L'arte di mangiar bene
 

Ma il cenone? Tutti a pane e acqua?

Er Capoccetta 2 Gen 2017 09:37
così pare...
Jamie 2 Gen 2017 10:24
On 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta wrote:
> così pare...
>

stuzzichini pre-cena: polenta fritta, crostini peperoni e salsiccia con
baguette fatta da me, olive schiacciate e condite, bocconcini di baccalà
fritto
risotto agli scampi
baccalà in umido con pomodirini olive e capperi, patate e zucca al forno
mousse di cioccolato fondente al caramello al burro salato

un menu un pochino improvvisato ma alla fine hanno tutti spazzolato tutto
burp
Er Capoccetta 2 Gen 2017 12:35
Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 10:24:24 UTC+1, Jamie ha scritto:
> On 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta wrote:
>> così pare...
>>
>
> stuzzichini pre-cena: polenta fritta, crostini peperoni e salsiccia con
> baguette fatta da me, olive schiacciate e condite, bocconcini di baccalà
> fritto

ecco io ho la zona cucina-sala da pranzo troppo angusta e ho preferito evitare
il fritto anche se mi sarebbe piaciuto

> risotto agli scampi
> baccalà in umido con pomodirini olive e capperi, patate e zucca al forno
> mousse di cioccolato fondente al caramello al burro salato
>
> un menu un pochino improvvisato ma alla fine hanno tutti spazzolato tutto
> burp

io ho preparato
3 antipastini: falafel di ceci (al forno, vedi sopra), capesante nella pasta
fillo con un francobollino di lardo, baccalà mantecato
2 primi: tortelli (patate e radicchio, artigi*****i) con sugo di pescatrice e
bisque di cicale e scampi con riso basmati
2 secondi: calamari farciti (1 a testa) e cotechino con lenticchie (attaccato
solo dal figlio voracissimo dei miei amici) con chips di patate e barbabietole
anche loro cotte in forno
infine una torta di ricotta con mirtilli essiccati rinvenuti nel rum
fulvio_ capsy_Pll 2 Gen 2017 13:05
Il 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta ha scritto:
> così pare...
>

cenone sottotono, influenza, con pochi veri amici:

ci rifaremo per la befana, compleanno (veramente) di mia moglie

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
[Claudio] Red-Block ! 2 Gen 2017 14:20
Il 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta ha scritto:
> così pare...
>

il piatto forte:
costine di ******* in SC con lenticchie risottate maritate a finire su
letto di plastica ....è abbastanza figo come titolo ? :-D

Costine salate con trito di aglio,rosmarino e salvia la sera prima;
cotte in SC. A parte cotto lenticchie (dopo 3 ore di ammollo) con base
cipolla e pancetta aggiungendo su su mezzo bicchiere d'acqua come per
fare il risotto. Quando erano quasi pronte aggiunte in SC alle costine,
finito cottura.
Jamie 2 Gen 2017 14:42
On 02/01/2017 12:35, Er Capoccetta wrote:
> Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 10:24:24 UTC+1, Jamie ha scritto:
>> On 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta wrote:
>>> così pare...
>>>
>>
>> stuzzichini pre-cena: polenta fritta, crostini peperoni e salsiccia con
>> baguette fatta da me, olive schiacciate e condite, bocconcini di baccalà
>> fritto
>
> ecco io ho la zona cucina-sala da pranzo troppo angusta e ho preferito evitare
il fritto anche se mi sarebbe piaciuto

io mi sono accorta oggi che ho ancora il giubbotto che puzza di cucina :D

>> risotto agli scampi
>> baccalà in umido con pomodirini olive e capperi, patate e zucca al forno
>> mousse di cioccolato fondente al caramello al burro salato
>>
>> un menu un pochino improvvisato ma alla fine hanno tutti spazzolato tutto
>> burp
>
> io ho preparato
> 3 antipastini: falafel di ceci (al forno, vedi sopra), capesante nella pasta
fillo con un francobollino di lardo, baccalà mantecato
> 2 primi: tortelli (patate e radicchio, artigi*****i) con sugo di pescatrice e
bisque di cicale e scampi con riso basmati
> 2 secondi: calamari farciti (1 a testa) e cotechino con lenticchie (attaccato
solo dal figlio voracissimo dei miei amici) con chips di patate e barbabietole
anche loro cotte in forno
> infine una torta di ricotta con mirtilli essiccati rinvenuti nel rum


