L'arte di mangiar bene
 

Conservare il vino per cucinare
1 | 2 |

Elwood 22 Lug 2016 10:44
"Questa è blasfemia questa è follia" dissero i persiani a Leonidas prima di
finire in un pozzo.

Per cuocere le guance di manzo mi sono comprato un vinello barbera, niente di
super, ma l'ho comunque pagato 8 euro. Bottiglia da 750.

Ora, per cucinare ne userò un terzo, diciamo che poi potrei berne un bicchiere
a pasto. Chiaramente potrei continuare a bere un bicchiere al giorno per 2-3
giorni fino a svuotare la bottiglia. Ma mi scoccia comprarmi un'altra bottiglia
per il prossimo giro di guance, visto che alla fine a me il vino piace ma di mio
non ne berrei tutti i giorni.

Quindi, con l'idea unica di usarlo per un altro simil-brasato, avrebbe senso
conservarlo in congelatore? Oppure sarebbe come buttarlo via?
Diciamo per usarlo fra un mese. Non sono nemmeno sicuro che il mio congelatore
sia freddo a sufficienza per congelare del vino :D

--
Elwood (Peter S.)
fulvio_ capsy_Pll 22 Lug 2016 10:51
Il 22/07/2016 10:44, Elwood ha scritto:
> "Questa è blasfemia questa è follia" dissero i persiani a Leonidas prima di
finire in un pozzo.
>
> Per cuocere le guance di manzo mi sono comprato un vinello barbera, niente di
super, ma l'ho comunque pagato 8 euro. Bottiglia da 750.
>
> Ora, per cucinare ne userò un terzo, diciamo che poi potrei berne un
bicchiere a pasto. Chiaramente potrei continuare a bere un bicchiere al giorno
per 2-3 giorni fino a svuotare la bottiglia. Ma mi scoccia comprarmi un'altra
bottiglia per il prossimo giro di guance, visto che alla fine a me il vino piace
ma di mio non ne berrei tutti i giorni.
>
> Quindi, con l'idea unica di usarlo per un altro simil-brasato, avrebbe senso
conservarlo in congelatore? Oppure sarebbe come buttarlo via?
> Diciamo per usarlo fra un mese. Non sono nemmeno sicuro che il mio congelatore
sia freddo a sufficienza per congelare del vino :D
>

bottiglia piccola, che ci stia fino al collo, tappata bene e messo in
frigo normale.

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Raido 22 Lug 2016 10:57
Elwood <kenoboy@gmail.com> ha scritto:


> Quindi, con l'idea unica di usarlo per un altro simil-brasato, avrebbe
senso conservarlo in congelatore? Oppure sarebbe come buttarlo via?
> Diciamo per usarlo fra un mese. Non sono nemmeno sicuro che il mio
congelatore sia freddo a sufficienza per congelare del vino :D
>

Io non lo farei (ma non vuol dire che non si possa), al di sotto di certe
temperature precipitano dei sali che non si solubilizzano col
riscaldamento, insomma secondo me c'e' il rischio di rovinarlo un po'. Se
e' buono bevilo, magari con tappo di gomma e pompetta arrivi a 8-10
giorni, poi comprane un altro per la prossima guancia

--
Raido
Immeritatamente_pll
Mardot 22 Lug 2016 12:13
Il 22/07/2016 10:44, Elwood ha scritto:
> "Questa è blasfemia questa è follia" dissero i persiani a Leonidas prima di
finire in un pozzo.
>
> Per cuocere le guance di manzo mi sono comprato un vinello barbera, niente di
super, ma l'ho comunque pagato 8 euro. Bottiglia da 750.
>
> Ora, per cucinare ne userò un terzo, diciamo che poi potrei berne un
bicchiere a pasto. Chiaramente potrei continuare a bere un bicchiere al giorno
per 2-3 giorni fino a svuotare la bottiglia. Ma mi scoccia comprarmi un'altra
bottiglia per il prossimo giro di guance, visto che alla fine a me il vino piace
ma di mio non ne berrei tutti i giorni.
>
> Quindi, con l'idea unica di usarlo per un altro simil-brasato, avrebbe senso
conservarlo in congelatore? Oppure sarebbe come buttarlo via?
> Diciamo per usarlo fra un mese. Non sono nemmeno sicuro che il mio congelatore
sia freddo a sufficienza per congelare del vino :D

O usi una bottiglia piu' piccola e la riempi fino all'orlo come ha
suggerito Fulvio, o usi un tappo a pompa per asportare l'aria.
A quel punto lo conservi 15-20gg senza problemi.

