> Mi servirebbe un'idea per l'acquisto di uno scolapiatti, ora o da
> installare quando cambierò la cucina.
> In acciaio inox c'è già, vorrei un materiale differente, pratico robusto
> e che non debba necessitare di una frequente pulizia.
> Ogni due per tre sento la regiora che lo pulisce per via del calcare,
> vorrei evitarglielo e, anticipando eventuali risposte sarcastiche,
> vorrei evitare anche di farlo io.
> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.
> Gi
>
> ---
> Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
> http://www.avg.com
>

ti armi di un bel canovaccio e i piatti li asciughi!

--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
[Claudio] Red-Block ! 2 Ott 2017 16:27
Il 02/10/2017 14:44, Gi ha scritto:
> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.

Dubito assai, magari si vede meno.
Giampaolo Natali 2 Ott 2017 16:44
fulvio_ capsy wrote:
> Il 02/10/2017 14:44, Gi ha scritto:
>> Mi servirebbe un'idea per l'acquisto di uno scolapiatti, ora o da
>> installare quando cambierò la cucina.
>> In acciaio inox c'è già, vorrei un materiale differente, pratico robusto
>> e che non debba necessitare di una frequente pulizia.
>> Ogni due per tre sento la regiora che lo pulisce per via del calcare,
>> vorrei evitarglielo e, anticipando eventuali risposte sarcastiche,
>> vorrei evitare anche di farlo io.
>> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.
>> Gi
>>
>> ---
>> Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
>> http://www.avg.com
>>
>
> ti armi di un bel canovaccio e i piatti li asciughi!

Oltre ai piatti pure le posate e i bicchieri :-DDDDDDDD

--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Gi 2 Ott 2017 18:46
"fulvio_ capsy" ha scritto nel messaggio
news:f3eu4hF17l9U1@mid.individual.net...

>ti armi di un bel canovaccio e i piatti li asciughi!

Ma prima devono scolare un po', o no?!

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
fulvio_ capsy 2 Ott 2017 18:53
Il 02/10/2017 16:44, Giampaolo Natali ha scritto:
> fulvio_ capsy wrote:
>> Il 02/10/2017 14:44, Gi ha scritto:
>>> Mi servirebbe un'idea per l'acquisto di uno scolapiatti, ora o da
>>> installare quando cambierò la cucina.
>>> In acciaio inox c'è già, vorrei un materiale differente, pratico robusto
>>> e che non debba necessitare di una frequente pulizia.
>>> Ogni due per tre sento la regiora che lo pulisce per via del calcare,
>>> vorrei evitarglielo e, anticipando eventuali risposte sarcastiche,
>>> vorrei evitare anche di farlo io.
>>> Magari esiste qualche materiale su cui il calcare non fa presa.
>>> Gi
>>>
>>> ---
>>> Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
>>> http://www.avg.com
>>>
>>
>> ti armi di un bel canovaccio e i piatti li asciughi!
>
> Oltre ai piatti pure le posate e i bicchieri  :-DDDDDDDD
>

ceerrrto!

--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
fulvio_ capsy 2 Ott 2017 18:54
Il 02/10/2017 18:46, Gi ha scritto:
> "fulvio_ capsy"  ha scritto nel messaggio
> news:f3eu4hF17l9U1@mid.individual.net...
>
>> ti armi di un bel canovaccio e i piatti li asciughi!
>
> Ma prima devono scolare un po', o no?!
>

si, io mai avuto scolapiatti, li metto qualche minuto di traverso sul
lavello, ha le sc*****ature apposta, e poi li asciugo


--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
DDV 2 Ott 2017 20:05
Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 14:44:53 UTC+2, Gi ha scritto:
> Mi servirebbe un'idea per l'acquisto di uno scolapiatti, ora o da installare
> quando cambierò la cucina.

EHm, comprare una cucina con la lava-stoviglie?

DDV
Gi 2 Ott 2017 20:36
"DDV" ha scritto nel messaggio
news:0aee3d03-b64b-49f1-bac4-3f22c1d8d1b9@googlegroups.com...

>EHm, comprare una cucina con la lava-stoviglie?

La lava-stoviglie in cucina ce l'ho già, anche se non è incorporata nella
cucina.
:-)

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
DDV 2 Ott 2017 22:47
Il giorno lunedì 2 ottobre 2017 20:36:57 UTC+2, Gi ha scritto:
> "DDV" ha scritto nel messaggio
> news:0aee3d03-b64b-49f1-bac4-3f22c1d8d1b9@googlegroups.com...
>
>>EHm, comprare una cucina con la lava-stoviglie?
>
> La lava-stoviglie in cucina ce l'ho già, anche se non è incorporata nella
> cucina.
> :-)

Scusa eh, se non ci arrivo, ma allora, a cosa ti serve un altro scolapiatti?

