L'arte di mangiar bene
 

Fagioli: dove?

carletto 13 Mag 2016 21:00
Possibile che e' quasi impossibile trovare fagioli (e legumi in genere) di
produzione italiana?
Si trovano ovunque, ma solo di provenienza argentina, canadese e
vattelappesca. Il fatto e' che sono belli, perfetti, ma non sanno di niente,
insomma nulla a che vedere con i fagioli di produzione nostrana. Voi come e
dove vi rifornite?

carletto
Jamie 13 Mag 2016 22:28
On 13/05/2016 21:00, carletto wrote:
> Possibile che e' quasi impossibile trovare fagioli (e legumi in genere) di
> produzione italiana?
> Si trovano ovunque, ma solo di provenienza argentina, canadese e
> vattelappesca. Il fatto e' che sono belli, perfetti, ma non sanno di niente,
> insomma nulla a che vedere con i fagioli di produzione nostrana. Voi come e
> dove vi rifornite?
>
> carletto
>
>

cerca i fagioli lamon (tipo borlotti)
ma costano fino al doppio
carletto 14 Mag 2016 03:25
"Jamie" <jamie@bluesky.no> ha scritto

> cerca i fagioli lamon (tipo borlotti)

Si' ma... dove?
I pochi che ho visto costano intorno ai 15 euro al chilo.
Una follia, considerando che i fagioli di Controne, a mio parere i piu'
pregiati, non superano i 10-12 euro, ed e' gia' una esagerazione (a patto di
trovarli fuori dalla ristrettissima zona di produzione - ed e' una impresa).
Altri fagioli molto buoni, stavolta rossi, mi pare fossero i San Matteo: da
anni sono diventati introvabili.

carletto
Jamie 14 Mag 2016 11:32
On 14/05/2016 03:25, carletto wrote:
> "Jamie" <jamie@bluesky.no> ha scritto
>
>> cerca i fagioli lamon (tipo borlotti)
>
> Si' ma... dove?

io nei super forniti li trovo, es. coop ed esselunga
in quest'ultima, se non erro, il pacco da 500 gr di quelli secchi
costava poco meno di 4€

> I pochi che ho visto costano intorno ai 15 euro al chilo.

ma secchi?

> Una follia, considerando che i fagioli di Controne, a mio parere i piu'
> pregiati, non superano i 10-12 euro, ed e' gia' una esagerazione (a patto di
> trovarli fuori dalla ristrettissima zona di produzione - ed e' una impresa).
> Altri fagioli molto buoni, stavolta rossi, mi pare fossero i San Matteo: da
> anni sono diventati introvabili.

sono produzioni che rendono poco, in Italia secondo me finiranno
abbandonate o quasi
fulvio_ capsy 14 Mag 2016 11:35
Il 14/05/2016 11:32, Jamie ha scritto:
> On 14/05/2016 03:25, carletto wrote:
>> "Jamie" <jamie@bluesky.no> ha scritto
>>
>>> cerca i fagioli lamon (tipo borlotti)
>>
>> Si' ma... dove?
>
> io nei super forniti li trovo, es. coop ed esselunga
> in quest'ultima, se non erro, il pacco da 500 gr di quelli secchi
> costava poco meno di 4€
>
>> I pochi che ho visto costano intorno ai 15 euro al chilo.
>
> ma secchi?
>
>> Una follia, considerando che i fagioli di Controne, a mio parere i piu'
>> pregiati, non superano i 10-12 euro, ed e' gia' una esagerazione (a
>> patto di
>> trovarli fuori dalla ristrettissima zona di produzione - ed e' una
>> impresa).
>> Altri fagioli molto buoni, stavolta rossi, mi pare fossero i San
>> Matteo: da
>> anni sono diventati introvabili.
>
> sono produzioni che rendono poco, in Italia secondo me finiranno
> abbandonate o quasi

qui quelli di Conio son ben oltre i 20/kg!

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
carletto 14 Mag 2016 13:11
"Jamie" <jamie@bluesky.no> ha scritto

> ma secchi?