Un barbera sta anche fuori frigo, se in casa non hai 30 gradi (come me
in questi giorni).
Desca@work 22 Lug 2016 12:17
"Elwood" <kenoboy@gmail.com> ha scritto

l'aria, o meglio l'ossigeno nell'aria, e' il tuo nemico, visto che ossida il
prezioso vino.

https://www.amazon.it/Vacu-Vin-Pompa-Salvavino-Concerto/dp/B00005U2FA/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1469182430&sr=8-1&keywords=vacu+vin+concerto

Ce l'ho, funziona bene e costa poco.

Tanto perche' siamo in tema, ho provato e mi sono stupito del formato "bag
in box" ******* con all'interno una sacca morbida in alluminio+qualcosa
forniti di rubinetto. Quando mesci il vino il sacco collassa su se stesso
senza far entrare aria, risultato: vino come nuovo dopo 2/3 settimane.

Tanto perche' siamo in tema (e due...) vi consiglio di contattare la tenuta
di vaira, stanno a bolgheri, oltre ai vini classici in bottiglia vendono un
toscana igt bianco e uno rosso (in formato appunto bag in box da 5 litri a
18 euro) che hanno un rapporto q/p fantastico. Sono vini buoni, diciamo che
una bottiglia di qualita' equivalente al super la pagheresti 7/9 euro.
fil rouge 22 Lug 2016 12:44
Il 22/07/2016 12:17, Desca@work ha scritto:

>
> Tanto perche' siamo in tema, ho provato e mi sono stupito del formato "bag
> in box" ******* con all'interno una sacca morbida in alluminio+qualcosa
> forniti di rubinetto. Quando mesci il vino il sacco collassa su se stesso
> senza far entrare aria, risultato: vino come nuovo dopo 2/3 settimane.
>
> Tanto perche' siamo in tema (e due...) vi consiglio di contattare la tenuta
> di vaira, stanno a bolgheri, oltre ai vini classici in bottiglia vendono un
> toscana igt bianco e uno rosso (in formato appunto bag in box da 5 litri a
> 18 euro) che hanno un rapporto q/p fantastico. Sono vini buoni, diciamo che
> una bottiglia di qualita' equivalente al super la pagheresti 7/9 euro.
>


Confermo.
Anche secondo me il Bag in Box è una gran cosa.
Il difficile è trovare dei vini di qualità conservati in questo modo
perchè, probabilmente, ancora viene percepito dal grande pubblico come
"vino nel cartone" e quindi poco attraente...o, diciamocelo, poco figo :)
Elwood 22 Lug 2016 13:39
Grazie dei consigli, peccato speravo in un metodo di conservazione che arrivasse
fino a qualche mese dall'apertura. Ma vabbeh, mi procurerò i tappi aspiranti,
oppure riempirò una bottiglietta all'olro e metterò in frigo.

grazie a tutti

--
Elwood (Peter S.)
Elwood 22 Lug 2016 13:45
> Confermo.
> Anche secondo me il Bag in Box è una gran cosa.
> Il difficile è trovare dei vini di qualità conservati in questo modo
> perchè, probabilmente, ancora viene percepito dal grande pubblico come
> "vino nel cartone" e quindi poco attraente...o, diciamocelo, poco figo :)

Principio che funziona anche per la birra. Ci sono fusti "moderni" che agiscono
sullo stesso principio e amici miei del ramo mi dicono che permettono di
conservare la birra per moltissimo tempo, anche con metà fusto.

Il che mi fa ricordare con nostalgia i miei vent'anni, quando una volta all'anno
si andava al pub di paese per lo svuotamento dei fusti prima della chiusura per
ferie, con la birra a metà prezzo.
Più per i vent'anni che per la birra, eheh.

--
Elwood (Peter S.)
PMF 22 Lug 2016 13:48
Il 22/07/2016 13.39, Elwood ha scritto:
> Grazie dei consigli, peccato speravo in un metodo di conservazione che
arrivasse fino a qualche mese dall'apertura. Ma vabbeh, mi procurerò i tappi
aspiranti, oppure riempirò una bottiglietta all'olro e metterò in frigo.
>
> grazie a tutti
>
A dire la verità, io misuro in "settimane" il tempo di conservazione in
frigorifero delel bocce di rosso aperte. Succede normalmente, per
brasati&ragù.
Mai avuto un problema uno: i vini sono pastorizzati, stabilizzati,
bombardati di sai-la-cippa, e non si sognano minimamente di degradarsi.
Ho anzi il problema opposto: per la damigiana dell'aceto mi riesce sempre
molto molto difficile trovare vini non stabilizzati, non trattati, non
bombardati, che vadano in mona nella madre dell'aceto, e producano quanto
devono.