l'anno prossimo mi inviti?! sembra tutto squisito!
mi dici come hai fatto i falafel al forno e i calamari farciti? mi
interessano molto.
ah, ho dimenticato di dire che per il giorno dopo, cioè ieri, ho
preparato la torta ricotta e pere di De Riso (o, perlomeno, una delle
versioni che girano), e negli antipasti della vigilia c'era anche la
crescenta, sempre fatta in casa.
Er Capoccetta 2 Gen 2017 15:10
Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 14:42:46 UTC+1, Jamie ha scritto:
> On 02/01/2017 12:35, Er Capoccetta wrote:
>> Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 10:24:24 UTC+1, Jamie ha scritto:
>>> On 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta wrote:
>>>> così pare...
>>>>
>>>
>>> stuzzichini pre-cena: polenta fritta, crostini peperoni e salsiccia con
>>> baguette fatta da me, olive schiacciate e condite, bocconcini di baccalà
>>> fritto
>>
>> ecco io ho la zona cucina-sala da pranzo troppo angusta e ho preferito
evitare il fritto anche se mi sarebbe piaciuto
>
> io mi sono accorta oggi che ho ancora il giubbotto che puzza di cucina :D
>
>>> risotto agli scampi
>>> baccalà in umido con pomodirini olive e capperi, patate e zucca al forno
>>> mousse di cioccolato fondente al caramello al burro salato
>>>
>>> un menu un pochino improvvisato ma alla fine hanno tutti spazzolato tutto
>>> burp
>>
>> io ho preparato
>> 3 antipastini: falafel di ceci (al forno, vedi sopra), capesante nella pasta
fillo con un francobollino di lardo, baccalà mantecato
>> 2 primi: tortelli (patate e radicchio, artigi*****i) con sugo di pescatrice
e bisque di cicale e scampi con riso basmati
>> 2 secondi: calamari farciti (1 a testa) e cotechino con lenticchie
(attaccato solo dal figlio voracissimo dei miei amici) con chips di patate e
barbabietole anche loro cotte in forno
>> infine una torta di ricotta con mirtilli essiccati rinvenuti nel rum
>
>
> l'anno prossimo mi inviti?! sembra tutto squisito!

a giudicare dai pochi rimasugli male non doveva essere!

> mi dici come hai fatto i falafel al forno e i calamari farciti? mi
> interessano molto.

i falafel: ammollati i ceci (1/2 kg) per 24 ore, poi frullati con poco olio, 2
cipolline rosse fresche, 2 spicchi d'aglio, sale, poco habanero, 1 cucchiaino di
cumino. poco prima di spegnere il frullatore aggiunte prezzemolo e menta
freschi. poi ficcati nel forno già a massima temeratura (temevo mi si
spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)

i calamari: in padella a fuoco bassissimo con olio aglio e prezzemolo i
tentacoli tritati finissimi, poi aggiunte taggiasche, capperi ben sciacquati e
pomodori secchi a pezzetti. infine pane raffermo a dadini e un pò di
pangrattato per fare volume. quando il pastone si è freddato ho aggiunto un
uovo sbattuto dopodichè ho farcito le bestie e le ho padellate con scalogni
tagliati a spicchi tirando a cottura col vinsanto. l'esterno è rimasto morbido
ma l'interno, grazie all'uovo, era sufficientemente compatto da poterli tagliare
a fette agevolmente.

> ah, ho dimenticato di dire che per il giorno dopo, cioè ieri, ho
> preparato la torta ricotta e pere di De Riso

sembra una cosa golosa
Jamie 2 Gen 2017 15:53
On 02/01/2017 15:10, Er Capoccetta wrote:

>> mi dici come hai fatto i falafel al forno e i calamari farciti? mi
>> interessano molto.
>
> i falafel: ammollati i ceci (1/2 kg) per 24 ore, poi frullati con poco olio, 2
cipolline rosse fresche, 2 spicchi d'aglio, sale, poco habanero, 1 cucchiaino di
cumino. poco prima di spegnere il frullatore aggiunte prezzemolo e menta
freschi. poi ficcati nel forno già a massima temeratura (temevo mi si
spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)
>

niente olio in superficie? come sono venuti? per quanto tempo li hai cotti?

> i calamari: in padella a fuoco bassissimo con olio aglio e prezzemolo i
tentacoli tritati finissimi, poi aggiunte taggiasche, capperi ben sciacquati e
pomodori secchi a pezzetti. infine pane raffermo a dadini e un pò di
pangrattato per fare volume. quando il pastone si è freddato ho aggiunto un
uovo sbattuto dopodichè ho farcito le bestie e le ho padellate con scalogni
tagliati a spicchi tirando a cottura col vinsanto. l'esterno è rimasto morbido
ma l'interno, grazie all'uovo, era sufficientemente compatto da poterli tagliare
a fette agevolmente.

bella, questa me la segno. i calamari erano freschi o surgelati?