Si' mi riferisco esclusivamente ai fagioli secchi (quelli precotti sono
improponibili).
Nella GDO, ma anche nei piccoli negozi di ortofrutta, ormai si trovano
esclusivamente fagioli di provenienza estera, ai soliti 3-4 euro/kg. Nessun
pregiudizio per carita', ma il fatto e' che non sanno di niente... Pagherei
anche il doppio, purche' sappiano di fagioli, ma nisba. Online si trova
qualcosa, a prezzi umani?

> sono produzioni che rendono poco, in Italia secondo me finiranno
> abbandonate o quasi

Che tristezza. Eppure fino a 10/15 anni fa se ne trovavano di tutti i tipi.

carletto
Jamie 14 Mag 2016 19:46
On 14/05/2016 13:11, carletto wrote:
> "Jamie" <jamie@bluesky.no> ha scritto
>
>> ma secchi?
>
> Si' mi riferisco esclusivamente ai fagioli secchi (quelli precotti sono
> improponibili).
> Nella GDO, ma anche nei piccoli negozi di ortofrutta, ormai si trovano
> esclusivamente fagioli di provenienza estera, ai soliti 3-4 euro/kg. Nessun
> pregiudizio per carita', ma il fatto e' che non sanno di niente... Pagherei
> anche il doppio, purche' sappiano di fagioli, ma nisba. Online si trova
> qualcosa, a prezzi umani?
>
>> sono produzioni che rendono poco, in Italia secondo me finiranno
>> abbandonate o quasi
>
> Che tristezza. Eppure fino a 10/15 anni fa se ne trovavano di tutti i tipi.

secondo me se vai nei negozi di alimenti bio tipo naturasì trovi fagioli
di tutti i tipi e sono quasi sempre italiani, ovviamente il prezzo sarà
un po' più alto del super, però ti puoi sfiziare perché hanno anche
legumi "antichi" ritrovati tipo cicerchie e simili
Gi 15 Mag 2016 09:25
"carletto" ha scritto nel messaggio news:nh8ocr$19qp$1@gioia.aioe.org...

>Credo che mi tocchera' tentare questa via.
>Anche se poco sopporto 'sto vezzo e 'sta moda dei negozi-prodotti-bio.

Hai mai provato a bazzicare i mercati settim*****i nei vari rioni della città
o dei paesi?
Sovente ci sono le bancarelle che tengono diverse varietà di legumi secchi,
fagioli di diverse qualità, ceci grossi e piccoli, fave spellate e non,
lenticchie, ecc. ecc.
Nel mercato vicino casa mia ce li ha l'acciugaio, in mercati molto più
grossi ci cono delle bancarelle dedicate.
Gi
fil rouge 16 Mag 2016 10:15
Il 13/05/2016 22:28, Jamie ha scritto:
> On 13/05/2016 21:00, carletto wrote:
>> Possibile che e' quasi impossibile trovare fagioli (e legumi in
>> genere) di
>> produzione italiana?
>> Si trovano ovunque, ma solo di provenienza argentina, canadese e
>> vattelappesca. Il fatto e' che sono belli, perfetti, ma non sanno di
>> niente,
>> insomma nulla a che vedere con i fagioli di produzione nostrana. Voi
>> come e
>> dove vi rifornite?
>>
>> carletto
>>
>>
>
> cerca i fagioli lamon (tipo borlotti)
> ma costano fino al doppio

Ammetto di non essere un fissato, ma dalle mie parti (Toscana), nella
GDO (o almeno Coop e Conad) si trovano legumi e cereali di Colfiorito
(PG), oltre a specie più di nicchia come fave secche pugliesi,
cicerchia, ecc.

Da quello che si legge, la produzione dovrebbe essere autoctona.
http://www.coopfirenze.it/informatori/notizie/dal-seme-al-chicco
ludwig 16 Mag 2016 11:52
"Jamie" ha scritto nel messaggio news:nh5d6u$nnk$1@dont-email.me...

