L'arte di mangiar bene
 

non l'ha portata colombo con le caravelle...

gretel 20 Apr 2016 13:13
ma solo a genova trovo la cicoria da taglio da mangiare cruda:

http://www.cerwine.it/wp-content/uploads/2016/04/cicoria-selvatica-verdura.jpg

e solo in qualche banchetto del mercato orientale, non tutti, anche se mi dicono
che siamo in stagione.

stamattina ho visto una cosa simile al mercato e mi sono precipitata a
comprarla, ma era semplicemente rucola selvatica, e come "cicoria" mi hanno
fatto vedere il solito radicchio verde, pallido e sottilissimo

voi la trovate la cicoria? io l'ho scoperta un paio di mesi fa, mi sembra strano
non averla mai vista prima, e non capisco come mai sia così poco diffusa...
Elwood 20 Apr 2016 13:48
On Wednesday, April 20, 2016 at 1:13:46 PM UTC+2, gretel wrote:

> voi la trovate la cicoria? io l'ho scoperta un paio di mesi fa, mi sembra
strano non averla mai vista prima, e non capisco come mai sia così poco
diffusa...

Sarebbe il tarassaco/radicchio di campo? O sono due cose diverse?
In veneto i radicchi di campo si raccolgono nei prati, quando sono ancora
piccoli e teneri, chiaramente :)

--
Elwood (Peter S.)
gretel 20 Apr 2016 13:59
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 13:48:08 UTC+2, Elwood ha scritto:

> Sarebbe il tarassaco/radicchio di campo? O sono due cose diverse?

faccio fatica a capire, non dovrebbe essere tarassaco (anche se appartengono
alla stessa famiglia, Asteridacee) perché quello ha i fiori gialli

http://erboteca.altervista.org/piante_t/tarassaco ******* tarassaco_tr.gif

e lo vedo spesso nei prati, mentre la cicoria ha i fiori azzurri

https://it.wikipedia.org/wiki/Cichorium_intybus

e in natura non l'ho mai vista, ma pare che ce ne siano millemila specie:


Cichorium intybus L. subsp. divaricatum (Schousboe) Bonnier & Layens (1894)
(sinonimo = Cichorium endivia subsp. pumilum)
Cichorium intybus L. subsp. foliosum (Hegi.) Janch. (1959) - Cicoria da
foglia o Barba di cappuccino
Cichorium intybus L. subsp. glabratum (C. Presl) Arcangeli (1882)
Cichorium intybus L. subsp. intybus : è la specie più comune.
Cichorium intybus L. subsp. pumilum (Jacq.) Ball (1878) (sinonimo =
Cichorium endivia subsp. pumilum)
Cichorium intybus L. subsp. sativum (Bisch.) Janch. (1959) - Cicoria da
radici o Cicoria del caffè
Cichorium intybus L. subsp. spicatum Ricci: i capolini (da 10 a 18) sono
riuniti in brevi spighe. Questa variante è stata osservata in Lazio e
nell'Italia del sud.
Cichorium intybus L. var. apulum Fiori (sinonimo = Cichorium spinosum
Groves, non L.) : ha un ciclo biologo annuo e la pelosità è ghiandolosa. Anche
questa pianta è stata osservata al sud.
Cichorium intybus L. var. foliosum Hegi (1928)
Cichorium intybus L. var. glabratum (C.Presl.) Fiori: le foglie sono del
tutto glabre (meno che sulla nervatura mediana); i capolini sono singoli, oppure
riuniti a 2 -3. Si trova solo in Sicilia.
Cichorium intybus L. var. leucophaeum Gren. in Gren. & Godron (1850)


e invece stamattina come cicoria mi hanno proposto il "radicchio verde"

http://naturaleclub.iper.it/menu-benessere/archivio/articoli/big/50d05810a6e79_radicchio.jpg

che ho provato diverse volte ma non è per niente amaro....

dura la vita di noi aspiranti vegetariani! :P
gretel 20 Apr 2016 15:02
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 14:57:16 UTC+2, last.one ha scritto:

> Io vado pazzo per la cicoria alias tarassaco, ma non per questo sono
> vegetariano....
> Vedi minestra di cicorie e *******

il fatto è che vivere di salumi e formaggi non è particolarmente salutare,
soprattutto dopo che hai passato i 50... :P
ishka 20 Apr 2016 15:58
Il 20/04/2016 13:13, gretel ha scritto:
> ma solo a genova trovo la cicoria da taglio da mangiare cruda:
>
> http://www.cerwine.it/wp-content/uploads/2016/04/cicoria-selvatica-verdura.jpg

strano dalle mie parti si trova facilmente quella coltivata, quella
selvatica un po meno

forse perche' e' la patria delle puntarelle quindi la cicoria si spreca.
gretel 20 Apr 2016 16:03
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 15:58:31 UTC+2, ishka ha scritto:

> forse perche' e' la patria delle puntarelle quindi la cicoria si spreca.

qui si trova quella grande, da cuocere, ma anche quella non tanto facilmente...

http://agricortopuglia.it/dev/wp-content/uploads/2015/06/cicoria-otranto.jpg
Alberto & AlbatroOs 20 Apr 2016 16:21
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 16:03:24 UTC+2, gretel ha scritto:
> qui si trova quella grande, da cuocere, ma anche quella non tanto
facilmente...
>
> http://agricortopuglia.it/dev/wp-content/uploads/2015/06/cicoria-otranto.jpg

questa (cruda) è ottima sgranocchiata insieme a un piatto di pasta al pomodoro

A&A
gretel 20 Apr 2016 16:27
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 16:21:48 UTC+2, Alberto & AlbatroOs ha
scritto:

> questa (cruda) è ottima sgranocchiata insieme a un piatto di pasta al
pomodoro

mai sentito!| :-O

la prossima volta che vado a genova la provo! ;)
Alberto & AlbatroOs 20 Apr 2016 17:30
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 16:27:27 UTC+2, gretel ha scritto:
> Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 16:21:48 UTC+2, Alberto & AlbatroOs ha
scritto:
>
>> questa (cruda) è ottima sgranocchiata insieme a un piatto di pasta al
pomodoro
>
> mai sentito!| :-O
>
> la prossima volta che vado a genova la provo! ;)

forchettata di pasta e morso alla puntarella (nature, senza condimento), vien
bene anche coi rapanelli ;)

A&A
Alessandro Cara 20 Apr 2016 17:33
Il 20/04/2016 14:57, last.one ha scritto:
>> che ho provato diverse volte ma non è per niente amaro....
>
>> dura la vita di noi aspiranti vegetariani! :P
>
> Io vado pazzo per la cicoria alias tarassaco, ma non per questo sono

Alias tarassaco che?
La cicoria e' cicoria e sono due specie/genere diverso anche se
appartengono alla stessa famiglia.


--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Elwood 20 Apr 2016 17:51
On Wednesday, April 20, 2016 at 1:59:49 PM UTC+2, gretel wrote:

> e lo vedo spesso nei prati, mentre la cicoria ha i fiori azzurri
>
> https://it.wikipedia.org/wiki/Cichorium_intybus

Ah ok, allora anon sono la stessa cosa, decisamente :)

--
Elwood (Peter S.)
gretel 20 Apr 2016 19:47
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 17:51:38 UTC+2, Elwood ha scritto:

>> https://it.wikipedia.org/wiki/Cichorium_intybus
>
> Ah ok, allora anon sono la stessa cosa, decisamente :)

purtroppo è l'unica cosa che ho capito! :P
gretel 20 Apr 2016 19:49
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 17:30:08 UTC+2, Alberto & AlbatroOs ha
scritto:

> forchettata di pasta e morso alla puntarella (nature, senza condimento), vien
bene anche coi rapanelli ;)

ecco, una delle poche cose che non mangio! :D

adoro i broccoli e i cavolini di bruxelles, ma ******* rapanelli e barbabietola
rossa proprio no! :D
ishka 20 Apr 2016 23:28
Il 20/04/2016 18:41, cicero49NOSPAM@gmail.com.invalid ha scritto:
> On Wed, 20 Apr 2016 15:58:24 +0200, ishka <ishka@fintamail.org> wrote:
>
>> strano dalle mie parti si trova facilmente quella coltivata, quella
>> selvatica un po meno
>
> Si trova perfino sui prati incolti ai bordi delle strade, dove tanti
> vecchietti la raccoglie nel periodo di crescita
> cicero®
> --
>

per quello al mercato e' piu' difficile trovarla
Er Capoccetta 21 Apr 2016 07:10
Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 13:13:46 UTC+2, gretel ha scritto:
> ma solo a genova trovo la cicoria da taglio da mangiare cruda:
>
> http://www.cerwine.it/wp-content/uploads/2016/04/cicoria-selvatica-verdura.jpg
>
https://www.youtube.com/watch?v=L9Ux3UsKxbs
last.one 21 Apr 2016 07:15
>> Io vado pazzo per la cicoria alias tarassaco, ma non per questo sono
>
> Alias tarassaco che?
> La cicoria e' cicoria e sono due specie/genere diverso anche se
> appartengono alla stessa famiglia.
>
Qui da noi viene chiamata "cicoria cresta" e pensavo fosse il tarassaco ma
forse sbaglio.




---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus
Albus Dumbledore 21 Apr 2016 10:08
last.one ha pensato forte :

> Qui da noi viene chiamata "cicoria cresta" e pensavo fosse il tarassaco ma
> forse sbaglio.