DDV
Slayer99 3 Ott 2017 04:39
On 10/02/2017 01:47 PM, DDV wrote:

> Scusa eh, se non ci arrivo, ma allora, a cosa ti serve un altro scolapiatti?

Infatti. Io non ho mai avuto uno scolapiatti (cosa che non esiste nella
maggior parte del mondo fra l'altro).

Ti consiglierei di mettere un normale mobiletto dove riporre i piatti
gia' asciutti.



--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
Gi 3 Ott 2017 08:45
"Slayer99" ha scritto nel messaggio news:oqut9k$350$1@gioia.aioe.org...

>Ti consiglierei di mettere un normale mobiletto dove riporre i piatti
>gia' asciutti.

I piatti asciutti non stanno sullo scolapiatti sopra il lavello ma al loro
posto nell'armadietto dei piatti, le pentole in quello delle pentole, ecc

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Gi 3 Ott 2017 08:48
"DDV" ha scritto nel messaggio
news:7e4e45bc-35cc-4dd1-af7f-04fcb56150e5@googlegroups.com...

>Scusa eh, se non ci arrivo, ma allora, a cosa ti serve un altro
>scolapiatti?

Perché la "mia" lava-stoviglie, lava i piatti, le pentole, le posate, ecc. e
le ripone a scolare nello scolapiatti sopra il lavello.
La "mia" lava-stoviglie non ha quattro piedini ma due gambe, due mani, e
tanto altro... :-))

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Giampaolo Natali 3 Ott 2017 09:19
Gi wrote:
> "DDV" ha scritto nel messaggio
> news:7e4e45bc-35cc-4dd1-af7f-04fcb56150e5@googlegroups.com...
>
>> Scusa eh, se non ci arrivo, ma allora, a cosa ti serve un altro
>> scolapiatti?
>
> Perché la "mia" lava-stoviglie, lava i piatti, le pentole, le posate, ecc.
> e
> le ripone a scolare nello scolapiatti sopra il lavello.
> La "mia" lava-stoviglie non ha quattro piedini ma due gambe, due mani, e
> tanto altro... :-))
>
> Gi

Proprio come la mia :-)

Solo "il tanto altro" che nel mio caso è "il poco altro" :-( :-(


--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Mardot 3 Ott 2017 10:14
Il 03/10/2017 08:48, Gi ha scritto:

> Perché la "mia" lava-stoviglie, lava i piatti, le pentole, le posate,
> ecc. e le ripone a scolare nello scolapiatti sopra il lavello.
> La "mia" lava-stoviglie non ha quattro piedini ma due gambe, due mani, e
> *tanto altro...* :-))

Nel *tanto altro* ci sta soprattutto tanto tempo da perdere..... :-)

Se non hai la lavastoviglie per ragioni di spazio ok, ma diversamente
l'idea di passare 30(min)*2(volte/gg)*375(gg)=375(ore/anno) sul lavello
non mi pare una furbata....... poi oh nulla di tragico eh, pero'....
Elwood 3 Ott 2017 12:31
On Tuesday, October 3, 2017 at 10:14:29 AM UTC+2, Mardot wrote:

> Se non hai la lavastoviglie per ragioni di spazio ok, ma diversamente
> l'idea di passare 30(min)*2(volte/gg)*375(gg)=375(ore/anno) sul lavello
> non mi pare una furbata....... poi oh nulla di tragico eh, pero'....

Aha! Abbiamo scoperto che sei un alieno che vive in un pianeta con anni di 375
giorni :D

--
Elwood (Peter S.)
Gi 3 Ott 2017 12:55
"Giampaolo Natali" ha scritto nel messaggio
news:f3grs3Feo6pU1@mid.individual.net...

>Solo "il tanto altro" che nel mio caso è "il poco altro" :-( :-(

Il trucco sta nell'imparare ad accontentarsi.
Io, non dico che ho imparato, ci provo. :-))

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
DDV 3 Ott 2017 13:23
Il giorno martedì 3 ottobre 2017 10:14:29 UTC+2, Mardot ha scritto:

> Se non hai la lavastoviglie per ragioni di spazio ok, ma diversamente
> l'idea di passare 30(min)*2(volte/gg)*375(gg)=375(ore/anno) sul lavello
> non mi pare una furbata....... poi oh nulla di tragico eh, pero'....