Quindi non darti troppa preoccupazione, se è un vino standard: nello
sportello del frigorifero durerà quanto ti serve

Paolo
Mardot 22 Lug 2016 14:12
Il 22/07/2016 13:48, PMF ha scritto:

> Il 22/07/2016 13.39, Elwood ha scritto:

>> Grazie dei consigli, peccato speravo in un metodo di conservazione che
>> arrivasse fino a qualche mese dall'apertura.

> A dire la verità, io misuro in "settimane" il tempo di conservazione in
> frigorifero delel bocce di rosso aperte.

conservazione di mesi.... settimane..... ma cosa vi hanno fatto di male
quei pochi cl di vino rosso?!?!?! :-D
Desca@work 22 Lug 2016 14:14
"Mardot" <marco.dotta.antispam ******* it>
ha scritto nel messaggio news:nmt2jk$l6i$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...

> conservazione di mesi.... settimane..... ma cosa vi hanno fatto di male
> quei pochi cl di vino rosso?!?!?! :-D

ma infatti... vorrei avercelo io 'sto problema :D :D :D
Ghost Dog 22 Lug 2016 14:38
Il 22/07/2016 13:45, Elwood ha scritto:
>
>> Confermo.
>> Anche secondo me il Bag in Box è una gran cosa.
>> Il difficile è trovare dei vini di qualità conservati in questo modo
>> perchè, probabilmente, ancora viene percepito dal grande pubblico come
>> "vino nel cartone" e quindi poco attraente...o, diciamocelo, poco figo :)
>

> Principio che funziona anche per la birra. Ci sono fusti "moderni"
>che agiscono sullo stesso principio e amici miei del ramo mi dicono
>che permettono di conservare la birra per moltissimo tempo, anche con
>metà fusto.

La qualità del prodotto IMHO decade invece piuttosto in fretta.
Non mi piace far nomi, ma anche un paio di blasonate birrerie
semiartigi*****i bavaresi che lo usano hanno un gap qualitativo troppo
alto tra la bottiglia e la spina infustata nel PVC.

GD
Ghost Dog 22 Lug 2016 14:40
Il 22/07/2016 12:44, fil rouge ha scritto:
> Il 22/07/2016 12:17, Desca@work ha scritto:
>
>>
>> Tanto perche' siamo in tema, ho provato e mi sono stupito del formato
>> "bag
>> in box" ******* con all'interno una sacca morbida in alluminio+qualcosa
>> forniti di rubinetto. Quando mesci il vino il sacco collassa su se stesso
>> senza far entrare aria, risultato: vino come nuovo dopo 2/3 settimane.
>>
>> Tanto perche' siamo in tema (e due...) vi consiglio di contattare la
>> tenuta
>> di vaira, stanno a bolgheri, oltre ai vini classici in bottiglia
>> vendono un
>> toscana igt bianco e uno rosso (in formato appunto bag in box da 5
>> litri a
>> 18 euro) che hanno un rapporto q/p fantastico. Sono vini buoni,
>> diciamo che
>> una bottiglia di qualita' equivalente al super la pagheresti 7/9 euro.
>>
>
>
> Confermo.
> Anche secondo me il Bag in Box è una gran cosa.
> Il difficile è trovare dei vini di qualità conservati in questo modo
> perchè, probabilmente, ancora viene percepito dal grande pubblico come
> "vino nel cartone" e quindi poco attraente...o, diciamocelo, poco figo :)
>
>

E' un discorso che vale, ovviamente, solo per i vini di pronta beva,
quindi di fascia di prezzo me*****/bassa (che spesso vuol dire qualità
me***** alta, per altro).
GD
Raido 22 Lug 2016 14:40
Mardot <marco.dotta.antispam ******* it> ha scritto:


> conservazione di mesi.... settimane..... ma cosa vi hanno fatto di male
> quei pochi cl di vino rosso?!?!?! :-D
>

Infatti, ne usi un terzo di bottiglia per la guancia e ne avanzi mezzo litro,
un bicchiere normale a pasto sta sui 150-170 cc, in 3 volte l'hai finito :-)