Il tarassaco e' il noto soffione o dente di leone.

--

Albus Dumbledore
Albus Dumbledore 21 Apr 2016 10:09
Il 4/20/2016, gretel ha detto :

> barbabietola rossa proprio no! :D

plonk!
:/

--

Albus Dumbledore
Elwood 21 Apr 2016 10:39
On Thursday, April 21, 2016 at 7:16:52 AM UTC+2, last.one wrote:

> ma quella raccolta ai bordi delle strade non viene considerata dibuona
> qualità, ricevendo i gas di scarico delle auto.
>

Cresce indipendentemente dai gas di scarico e dalle polveri che si accumulano :D
Per i radicchi di campo, mi ricordo che quando vivevo a casa mia mamma li
raccoglieva nel prato attorno al nostro cortile. Oppure faceva una passeggiata
su altri prati. Magari lo fa ancora.
Ma viste le condizioni al contorno: piante molto giovani, crescita selvatica..
praticamente si mangiavano una due volte all'anno.

--
Elwood (Peter S.)
gretel 21 Apr 2016 12:10
Il giorno giovedì 21 aprile 2016 10:07:05 UTC+2, Albus Dumbledore ha scritto:

>> barbabietola rossa proprio no! :D
>
> plonk!

è il mio aglio... :D
ishka 21 Apr 2016 13:37
Il 21/04/2016 11:14, cicero49NOSPAM@gmail.com.invalid ha scritto:
> On Thu, 21 Apr 2016 01:39:18 -0700 (PDT), Elwood <kenoboy@gmail.com>
> wrote:
>
>> Cresce indipendentemente dai gas di scarico e dalle polveri che si accumulano
>
> Tanti anni fa un mio collega....

ecco come ti dicevo io nun ce so bono non la riconosco e chi invece la
riconosce non la porta facilmente al mercato dove vado io...

mesa' pero' che visto i chiare de luna me tocca impara' :-)
Jamie 21 Apr 2016 14:18
On 20/04/2016 13:13, gretel wrote:
> ma solo a genova trovo la cicoria da taglio da mangiare cruda:
>
> http://www.cerwine.it/wp-content/uploads/2016/04/cicoria-selvatica-verdura.jpg
>
> e solo in qualche banchetto del mercato orientale, non tutti, anche se mi
dicono che siamo in stagione.
>
> stamattina ho visto una cosa simile al mercato e mi sono precipitata a
comprarla, ma era semplicemente rucola selvatica, e come "cicoria" mi hanno
fatto vedere il solito radicchio verde, pallido e sottilissimo
>
> voi la trovate la cicoria? io l'ho scoperta un paio di mesi fa, mi sembra
strano non averla mai vista prima, e non capisco come mai sia così poco
diffusa...
>

nel lazio la trovi ovunque...più o meno...
invece qui in padania nisba, solo quelle cose orrende a coste gigantesche
mia mamma è riuscita a trovarne con una semplice passeggiata vicino casa
mia (in padania), però quella selvatica è di solito amarissima, ed io
non saprei riconoscere una foglia da un'altra :D
Jamie 21 Apr 2016 14:19
On 20/04/2016 19:49, gretel wrote:
> Il giorno mercoledì 20 aprile 2016 17:30:08 UTC+2, Alberto & AlbatroOs ha
scritto:
>
barbabietola rossa proprio no! :D


perché non hai provato le chips di barbabietola al forno!
convincerebbero anche te.
Elwood 21 Apr 2016 14:23
On Thursday, April 21, 2016 at 11:14:46 AM UTC+2, cicero® wrote:

> Purtroppo non ricordo tutti i tipi, ma il ricordo del sapore di quella
> insalata mi rimarrà sempre impresso. Una cosa divina.

Il gusto del pericolo!

Come mangiare sushi di pesce palla ;)

--
Elwood (Peter S.)
Alessandro Cara 21 Apr 2016 21:40
Il 21/04/2016 10:08, Albus Dumbledore ha scritto:
> last.one ha pensato forte :
>
>> Qui da noi viene chiamata "cicoria cresta" e pensavo fosse il
>> tarassaco ma forse sbaglio.
>
> Il tarassaco e' il noto soffione o dente di leone.
>

Mia madre lo chiamava /pisciacane/ e lo usava moderatamente nella
"misticanza". Alcune volte si adombrava perche' c'erano in giro
solo "pisciacani".
Il mio preferito era il /raponzolo/ (o "raperonzolo"
che e' una campanulacea) ma era il /mixing/ che era insuperabile.

--
ac (x=y-1)
Aborro il Killfile
(La violenza e' l'ultimo rifugio degli incapaci -Salvor *****in-)

---
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.