La mia consuocera nella cucina vecchia non aveva preventivato la lavastoviglie,
e non ne voleva neanche sentir parlare, poi, cambiata la cucina, l'abbiamo
"costretta" a prenderne una.

Ora la userebbe anche per lavare gli stuzzicadenti (se si dovesse!) e non riesce
a concepire come abbia potuto farne a meno per tutti quegli anni.

DDV
Michele 3 Ott 2017 15:03
Mardot <marco.dotta.antispam ******* it> ha scritto:

> Nel *tanto altro* ci sta soprattutto tanto tempo da perdere..... :-)
>
> Se non hai la lavastoviglie per ragioni di spazio ok, ma diversamente
> l'idea di passare 30(min)*2(volte/gg)*375(gg)=375(ore/anno) sul lavello
> non mi pare una furbata....... poi oh nulla di tragico eh, pero'....

30 min? Vivendo da solo io ci impiego 5 ... massimo massimo 10 minuti e magari
una sola volta al giorno. Rifacendo il conto, con i giorni corretti si avrebbe
che:
5*2*365=3650 min/anno = 61 ore/anno

Tieni conto che per andare a lavorare perdo 1h al giorno (30+30) per circa 240
giorni che fanno 240 ore/anno.

Direi che quelle 61 ore/anno non sono un dramma.

Michele
Mardot 3 Ott 2017 15:09
Il 03/10/2017 12:31, Elwood ha scritto:
> On Tuesday, October 3, 2017 at 10:14:29 AM UTC+2, Mardot wrote:
>
>> Se non hai la lavastoviglie per ragioni di spazio ok, ma diversamente
>> l'idea di passare 30(min)*2(volte/gg)*375(gg)=375(ore/anno) sul lavello
>> non mi pare una furbata....... poi oh nulla di tragico eh, pero'....
>
> Aha! Abbiamo scoperto che sei un alieno che vive in un pianeta con anni di 375
giorni :D
>
lollone
Mardot 3 Ott 2017 15:16
Il 03/10/2017 15:03, Michele ha scritto:
> Mardot <marco.dotta.antispam ******* it> ha scritto:
>
>> Nel *tanto altro* ci sta soprattutto tanto tempo da perdere..... :-)
>>
>> Se non hai la lavastoviglie per ragioni di spazio ok, ma diversamente
>> l'idea di passare 30(min)*2(volte/gg)*375(gg)=375(ore/anno) sul lavello
>> non mi pare una furbata....... poi oh nulla di tragico eh, pero'....
>
> 30 min? Vivendo da solo io ci impiego 5 ... massimo massimo 10 minuti e magari
> una sola volta al giorno. Rifacendo il conto, con i giorni corretti si avrebbe
che:
> 5*2*365=3650 min/anno = 61 ore/anno
>
> Tieni conto che per andare a lavorare perdo 1h al giorno (30+30) per circa 240
> giorni che fanno 240 ore/anno.
>
> Direi che quelle 61 ore/anno non sono un dramma.
>
> Michele
>

Se cucini, anche se sei da solo, tutto cio' che s*****hi non lo lavi in 5
minuti, ma nemmeno in 10, se conti il tempo da quando hai tutto sul
lavello a quando hai le stoviglie a scolare.

Vuoi farti un primo e un secondo?

Vuoi usare una pentola (pasta) e tre padelle (sugo, carne e verdura)?

Vuoi bere e mangiare con bicchiere e posate?

Vuoi fare l'acqua, mandarla via dopo aver lavato e risciacquare bene?

Vuoi lavare il lavello?

quindi, considerando un piu' ragionevole 10 minuti ogni volta che ti ci
metti, il tuo conto si raddoppia

ma anche usando il tuo conto, con 61 ore del tutto perse nel vuoto ci
puoi fare un sacco di cose, ad esempio andando alla velocita'
cicloturistica di 25km/h potresti percorrere in bici più di 1500km, e
sono sicuro che se vado in giro a chiedere se è più bello passare un'ora
in bicicletta o a lavare i piatti.......

oppure in piscina, oppure davanti a un libro.... insomma a mio avviso
nel 2017 chi ritiene la lavaastoviglie inutile (ben diverso se non te la
puoi permettere o se non ci sta in cucina) e' semplicemtne fuori dal
tempo, IMHO
Gi 3 Ott 2017 22:32
"Mardot" ha scritto nel messaggio
news:or02jv$4up$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...