--
Raido
Immeritatamente_pll
Ghost Dog 22 Lug 2016 14:40
Il 22/07/2016 14:12, Mardot ha scritto:
> Il 22/07/2016 13:48, PMF ha scritto:
>
>> Il 22/07/2016 13.39, Elwood ha scritto:
>
>>> Grazie dei consigli, peccato speravo in un metodo di conservazione che
>>> arrivasse fino a qualche mese dall'apertura.
>
>> A dire la verità, io misuro in "settimane" il tempo di conservazione in
>> frigorifero delel bocce di rosso aperte.
>
> conservazione di mesi.... settimane..... ma cosa vi hanno fatto di male
> quei pochi cl di vino rosso?!?!?! :-D
>

Grande Mardot :)
Mi hai letto nel pensiero!!!
fil rouge 22 Lug 2016 15:05
Il 22/07/2016 14:40, Ghost Dog ha scritto:
> Il 22/07/2016 12:44, fil rouge ha scritto:
>> Il 22/07/2016 12:17, Desca@work ha scritto:
>>
>>>
>>> Tanto perche' siamo in tema, ho provato e mi sono stupito del formato
>>> "bag
>>> in box" ******* con all'interno una sacca morbida in alluminio+qualcosa
>>> forniti di rubinetto. Quando mesci il vino il sacco collassa su se
>>> stesso
>>> senza far entrare aria, risultato: vino come nuovo dopo 2/3 settimane.
>>>
>>> Tanto perche' siamo in tema (e due...) vi consiglio di contattare la
>>> tenuta
>>> di vaira, stanno a bolgheri, oltre ai vini classici in bottiglia
>>> vendono un
>>> toscana igt bianco e uno rosso (in formato appunto bag in box da 5
>>> litri a
>>> 18 euro) che hanno un rapporto q/p fantastico. Sono vini buoni,
>>> diciamo che
>>> una bottiglia di qualita' equivalente al super la pagheresti 7/9 euro.
>>>
>>
>>
>> Confermo.
>> Anche secondo me il Bag in Box è una gran cosa.
>> Il difficile è trovare dei vini di qualità conservati in questo modo
>> perchè, probabilmente, ancora viene percepito dal grande pubblico come
>> "vino nel cartone" e quindi poco attraente...o, diciamocelo, poco figo :)
>>
>>
>
> E' un discorso che vale, ovviamente, solo per i vini di pronta beva,
> quindi di fascia di prezzo me*****/bassa (che spesso vuol dire qualità
> me***** alta, per altro).
> GD


Assolutamente.
infatti è perfetto per vini non troppo invecchiati... diciamo al massimo
2 o 3 anni.
Che poi non so quanti si fanno una bottiglia di 10 anni a cena, durante
la settimana :)
Io di sicuro no :D

--
fil rouge... on kawasaki versys 650 abs my2008
fil rouge 22 Lug 2016 17:16
Il 22/07/2016 12:17, Desca@work ha scritto:

> Tanto perche' siamo in tema (e due...) vi consiglio di contattare la tenuta
> di vaira, stanno a bolgheri, oltre ai vini classici in bottiglia vendono un
> toscana igt bianco e uno rosso (in formato appunto bag in box da 5 litri a
> 18 euro) che hanno un rapporto q/p fantastico. Sono vini buoni, diciamo che
> una bottiglia di qualita' equivalente al super la pagheresti 7/9 euro.
>

Sono andato sul sito ma online vendono solo bottiglie.

Purtroppo è la conferma di quello che dicevo... il bag in box ha
un'immagine poco attraente, almeno per un certo tipo di clientela e
preferiscono fare le cose "di nascosto", senza troppa pubblicità.
Alessandro Cara 22 Lug 2016 18:37
Il 22/07/2016 14:12, Mardot ha scritto:
> Il 22/07/2016 13:48, PMF ha scritto:
>
>> Il 22/07/2016 13.39, Elwood ha scritto:
>
>>> Grazie dei consigli, peccato speravo in un metodo di conservazione che
>>> arrivasse fino a qualche mese dall'apertura.
>
>> A dire la verità, io misuro in "settimane" il tempo di conservazione in
>> frigorifero delel bocce di rosso aperte.
>
> conservazione di mesi.... settimane..... ma cosa vi hanno fatto di male
> quei pochi cl di vino rosso?!?!?! :-D
>

A me nessuno ;-) . Una bottiglia mezza piena per me e' una sfida a
finirla, li sul posto, e senza nessun rimorso.