>> ah, ho dimenticato di dire che per il giorno dopo, cioè ieri, ho
>> preparato la torta ricotta e pere di De Riso
>
> sembra una cosa golosa
>

lo è :)
scheimpflug 2 Gen 2017 16:12
On 02-Jan-17 3:10 PM, Er Capoccetta wrote:
> (temevo mi si spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)

perché sei partito dai ceci secchi

qui lo spiegone se ti interessa:

http://www.seriouseats.com/2016/03/the-food-lab-vegan-experience-best-homemade-falafel.html


occhio c' è una parola nel link che potrebbe insospettire i firewall :)
Er Capoccetta 2 Gen 2017 16:19
Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 16:12:34 UTC+1, scheimpflug ha scritto:
> On 02-Jan-17 3:10 PM, Er Capoccetta wrote:
>> (temevo mi si spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)
>
> perché sei partito dai ceci secchi
>
> qui lo spiegone se ti interessa:
>
>
http://www.seriouseats.com/2016/03/the-food-lab-vegan-experience-best-homemade-falafel.html

questo è interessante
>
>
> occhio c' è una parola nel link che potrebbe insospettire i firewall :)

te che hai preparato? costolette? :)
Er Capoccetta 2 Gen 2017 16:22
Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 15:53:42 UTC+1, Jamie ha scritto:

>>
>
> niente olio in superficie? come sono venuti? per quanto tempo li hai cotti?

croccanti ma sicuramente meno che se li avessi fritti. cotti circa 3/4 d'ora.
potrebbe essere interessante provare nell'actifry ma la manina rotante li
distruggerebbe quando sono ancora morbidi...magari surgelandoli prima,
chissà...

>
> bella, questa me la segno. i calamari erano freschi o surgelati?

freschi
Jamie 2 Gen 2017 16:28
On 02/01/2017 16:12, scheimpflug wrote:
> On 02-Jan-17 3:10 PM, Er Capoccetta wrote:
>> (temevo mi si spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)
>
> perché sei partito dai ceci secchi
>
> qui lo spiegone se ti interessa:
>
>
http://www.seriouseats.com/2016/03/the-food-lab-vegan-experience-best-homemade-falafel.html
>
>
>
> occhio c' è una parola nel link che potrebbe insospettire i firewall :)

vegan?

:-D
scheimpflug 2 Gen 2017 16:40
On 02-Jan-17 4:19 PM, Er Capoccetta wrote:
> Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 16:12:34 UTC+1, scheimpflug ha scritto:
>> On 02-Jan-17 3:10 PM, Er Capoccetta wrote:
>>> (temevo mi si spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)
>>
>> perché sei partito dai ceci secchi
>>
>> qui lo spiegone se ti interessa:
>>
>>
http://www.seriouseats.com/2016/03/the-food-lab-vegan-experience-best-homemade-falafel.html
>
> questo è interessante
>>
>>
>> occhio c' è una parola nel link che potrebbe insospettire i firewall :)
>
> te che hai preparato? costolette? :)
>


eh eh, no dai, sono tornato in vasca, anche se ancora un poco dolorante
riesco a nuoticchiare...

Non ho cucinato per capodanno, e nemmeno a Natale :)
scheimpflug 2 Gen 2017 16:40
On 02-Jan-17 4:28 PM, Jamie wrote:
> On 02/01/2017 16:12, scheimpflug wrote:
>> On 02-Jan-17 3:10 PM, Er Capoccetta wrote:
>>> (temevo mi si spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)
>>
>> perché sei partito dai ceci secchi
>>
>> qui lo spiegone se ti interessa:
>>
>>
http://www.seriouseats.com/2016/03/the-food-lab-vegan-experience-best-homemade-falafel.html
>>
>>
>>
>>
>> occhio c' è una parola nel link che potrebbe insospettire i firewall :)
>
> vegan?
>
> :-D

eh! :D
Jamie 2 Gen 2017 16:41
On 02/01/2017 16:12, scheimpflug wrote:
> On 02-Jan-17 3:10 PM, Er Capoccetta wrote:
>> (temevo mi si spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)
>
> perché sei partito dai ceci secchi
>
> qui lo spiegone se ti interessa:
>
>
http://www.seriouseats.com/2016/03/the-food-lab-vegan-experience-best-homemade-falafel.html


bello, a questo punto una domanda è d'obbligo: lì parla di una notte di
ammollo mentre il nostro amico capoccetta li ha tenuti 24 h, quale delle
due?
in ogni caso immagino che la cottura in forno li seccherà abbastanza.
scheimpflug 2 Gen 2017 16:46
On 02-Jan-17 4:41 PM, Jamie wrote:
> bello, a questo punto una domanda è d'obbligo: lì parla di una notte di
> ammollo mentre il nostro amico capoccetta li ha tenuti 24 h, quale delle
> due?

fino a completa reidratazione, una notte a volte non basta, dipende
dallo stato dei ceci e dalle loro dimensioni.