>Se cucini, anche se sei da solo, tutto cio' che s*****hi non lo lavi in 5
>minuti, ma nemmeno in 10, se conti il tempo da quando hai tutto sul lavello
>a quando hai le stoviglie a scolare.

Sicuramente ci vogliono dai 15 ai 30 minuti, secondo la quantità di
stoviglie utilizzate e il tipo di s*****o.
Nei 30 minuti in genere si possono comprendere anche la pulizia del piano
cottura, ad esempio.

Ma tutti quelli che ho visto io dotati di lavastoviglie, prima di affidare
le stoviglie all'androide devono provvedere ad una sgrossata; poi non so se
sono fisime di tutti costoro o veramente si deve procedere in tal modo.
In tal caso, una volta che sono andato sotto l'acqua con una spugna, tanto
vale farlo bene e finire l'opera.
Ma, magari, sto dicendo una fesseria; anzi, probabile, diversamente non si
spiegherebbero il proliferare di codesti robot.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Slayer99 4 Ott 2017 01:48
On 10/03/2017 01:32 PM, Gi wrote:

> Ma tutti quelli che ho visto io dotati di lavastoviglie, prima di affidare
> le stoviglie all'androide devono provvedere ad una sgrossata; poi non so se
> sono fisime di tutti costoro o veramente si deve procedere in tal modo.

Se i piatti andessero pre-lavati la lavastoviglie sarebbe un oggetto
inutile. Io toglo proprio i pezzi grossi, le ossa, etc e li butto nel
cesto del verde. Poi dentro in lavastoviglie in attesa di lavaggio, da
cinque minuti a due giorni dopo.

> In tal caso, una volta che sono andato sotto l'acqua con una spugna, tanto
> vale farlo bene e finire l'opera.
> Ma, magari, sto dicendo una fesseria; anzi, probabile, diversamente non si
> spiegherebbero il proliferare di codesti robot.

Se qualcuno ha una lavastoviglie che non svolge bene il suo lavoro -
esisteranno sicuramente - non puoi pero' generalizzare. Adesso, la mia
lavastoviglie ha anche un "frullatore" dove eventuali rifiuti soliti,
noci, ossicine, bucce, vengono ridotte in poltiglia. Non tutte hanno
questa funzionalita' ma basta avere un minimo di cura nel rimuovere gli
oggetti piu' grossi.

Ti consiglio caldamente di provarne una. Mia madre non la voleva poi
quando gliene ho portata a casa una senza dirglielo adesso la usa piu'
di me che siamo in 5 in casa (si tratta sempre di un modello top di
gamma, quello credo aiuti). Ha voluto conservare lo scolapiatti ma
proprio per una questione di tradizione che per una necessita'.


--
...odia la paura e non conosce la pieta'...
fulvio_ capsy 4 Ott 2017 06:43
> Ma tutti quelli che ho visto io dotati di lavastoviglie, prima di
> affidare le stoviglie all'androide devono provvedere ad una sgrossata;
> poi non so se sono fisime di tutti costoro o veramente si deve procedere
> in tal modo.
> In tal caso, una volta che sono andato sotto l'acqua con una spugna,
> tanto vale farlo bene e finire l'opera.
> Ma, magari, sto dicendo una fesseria; anzi, probabile, diversamente non
> si spiegherebbero il proliferare di codesti robot.
>

io da buon ******* tecnologico l'ho presa e dopo due anni da buon talebano
l'ho dismessa e son tornato alle mani!

--
www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Gi 4 Ott 2017 07:45
"fulvio_ capsy" ha scritto nel messaggio
news:f3j77bF15t3U1@mid.individual.net...

>io da buon ******* tecnologico l'ho presa e dopo due anni da buon talebano
>l'ho dismessa e son tornato alle mani!

Se lo dico alla sciura mi farà risparmiare anche i due anni :-)

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com
Gi 4 Ott 2017 07:51
"Slayer99" ha scritto nel messaggio news:or17kt$1vvf$1@gioia.aioe.org...

>Ti consiglio caldamente di provarne una.

Non è un no assoluto; non escludo, infatti, di poterne acquistare una, ma...
Ripeto, sarà un caso, ma diverse persone che conosco dicono che devono
dargli una sgrossata prima di dare le stoviglie in pasto alla bestia. E
molti casi fanno pensare.
Questo soprattutto se non effettui immediatamente il lavaggio, ma se poi non
lo fai subito, anche se fossero due piatti e tre padelle, per il pasto
successivo devi avere a disposizione altre tre padelle, magari con le stesse
caratteristiche.

Gi


---
Questa email è stata esaminata alla ricerca di virus da AVG.
http://www.avg.com

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.