--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Huyg 25 Lug 2016 11:48
Elwood scriveva il 22/07/2016 :
> Quindi, con l'idea unica di usarlo per un altro simil-brasato, avrebbe senso
> conservarlo in congelatore? Oppure sarebbe come buttarlo via? Diciamo per
> usarlo fra un mese. Non sono nemmeno sicuro che il mio congelatore sia freddo
> a sufficienza per congelare del vino :D

Mi ricollego a questo post e in particolare a questo punto.
Qualche sera fa mi trovo degli invitati a cena un po' a sorpresa, vino
bianco decente ma caldo, lo metto in freezer per servirlo fresco
un'oretta dopo. Poi gli invitati dicono che per loro va bene anche la
birra - che avevo in fresco - com'è come non è me lo dimentico in
freezer e congela. Lo tolgo, lo metto in frigo, ieri sera lo apro, lo
bevo, sapore stranissimo: un po' passito, un po' acidulo, sicuramente
ben diverso dal sapore originario, che quello di un vermentino che
conosco bene, ne ho altre bottiglie. Insomma, è ovvio che la
congelazione ha cambiato qualcosa, e sarebbe anche normale. Ma cosa? E
mo' che ce faccio? Ce cucino?
Elwood 25 Lug 2016 13:31
On Monday, July 25, 2016 at 11:49:03 AM UTC+2, Huyg wrote:
>
> Ma cosa? E
> mo' che ce faccio? Ce cucino?

Aha! Grazie di avermi fatto da cavia :)

Se il gusto ti pare passabile io ci cucinerei senz'altro. Oltretutto, almeno io,
non è che si faccia sempre alta cucina, per sfumare una bistecchina di *******
a me va bene anche un vino non proprio al top.

--
Elwood (Peter S.)
Albus Dumbledore 25 Lug 2016 17:22
Huyg scriveva il 7/25/2016 :

> - com'è come non è me lo dimentico in freezer e congela. Lo tolgo, lo metto
> in frigo, ieri sera lo apro, lo bevo, sapore stranissimo: un po' passito, un
> po' acidulo, sicuramente ben diverso dal sapore originario, che quello di un
> vermentino che conosco bene, ne ho altre bottiglie. Insomma, è ovvio che la
> congelazione ha cambiato qualcosa, e sarebbe anche normale.

Buona che non ti sia esplosa la bottiglia.
:D

--

Albus Dumbledore
Mardot 25 Lug 2016 17:44
Il 25/07/2016 13:31, Elwood ha scritto:
> On Monday, July 25, 2016 at 11:49:03 AM UTC+2, Huyg wrote:
>>
>> Ma cosa? E
>> mo' che ce faccio? Ce cucino?
>
> Aha! Grazie di avermi fatto da cavia :)
>
> Se il gusto ti pare passabile io ci cucinerei senz'altro. Oltretutto, almeno
io, non è che si faccia sempre alta cucina, per sfumare una bistecchina di
******* a me va bene anche un vino non proprio al top.
>
Col cavolo che un vino top lo uso per sfumare... ;-)
Huyg 25 Lug 2016 19:09
Nel suo scritto precedente, Albus Dumbledore ha sostenuto :
> Huyg scriveva il 7/25/2016 :
>
>> - com'è come non è me lo dimentico in freezer e congela. Lo tolgo, lo metto

>> in frigo, ieri sera lo apro, lo bevo, sapore stranissimo: un po' passito,
>> un po' acidulo, sicuramente ben diverso dal sapore originario, che quello
>> di un vermentino che conosco bene, ne ho altre bottiglie. Insomma, è ovvio
>> che la congelazione ha cambiato qualcosa, e sarebbe anche normale.
>
> Buona che non ti sia esplosa la bottiglia.
> :D

Credo di essermene accorto abbastanza tardi da rovinare tutto il
contenuto, ma abbastanza presto da non rovinare il contenitore. Era
solo uscito un po' il tappo!
Huyg 25 Lug 2016 19:10
Elwood ha spiegato il 25/07/2016 :
> On Monday, July 25, 2016 at 11:49:03 AM UTC+2, Huyg wrote:
>>
>> Ma cosa? E
>> mo' che ce faccio? Ce cucino?
>
> Aha! Grazie di avermi fatto da cavia :)

Ma infatti l'idea mia era proprio quella!

> Se il gusto ti pare passabile io ci cucinerei senz'altro. Oltretutto, almeno
> io, non è che si faccia sempre alta cucina, per sfumare una bistecchina di
> ******* a me va bene anche un vino non proprio al top.

