L'arte di mangiar bene
 

Cosa è quel profumo?

Greg 4 Dic 2016 21:15
Spesso la mattina o la sera passando davanti alla pasticceria sento un profumo
caratteristico di torrone, staseramentre
facevo un giro alla bancarelle di Natale avverto lo stesso profumo. Mi avvicino
alla bancarella dove c'era una signora
che faceva andare un contenitore di rame da dove proceniva il profumo. Ho
chiesto cosa tstesse facendo e a cosa era
dovuto il profumo. Mi spiega che stava facendo le mandorle pralinate, che dentro
la palla girevole c'era solo una
miscela di acqua e zucchero o ovviamante le mandorle. Niente altro.
Sulla lastra di marmo intanto imbustava quelle fatte con l'informata precedente.
Un profumo stordente

Tornato a casa prendo un padellino e ci metto un cuchciaio di zucchero, un poco
d'acqua, porto a ebollizione, l'acqua
evapora, rimane solo lo zucchero liquido, giro ancora un poco ma non riesco ad
ottebere lo stesso profumo! Come bisogna
fare?

--
Greg
fil rouge 5 Dic 2016 10:21
Il 04/12/2016 21:15, Greg ha scritto:
> Spesso la mattina o la sera passando davanti alla pasticceria sento un
> profumo caratteristico di torrone, staseramentre facevo un giro alla
> bancarelle di Natale avverto lo stesso profumo. Mi avvicino alla
> bancarella dove c'era una signora che faceva andare un contenitore di
> rame da dove proceniva il profumo. Ho chiesto cosa tstesse facendo e a
> cosa era dovuto il profumo. Mi spiega che stava facendo le mandorle
> pralinate, che dentro la palla girevole c'era solo una miscela di acqua
> e zucchero o ovviamante le mandorle. Niente altro.
> Sulla lastra di marmo intanto imbustava quelle fatte con l'informata
> precedente. Un profumo stordente
>
> Tornato a casa prendo un padellino e ci metto un cuchciaio di zucchero,
> un poco d'acqua, porto a ebollizione, l'acqua evapora, rimane solo lo
> zucchero liquido, giro ancora un poco ma non riesco ad ottebere lo
> stesso profumo! Come bisogna fare?
>

Aggiungi le mandorle :)
Greg 5 Dic 2016 11:07
Il 05/12/16 10:21:30 fil rouge ha scritto:

>> Tornato a casa prendo un padellino e ci metto un cuchciaio di zucchero,
>> un poco d'acqua, porto a ebollizione, l'acqua evapora, rimane solo lo
>> zucchero liquido, giro ancora un poco ma non riesco ad ottebere lo
>> stesso profumo! Come bisogna fare?
>>
>
> Aggiungi le mandorle :)

Non penso c'entrino le mandorle, ma lo zucchero. Non penso che la pasticceria
faccia praline di maandorle tutti i
giorni, fanno panettoni in questi giorni :)

--
Greg
Fatina_degli_Elfi 6 Dic 2016 22:42
Il Sun, 04 Dec 2016 21:15:51 +0100, Greg ha scritto:

> Tornato a casa prendo un padellino e ci metto un cuchciaio di zucchero,
> un poco d'acqua, porto a ebollizione, l'acqua evapora, rimane solo lo
> zucchero liquido, giro ancora un poco ma non riesco ad ottebere lo
> stesso profumo! Come bisogna fare?

Forse è zucchero caramellato, tipo il profumo di zucchero filato?
Prova alle giostre :-D
Greg 7 Dic 2016 09:26
Il 06/12/16 22:42:15 Fatina_degli_Elfi ha scritto:

> Forse è zucchero caramellato, tipo il profumo di zucchero filato?
> Prova alle giostre :-D

Si, è lo zucchero caramellato, me l'ha detto anche uno studente. E secondo lui,
la spiegazione per a cui a me non viene
il profumo, è che ho messo poco zucchero a sciogliere, una bustina, invece
avrei dovuto mettere almeno un etto. Mi
sembra strano, per adesso la prendo per buona

--
Greg
ga.n 7 Dic 2016 11:41
Stavamo scarsi a Cretinetty, mancava solo Greg con l'idea:
> Spesso la mattina o la sera passando davanti alla pasticceria sento un
> profumo caratteristico di torrone, staseramentre facevo un giro alla
> bancarelle di Natale avverto lo stesso profumo. Mi avvicino alla bancarella
> dove c'era una signora che faceva andare un contenitore di rame da dove
> proceniva il profumo. Ho chiesto cosa tstesse facendo e a cosa era dovuto il
> profumo. Mi spiega che stava facendo le mandorle pralinate, che dentro la
> palla girevole c'era solo una miscela di acqua e zucchero o ovviamante le
> mandorle. Niente altro.
> Sulla lastra di marmo intanto imbustava quelle fatte con l'informata
> precedente. Un profumo stordente

> Tornato a casa prendo un padellino e ci metto un cuchciaio di zucchero, un
> poco d'acqua, porto a ebollizione, l'acqua evapora, rimane solo lo zucchero
> liquido, giro ancora un poco ma non riesco ad ottebere lo stesso profumo!
> Come bisogna fare?

sbagli le proporzioni

con una bustina di zucchero la vedo dura (con decenza parlando) ma se
magari fai un fondo di padellino aggiungi pochissima acqua accendi il
fuoco e mescoli in continuazione vedi che qualcosa ci esce :-)

poi ovviamente il risultato lo puoi versare su qualunque cosa di
commestibile tu abbia a portata di mano mandorle comprese, ma anche
nocciole

quanto sopra lo so perchè vedo fare il torrone dalla seconda metà del
gennaio 1980 non che mi sia mai azzardato a farlo sia chiaro ma il
procedimento è uguale a quello delle mandorle pralinate

--
non esistono donne in buona fede ******* Yoghurt, 11-11-2015
<n1uvkm$4t3$1@news.albasani.net>
Greg 8 Dic 2016 08:53
Il 07/12/2016 11:41:32 ga.n ha scritto:

> sbagli le proporzioni
>
> con una bustina di zucchero la vedo dura (con decenza parlando) ma se magari
fai un fondo di padellino aggiungi
> pochissima acqua accendi il fuoco e mescoli in continuazione vedi che qualcosa
ci esce :-)

Grazie, proverò con quantità maggiori

> poi ovviamente il risultato lo puoi versare su qualunque cosa di commestibile
tu abbia a portata di mano mandorle
> comprese, ma anche nocciole

Più che mangiare il caramello mi interessava riicreare quel profumo

--
Greg

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.