L'arte di mangiar bene
 

[cucina indiana] pollo kadai

Scheimpflug 20 Set 2016 22:32
Da uno dei c*****i di cucina indiana che seguo in cui si tratta
principalmente della cucina di questo villaggio indiano i cui membri
allevano, pescano, cacciano, coltivano ciò che alla fine andranno a
cucinare e mangiare.

Le tecniche sono più o meno quelle che vedo comunemente in questo tipo
di cucina, coi soffritti e i masala macinati al momento. Le quantità
sono tipicamente indiane.

Durante la preparazione del pollo si vede anche la cottura dei chapati,
uno dei loro caratteristici pani "piatti".

Mangiano a terra, su foglie di banano (credo), rigorosamente con la sola
mano destra.

Cooking 101 Chicken Legs in Our Village - Cooking for a Special Occasion

https://www.youtube.com/watch?v=Xnw_VwBiCL8

Per chi non lo sapesse, non sono 101 cosce di pollo (dispari poi :D), ma
l' espressione 101 è utilizzata per indicare una lezione introduttiva,
un tutorial.

Traduzione adattata dei sottotitoli:

1) Lavare le cosce di pollo e rimuovere pelle e grasso in eccesso
2) Rosolare le cosce nel burro per 2 o tre minuti
3) Rimuovere il pollo e friggere gli anacardi nello stesso burro fino a
doratura
4) All' olio per friggere aggiungere: zenzero, aglio, cipolle tritate,
peperoncini verdi, pepe nero, chiodi di garofano, curcuma fresca
(Haldi), cardamomo, noce moscata, anice stellato, cannella di Ceylon,
Parmotrema perlatum (black stone flower, fiore di pietra nero, un
lichene, non ho idea di come venga identificato in italiano), Macis
(riportato come jathipathri che ho scoperto essere l' endocarpo della
noce moscata, la parte che riveste il seme, chiamato anche fiore della
noce moscata https://it.wikipedia.org/wiki/Macis), cumino, germogli
secchi di kapok (mai sentito,
https://it.wikipedia.org/wiki/Ceiba_pentandra), pomodoro a pezzi.
Friggere tutto per 4 minuti.

5) Macinare gli anacardi fritti fino a consistenza cremosa

6) Macinare il soffrittone del punto 4

7) Scaldare il Kadai (la pentolona che dà il nome alla ricetta) e
aggiungere olio e burro

8) Aggiungere il soffrittone macinato, aggiustare di sale e via di
curcuma in polvere, polvere di semi di coriandolo, polvere di
peperoncino rosso (paprika?) e mescolare bene.

9) Aggiungere le cosce di pollo e portarle a cottura.

10) Verso fine cottura aggiungere la crema di anacardi (punto 5)
Elwood 21 Set 2016 08:35
On Tuesday, September 20, 2016 at 10:32:30 PM UTC+2, Scheimpflug wrote:
>che sono più o meno quelle che vedo comunemente in questo tipo
> di cucina, coi soffritti e i masala macinati al momento. Le quantità
> sono tipicamente indiane.

Da ignorante mi ricorda il pollo murg mussalam, come ricetta. Sicuramente ci
sono differenze sostanziali che non riesco a scorgere, perso nelle decine di
spezie del piatto.

Le creme di frutta secca, anacardi mandorle ecc, sono un'ottima aggiunta ai
curry o piatti simili, aggiungono una cremosità spettacolare alla salsa.
Purtroppo fanno anche esplodere le calorie, quindi le uso poco.

> Mangiano a terra, su foglie di banano (credo), rigorosamente con la sola
> mano destra.

Ecco, questo lo lascio volentieri fare agli abitanti dei villaggi indiani :D

--
Elwood (Peter S.)
scheimpflug 21 Set 2016 09:48
On 09/21/16 8:35 AM, Elwood wrote:
> Da ignorante mi ricorda il pollo murg mussalam, come ricetta. Sicuramente ci
sono differenze sostanziali che non riesco a scorgere, perso nelle decine di
spezie del piatto.
>

mai sentito, informerommi

> Le creme di frutta secca, anacardi mandorle ecc, sono un'ottima aggiunta ai
curry o piatti simili, aggiungono una cremosità spettacolare alla salsa.
Purtroppo fanno anche esplodere le calorie, quindi le uso poco.
>

mai provato, solitamente aggiusto il tutto con latte di cocco, che ha la
stessa funzione. Ma proverò prossimamente con gli anacardi visto che
voglio cimentarmi in questa stessa preparazione

>>> Mangiano a terra, su foglie di banano (credo), rigorosamente con la sola
>>> mano destra.