Guarda, ieri sera mia moglie se n'è anche bevuto mezzo bicchiere, anche
se non sembrava granché convinta. Credo sia dignitoso per sfumare.
Magari cose più sull'idea di cacciatora che sulla bistecchina.
Albus Dumbledore 26 Lug 2016 08:31
Dopo dura riflessione, Huyg ha scritto :

> Era solo uscito un po' il tappo!

Ecco perche' ha tenuto il vetro.
:/

Niente di male, eh, tanto restava tutto adeso al vino ghiacciato, ma
diventava un ******* recuperare tutto.

--

Albus Dumbledore
fulvio_ capsy_Pll 26 Lug 2016 08:34
Il 25/07/2016 17:44, Mardot ha scritto:
> Il 25/07/2016 13:31, Elwood ha scritto:
>> On Monday, July 25, 2016 at 11:49:03 AM UTC+2, Huyg wrote:
>>>
>>> Ma cosa? E
>>> mo' che ce faccio? Ce cucino?
>>
>> Aha! Grazie di avermi fatto da cavia :)
>>
>> Se il gusto ti pare passabile io ci cucinerei senz'altro. Oltretutto,
>> almeno io, non è che si faccia sempre alta cucina, per sfumare una
>> bistecchina di ******* a me va bene anche un vino non proprio al top.
>>
> Col cavolo che un vino top lo uso per sfumare... ;-)

cosa usi in cucina, il tavernello???

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
fulvio_ capsy_Pll 26 Lug 2016 08:34
Il 26/07/2016 08:31, Albus Dumbledore ha scritto:
> Dopo dura riflessione, Huyg ha scritto :
>
>> Era solo uscito un po' il tappo!
>
> Ecco perche' ha tenuto il vetro.
> :/
>
> Niente di male, eh, tanto restava tutto adeso al vino ghiacciato, ma
> diventava un ******* recuperare tutto.
>

adeso??

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Albus Dumbledore 26 Lug 2016 09:06
fulvio_ capsy_Pll ha pensato forte :

>> Niente di male, eh, tanto restava tutto adeso al vino ghiacciato, ma
>> diventava un ******* recuperare tutto.

> adeso??

No, doppo.

Adeso: attaccato, appiccicato, incollato, voce del verbo aderire.
B-)

--

Albus Dumbledore
Mardot 26 Lug 2016 09:51
Il 26/07/2016 08:34, fulvio_ capsy_Pll ha scritto:
> Il 25/07/2016 17:44, Mardot ha scritto:
>> Il 25/07/2016 13:31, Elwood ha scritto:
>>> On Monday, July 25, 2016 at 11:49:03 AM UTC+2, Huyg wrote:
>>>>
>>>> Ma cosa? E
>>>> mo' che ce faccio? Ce cucino?
>>>
>>> Aha! Grazie di avermi fatto da cavia :)
>>>
>>> Se il gusto ti pare passabile io ci cucinerei senz'altro. Oltretutto,
>>> almeno io, non è che si faccia sempre alta cucina, per sfumare una
>>> bistecchina di ******* a me va bene anche un vino non proprio al top.
>>>
>> Col cavolo che un vino top lo uso per sfumare... ;-)
>
> cosa usi in cucina, il tavernello???
>
normale bianco tipo c*****onnay, cortese, ecc...
Mardot 26 Lug 2016 09:53
Il 26/07/2016 08:34, fulvio_ capsy_Pll ha scritto:
> Il 26/07/2016 08:31, Albus Dumbledore ha scritto:
>> Dopo dura riflessione, Huyg ha scritto :
>>
>>> Era solo uscito un po' il tappo!
>>
>> Ecco perche' ha tenuto il vetro.
>> :/
>>
>> Niente di male, eh, tanto restava tutto adeso al vino ghiacciato, ma
>> diventava un ******* recuperare tutto.
>>
>
> adeso??
>
adeso vengo li' e ti facio un gulo cosi'!
Albus Dumbledore 26 Lug 2016 10:23
Sembra che Albus Dumbledore abbia detto :

>>> Niente di male, eh, tanto restava tutto adeso al vino ghiacciato, ma
>>> diventava un ******* recuperare tutto.

>> adeso??

> No, doppo.

> Adeso: attaccato, appiccicato, incollato, voce del verbo aderire.
> B-)

Taaaaaaac
http://www.treccani.it/vocabolario/adeso/

:oÞ

--

Albus Dumbledore

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.