On 13/05/2016 21:00, carletto wrote:
> Possibile che e' quasi impossibile trovare fagioli (e legumi in genere) di
> produzione italiana?
>> Si trovano ovunque, ma solo di provenienza argentina, canadese e
<> vattelappesca. Il fatto e' che sono belli, perfetti, ma non sanno di niente,
<> insomma nulla a che vedere con i fagioli di produzione nostrana. Voi come e
>> dove vi rifornite?
>
> carletto
>
>

>cerca i fagioli lamon (tipo borlotti)
>ma costano fino al doppio

I veri fagioli di Lamon se non sei nelle vicinanze delle provincie di Belluno o
Treviso
non li trovi proprio.

La produzione è veramente bassa e la richiesta altissima.

Bye, Ludwig.
DGE 16 Mag 2016 13:42
Il 13/05/2016 21:00, carletto ha scritto:
> Possibile che e' quasi impossibile trovare fagioli (e legumi in genere) di
> produzione italiana?
> Si trovano ovunque, ma solo di provenienza argentina, canadese e
> vattelappesca. Il fatto e' che sono belli, perfetti, ma non sanno di niente,
> insomma nulla a che vedere con i fagioli di produzione nostrana. Voi come e
> dove vi rifornite?
>
> carletto
>
>
http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__fagioli-borlotti-secchi.php

DGE
carletto 16 Mag 2016 15:45
"DGE" <nontelodico@email.it> ha scritto

> http://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__fagioli-borlotti-secchi.php

Hanno un discreto assortimento, ma dei generici borlotti a oltre 10 euro/kg
mi sembra un po' fuori dal mondo. Per non parlare dei zolfini a quasi 40
euro/kg...

Nel frattempo ho scovato questi, a 3 euro/kg:

https://www.quicibo.it/it/products/cancemi-michele-fagioli-biologici

Che hanno anche anche i Controne ad un prezzo umano:

https://www.quicibo.it/it/products/azienda-agricola-lucia-marilena-fagiolo-di-controne

carletto
[Claudio] Red-Block ! 17 Mag 2016 09:55
Il 16/05/2016 10:15, fil rouge ha scritto:
> Da quello che si legge, la produzione dovrebbe essere autoctona.
> http://www.coopfirenze.it/informatori/notizie/dal-seme-al-chicco

Si ma leggere bene le etichette. Ci sono anche etichette ammiccanti al
Colfiorito per legumi di importazione confezionati nel Colfiorito.
Elwood 18 Mag 2016 15:26
On Sunday, May 15, 2016 at 4:54:26 AM UTC+2, carletto wrote:

> Credo che mi tocchera' tentare questa via.
> Anche se poco sopporto 'sto vezzo e 'sta moda dei negozi-prodotti-bio.
> Di sicuro e' un pretesto per sbolognare alimenti a caro prezzo, ma quanto ci
> sia realmente di "bio" non e' agevole saperlo: le *****erie ci stanno

Non negozi bio, secondo me, ma consorzi agrari, cooperative dove vendono
prodotti locali. I prezzi sono anche più altri dei negozi bio, a volte, ma si
trovano picchi di qualità assoluti.
Tuttavia non è la regola ed è meglio provare prima di comprare volumi grossi
:)

--
Elwood (Peter S.)
Elwood 18 Mag 2016 15:29
On Monday, May 16, 2016 at 11:52:53 AM UTC+2, ludwig wrote:

> I veri fagioli di Lamon se non sei nelle vicinanze delle provincie di Belluno
o
> Treviso
> non li trovi proprio.
>
> La produzione è veramente bassa e la richiesta altissima.

Sospetto che il disciplinare estenda a tutta la provincia di Belluno. Comunque
hai ragione, non stiamo parlando della terra più fertile d'Italia, e la
produzione rimane ridotta.

Una cosa che i miei genitori hanno, e hanno sempre avuto, dietro casa (che io mi
ricordi) è qualche fila di piante di fagioli, d'estate.

--
Elwood (Peter S.)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.