> Ecco, questo lo lascio volentieri fare agli abitanti dei villaggi indiani :D


Ho mal di schiena, mi accontenterò di un un meno filologico posto a
sedere al tavolo della mia cucina :D
Desca@work 21 Set 2016 12:10
"scheimpflug" <scheimpflug@ymail.com> ha scritto

> mai provato, solitamente aggiusto il tutto con latte di cocco, che ha la
> stessa funzione.

una volta ci ho provato (era una ricetta indiama) ma credo di aver comprato
un latte di cocco sbagliato... mi pare ce ne siano di piu' tipi, dato che
voglio riprovarci, mi puoi spiegare quale devo prendere e come capisco
(dalla lattina/cartone) sia quello giusto? :)
scheimpflug 21 Set 2016 12:28
On 09/21/16 12:10 PM, Desca@work wrote:
> "scheimpflug" <scheimpflug@ymail.com> ha scritto
>
>> mai provato, solitamente aggiusto il tutto con latte di cocco, che ha la
>> stessa funzione.
>
> una volta ci ho provato (era una ricetta indiama) ma credo di aver comprato
> un latte di cocco sbagliato... mi pare ce ne siano di piu' tipi, dato che
> voglio riprovarci, mi puoi spiegare quale devo prendere e come capisco
> (dalla lattina/cartone) sia quello giusto? :)
>
>
>

quando ho cominciato ad armeggiare coi curry purtroppo non trovavo
disponibilità di latte di cocco in zona, quindi mi sono ingegnato a
produrlo partendo dal cocco grattugiato disidratato (non zuccherato) che
trovavo generalmente nei supermercati.

Procedura semplice, spannometricamente direi un cento grammi di cocco
grattugiato per litro di acqua, tutto nel mixer e poi filtrato e colato.
Ho sempre usato questo metodo.
Ghost Dog 21 Set 2016 12:31
Il 20/09/2016 22:32, Scheimpflug ha scritto:
[...]
> germogli secchi di kapok (mai sentito,
[...]

Se tu avessi letto il capolavoro di Alistair MacLean "H.M.S. Ulysses"
(uno dei più bei romanzi sulla seconda guerra mondiale) sapresti cosa è
il Kapok e conosceresti Kapok Kid :)
GD
scheimpflug 21 Set 2016 12:36
On 09/21/16 12:31 PM, Ghost Dog wrote:
> Il 20/09/2016 22:32, Scheimpflug ha scritto:
> [...]
>> germogli secchi di kapok (mai sentito,
> [...]
>
> Se tu avessi letto il capolavoro di Alistair MacLean "H.M.S. Ulysses"
> (uno dei più bei romanzi sulla seconda guerra mondiale) sapresti cosa è
> il Kapok e conosceresti Kapok Kid :)
> GD
>

sgamato in pieno, mai letto il capolavoro di Alistair MacLean :)
Elwood 21 Set 2016 12:40
On Wednesday, September 21, 2016 at 9:49:00 AM UTC+2, scheimpflug wrote:

> mai sentito, informerommi

Fondamentalmente mi pare lo stesso process, escluso il ripieno che non si può
aggiungere alle gambe, ovviamente :)
Ho riguardato il video di van chef, prima :)

>> Le creme di frutta secca, anacardi mandorle ecc, sono un'ottima aggiunta ai
curry o piatti simili, aggiungono una cremosità spettacolare alla salsa.
Purtroppo fanno anche esplodere le calorie, quindi le uso poco.
> mai provato, solitamente aggiusto il tutto con latte di cocco, che ha la
> stessa funzione. Ma proverò prossimamente con gli anacardi visto che
> voglio cimentarmi in questa stessa preparazione

Si anche io uso il latte di cocco, diciamo che sono complementari. La frutta
secca frullata ha una differente consistenza. L'ho fatto una volta, ma appunto
diventa una bomba ;)

Comunque mi piace come idea, gli indiani sanno cucinare il pollo, sicuramente
--
Elwood (Peter S.)
Elwood 21 Set 2016 12:41
On Wednesday, September 21, 2016 at 12:28:08 PM UTC+2, scheimpflug wrote:

> Procedura semplice, spannometricamente direi un cento grammi di cocco
> grattugiato per litro di acqua, tutto nel mixer e poi filtrato e colato.
> Ho sempre usato questo metodo.

Ma non resta troppo liquido così? mai provato.
Io compro il latte di cocco in lattina che di suo è abbastanza denso, diciamo
più denso del latte di mucca.

--
Elwood (Peter S.)
scheimpflug 21 Set 2016 12:51
On 09/21/16 12:41 PM, Elwood wrote:
> Ma non resta troppo liquido così? mai provato.
> Io compro il latte di cocco in lattina che di suo è abbastanza denso, diciamo
più denso del latte di mucca.

probabilmente lo diluirei :) credo siano abitudini e assuefazioni ad un
certo tipo di gusto e risultato. Considera che la mia tecnica è basata
anche sulla consistenza degli ingredienti
scheimpflug 21 Set 2016 12:53
On 09/21/16 12:40 PM, Elwood wrote:
> Fondamentalmente mi pare lo stesso process, escluso il ripieno che non si può
aggiungere alle gambe, ovviamente :)
> Ho riguardato il video di van chef, prima :)
>

lo chef più paraculo di youtube, mitico :)