Io solitamente li lascio almeno 24 ore
Er Capoccetta 2 Gen 2017 16:49
Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 16:46:17 UTC+1, scheimpflug ha scritto:
> On 02-Jan-17 4:41 PM, Jamie wrote:
>> bello, a questo punto una domanda è d'obbligo: lì parla di una notte di
>> ammollo mentre il nostro amico capoccetta li ha tenuti 24 h, quale delle
>> due?
>
> fino a completa reidratazione, una notte a volte non basta, dipende
> dallo stato dei ceci e dalle loro dimensioni.
>
> Io solitamente li lascio almeno 24 ore

infatti. ci sono dei tipi di ceci, tipo ad esempio quelli neri, per i quali 24
ore sono ancora poche
scheimpflug 2 Gen 2017 16:56
On 02-Jan-17 4:49 PM, Er Capoccetta wrote:
> Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 16:46:17 UTC+1, scheimpflug ha scritto:
>> On 02-Jan-17 4:41 PM, Jamie wrote:
>>> bello, a questo punto una domanda è d'obbligo: lì parla di una notte di
>>> ammollo mentre il nostro amico capoccetta li ha tenuti 24 h, quale delle
>>> due?
>>
>> fino a completa reidratazione, una notte a volte non basta, dipende
>> dallo stato dei ceci e dalle loro dimensioni.
>>
>> Io solitamente li lascio almeno 24 ore
>
> infatti. ci sono dei tipi di ceci, tipo ad esempio quelli neri, per i quali 24
ore sono ancora poche
>

yep, poi più stanno in ammolo e più gli zuccheri superficiali (non
digeribili) si sciolgono nell' acqua limitando il fenomeno...meteoristico :D

anche la temperatura incide sul tempo di ammollo, Bressanini si è spinto
fino a 67°C accorciando notevolmente i tempi di idratazione (della soia
nel suo caso).

http://bressanini-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2015/07/20/legumi-in-ammollo-soia-1/
ludwig 3 Gen 2017 09:18
"Er Capoccetta" ha scritto nel messaggio
news:f71d981c-c31f-46d0-b9b4-9b8288f5b2cf@googlegroups.com...

Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 14:42:46 UTC+1, Jamie ha scritto:
> On 02/01/2017 12:35, Er Capoccetta wrote:
>> Il giorno lunedì 2 gennaio 2017 10:24:24 UTC+1, Jamie ha scritto:
>>> On 02/01/2017 09:37, Er Capoccetta wrote:
>>>> così pare...
>>>>
>>>

> mi dici come hai fatto i falafel al forno e i calamari farciti? mi
> interessano molto.

i falafel: ammollati i ceci (1/2 kg) per 24 ore, poi frullati con poco olio, 2
cipolline rosse fresche, 2 spicchi d'aglio, sale, poco habanero, 1 cucchiaino di

cumino. poco prima di spegnere il frullatore aggiunte prezzemolo e menta
freschi. poi ficcati nel forno già a massima temeratura (temevo mi si
spaccassero, sono rimasti perfettamente integri)

Io utilizzo quelli in scatola già prelessati.
Poi faccio appassire la cipolla con olio e curry che aggiungo poi quando frullo.

Poi uso degli stampini e butto in forno.

Risultato morbidi dentro e croccantini fuori, molto buoni e molto leggeri.

Bye, Ludwig.
boffi 3 Gen 2017 23:40
Er Capoccetta <er_capoccetta@tiscali.it> writes:

> i calamari: in padella a fuoco bassissimo con olio aglio e
> prezzemolo i tentacoli tritati finissimi, poi aggiunte
> taggiasche, capperi ben sciacquati

i calamari li hai salati? o il sale rimasto nei capperi era sufficiente?
Er Capoccetta 4 Gen 2017 08:21
i calamari li hai salati? o il sale rimasto nei capperi era sufficiente?

Avevo omesso di dire che nel pastone c'erano anche 3-4 acciughine quindi solo
pochissimo sale sull'esterno

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.