L'arte di mangiar bene
 

ingredienti macrobiocici

dav 3 Ago 2016 15:17
Buongiorno a tutti,
avete consigli su un sito economico ed affidabile per la vendita di
prodotti necessari alla cucina macrobiotica (alghe, funghi, miso,
tamari, cereali integrali...)?
Grazie e buona estate.
d.
Fatina_degli_Elfi 3 Ago 2016 17:31
Il 03/08/2016 15:17, dav ha scritto:
> Buongiorno a tutti,
> avete consigli su un sito economico ed affidabile per la vendita di
> prodotti necessari alla cucina macrobiotica (alghe, funghi, miso,
> tamari, cereali integrali...)?
> Grazie e buona estate.
> d.


Non è per te, ma PLONK!
DrMorbius 3 Ago 2016 20:37
dav <aaa@aaa.it> ha scritto:

> Buongiorno a tutti,
> avete consigli su un sito economico ed affidabile per la vendita di
> prodotti necessari alla cucina macrobiotica

esiste ancora la cucina macrobiotica ? ma guarda te , pensavo fosse sparita
Fatina_degli_Elfi 3 Ago 2016 21:48
Il 03/08/2016 20:37, DrMorbius ha scritto:
> esiste ancora la cucina macrobiotica ? ma guarda te , pensavo fosse sparita

Non credo sia sparita, purtroppo, ma resta una delle tante (ma tante
davvero) fisime di cucina alternativa per fighetti.
Mi stonano parecchio queste mode pseudo orientali che vedono nei cibi
proprietà curative oppure tossiche, nutrizionalmente parlando sono
concetti astrusi, scientificamente senza alcun fondamento.
Gli alimenti destinati al consumo, materie prime etc..., non possono
clafficarsi come tossiche o benefiche, a meno che non si tratti di
alimenti vietati o tossici veramente.
Esiste solo il sano equilibrio alimentare, una dieta morigerata, ma
ricca di verdure, moderata frutta, cereali integrali, pane (meglio
integrale), pasta, uova, latte e latticini (di certa provenienza),
ridotto consumo di carne. Attenzione ai condimenti, meglio a crudo con
evo e alle cotture. Basta, non occorre inventarsi mode per stare bene in
salute. E tanto movimento, ogni giorno.
Il resto è solo destino, ma almeno cerchiamo di indirizzarlo bene, se
possibile.
Per fare un piccolo esempio ad oggi mi basterebbe che pizzerie,
panetterie e ristoranti la smettessero di pubblicizzare piatti vegani
(come di moda) con tanto di seitan (glutine saltami addosso) e materie
prime non proprio salutari (burro di soia e affini) per puntare su pizze
nostrane con farine integrali, pane integrale etc...
Insomma qualcosa di basico, ma molto più utile all'organismo.
Poi massimo rispetto per i vegani e tutti gli altri, la democrazia è
necessaria in ogni settore della vita, c'è spazio per tutti per fortuna.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.