>>>>> Le creme di frutta secca, anacardi mandorle ecc, sono un'ottima aggiunta
ai curry o piatti simili, aggiungono una cremosità spettacolare alla salsa.
Purtroppo fanno anche esplodere le calorie, quindi le uso poco.
>>> mai provato, solitamente aggiusto il tutto con latte di cocco, che ha la
>>> stessa funzione. Ma proverò prossimamente con gli anacardi visto che
>>> voglio cimentarmi in questa stessa preparazione
> Si anche io uso il latte di cocco, diciamo che sono complementari. La frutta
secca frullata ha una differente consistenza. L'ho fatto una volta, ma appunto
diventa una bomba ;)
>
> Comunque mi piace come idea, gli indiani sanno cucinare il pollo, sicuramente

Nella serie di video di quel villaggio, una volta spiumato il pollo lo
sfregano con abbondante polvere di curcuma per poi lavarlo (solitamente
nel getto d' acqua di una condotta di irrigazione), mai visto fare da altri.
Er Capoccetta 21 Set 2016 13:00
Il giorno mercoledì 21 settembre 2016 12:53:45 UTC+2, scheimpflug ha scritto:
> Nella serie di video di quel villaggio, una volta spiumato il pollo lo
> sfregano con abbondante polvere di curcuma per poi lavarlo (solitamente
> nel getto d' acqua di una condotta di irrigazione), mai visto fare da altri.

cantando e ballando e ridendo come in un musical di bollywood.
mi sono iscritto anche io, quando ho tempo voglio guardarmi i video
scheimpflug 21 Set 2016 13:08
On 09/21/16 1:00 PM, Er Capoccetta wrote:
> Il giorno mercoledì 21 settembre 2016 12:53:45 UTC+2, scheimpflug ha scritto:
>> Nella serie di video di quel villaggio, una volta spiumato il pollo lo
>> sfregano con abbondante polvere di curcuma per poi lavarlo (solitamente
>> nel getto d' acqua di una condotta di irrigazione), mai visto fare da altri.
>
> cantando e ballando e ridendo come in un musical di bollywood.

no quello no, ma mi fa ghignare quando assaggiano e sballonzolano la
testa come cagnolini da cruscotto per rispondere sì alla domanda "è
buono?" :D

> mi sono iscritto anche io, quando ho tempo voglio guardarmi i video
>

metti i sottotitoli per vedere almeno l' elenco degli ingredienti, non
c'è una vera e propria ricetta scritta e/o descritta
Er Capoccetta 21 Set 2016 13:24
Il giorno mercoledì 21 settembre 2016 13:08:43 UTC+2, scheimpflug ha scritto:

> metti i sottotitoli per vedere almeno l' elenco degli ingredienti, non
> c'è una vera e propria ricetta scritta e/o descritta

io ho tra i c*****i solo vah e que
https://www.youtube.com/channel/UC8L8R_8VvK5jkr1QCfhp1AQ
ne hai di altri validi indiani? specie piatti mughlai?
scheimpflug 21 Set 2016 14:35
On 09/21/16 1:24 PM, Er Capoccetta wrote:
> Il giorno mercoledì 21 settembre 2016 13:08:43 UTC+2, scheimpflug ha scritto:
>
>> metti i sottotitoli per vedere almeno l' elenco degli ingredienti, non
>> c'è una vera e propria ricetta scritta e/o descritta
>
> io ho tra i c*****i solo vah e que
https://www.youtube.com/channel/UC8L8R_8VvK5jkr1QCfhp1AQ
> ne hai di altri validi indiani? specie piatti mughlai?
>

que non mi sta simpa, ma posso dargli una prova d' appello


seguo Manjula's Kitchen

"Nameste, I am Manjula, welcome to Manjula's Kitchen" :)

https://www.youtube.com/channel/UCb75CvYbm5BXpbEkGqFKABw

e ogni tanto madhurasrecipe
https://www.youtube.com/channel/UCGBsgCFLzV4hmY7OMv6o-UA

ha una pronuncia inglese assurda, ma dopo un po' ci si fa l' abitudine
Elwood 22 Set 2016 08:30
On Wednesday, September 21, 2016 at 2:35:41 PM UTC+2, scheimpflug wrote:

>> io ho tra i c*****i solo vah e que
https://www.youtube.com/channel/UC8L8R_8VvK5jkr1QCfhp1AQ


> https://www.youtube.com/channel/UCb75CvYbm5BXpbEkGqFKABw

> https://www.youtube.com/channel/UCGBsgCFLzV4hmY7OMv6o-UA


> ha una pronuncia inglese assurda, ma dopo un po' ci si fa l' abitudine

Ho più di 100 sottoscrizioni in youtube, aggiungo anche queste.. una più una
meno :D
grazie

--
Elwood (Peter S.)
Lidrie 22 Set 2016 09:32
Scriveva *Scheimpflug* martedì, 20/09/2016, in
<news:nrs6cm$h4d$1@dont-email.me> :

> Da uno dei c*****i di cucina indiana che seguo in cui si tratta principalmente


Non so niente di cucina indiana, ma su questo
> Mangiano a terra ... rigorosamente con la sola mano destra.

posso dire che è pratica comune in tanti paesi poveri (dove manca la carta
igienica e spesso pure acqua e sapone). E se sei mancino, ti lascio
immaginare i sorrisetti che scateni nei commensali ;)

--

Il menu di mia madre aveva due scelte: prendere o lasciare.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.