L'arte di mangiar bene
 

oggi pranzo frugale:

fulvio_ capsy 14 Mag 2016 13:15
risotto integrale con asparagi e carciofi
involtini di lonza e salsiccia ******* con fagioli messicani

http://i.imgur.com/oMFzwO7.jpg


--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Gi 14 Mag 2016 13:36
fulvio_ capsy 14 Mag 2016 14:18
> Frugale, come sempre tutto relativo!
>
https://www.google.it/search?q=immagine+di+mangione&espv=2&biw=1242&bih=606&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwiPg4CgvNnMAhVBWhQKHbj7AVoQ_AUIBigB#tbm=isch&q=tavola+imbandita+immagini
>

nel senso che ho "frugato" in frigo e ho messo insieme quello che ho
trovato!! ;)

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
dimonio99@gmail.com 15 Mag 2016 03:05
Il giorno sabato 14 maggio 2016 13:15:43 UTC+2, fulvio_ capsy ha scritto:
> risotto integrale con asparagi e carciofi
> involtini di lonza e salsiccia ******* con fagioli messicani
>
> http://i.imgur.com/oMFzwO7.jpg
>
>
> --
> le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
> http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php

Scusa mi spieghi come fai il risotto integrale?
Il li ho provati tutti, integrali, semintegrali, neri,
rossi, indiani, cinesi, nostrani, ma quando, dopo 40 minuti
di cottura, raggiungono un livello di durezza appena
masticabile, i chicchi hanno gia' iniziato a esplodere
tipo pop corn in miniatura.
fulvio_ capsy 15 Mag 2016 06:59
> Scusa mi spieghi come fai il risotto integrale?
> Il li ho provati tutti, integrali, semintegrali, neri,
> rossi, indiani, cinesi, nostrani, ma quando, dopo 40 minuti
> di cottura, raggiungono un livello di durezza appena
> masticabile, i chicchi hanno gia' iniziato a esplodere
> tipo pop corn in miniatura.
>

o usi il riso scotti integrale che cuoce in 10min , ma dagliene il
doppio, oppure usi il sistema di cottura a semi-assorbimento:
Innanzitutto integrale va cotto a freddo, cioè quando l'acqua è ancora
fredda, non quando bolle. Prendi un dosatore (può essere una tazza o un
bicchiere) per fare le proporzioni giuste. Infatti, per ogni tazza di
riso devi calcolare due tazze di acqua. Metti in una pentola coi bordi
alti il riso e l'acqua; metti un coperchio.

Accendi la fiamma e porta al bollore, aggiungi sale quanto basta e
lascia bollire per cinque/dieci minuti. Spegni la fiamma e lascia
riposare. Il riso continuerà a cuocere anche a freddo, sfruttando il
calore dell'acqua e assorbendola man mano. Lascia così anche un paio
d'ore. Quando è l'ora del pasto in generale vedrai che avrà assorbito
tutta l'acqua utilizzata, assaggia e controlla se è cotto, sarà comunque
al dente. A questo punto cucinalo come un riso normale, ci puoi fare
risotti o insalate;

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.