L'arte di mangiar bene
 

kitti paka (aka tiene famiglia)

LoStaff. 21 Nov 2016 21:49
On Sun, 20 Nov 2016 02:48:50 -0800 (PST), gretel <salmosalar1@gmail.com> wrote:

>si diceva...
>
A te... IL Capo !
gretel 22 Nov 2016 10:01
Il giorno lunedì 21 novembre 2016 21:49:32 UTC+1, LoStaff . ha scritto:

> A te... IL Capo !

stai morendo di fame in quella fogna, vero? se non fosse per i pazientissimi di
IDM ormai non esisteresti nemmeno più! :P
Jk 22 Nov 2016 10:21
Ghost Dog 23 Nov 2016 08:57
Il 20/11/2016 11:48, gretel ha scritto:
> si diceva...
>
>
> https://www.facebook.com/dario.bressanini/posts/10154333860409261
>
>
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/06/biologico-esperti-e-commiato/614000/
>

personalmente, pur non essendo un fanatico del prodotto, ho sempre
pensato che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
residui di pesticidi ed altre *****ate piuttosto che un sapore migliore.
GD
gretel 23 Nov 2016 09:50
Il giorno mercoledì 23 novembre 2016 08:58:00 UTC+1, Ghost Dog ha scritto:

> personalmente, pur non essendo un fanatico del prodotto, ho sempre
> pensato che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
> residui di pesticidi ed altre *****ate piuttosto che un sapore migliore.

mi dicono che...

"http://forum.corriere.it/nutrizione/08-06-2016/bucce-di-mela-e-tempi-di-carenza-2860897.html"

i tempi di carenza li conosco anche io per quel poco di commestibile che
coltivo: certo, se non li rispetti è un problema, ma diciamo che in teoria la
speranza c'è! :P
Albus Dumbledore 23 Nov 2016 10:40
Sembra che Ghost Dog abbia detto :

> che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i residui di
> pesticidi ed altre *****ate

Cosa notoriamente falsa.

--

Albus Dumbledore
Ghost Dog 23 Nov 2016 10:49
Il 23/11/2016 10:40, Albus Dumbledore ha scritto:
> Sembra che Ghost Dog abbia detto :
>
>> che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
>> residui di pesticidi ed altre *****ate
>
> Cosa notoriamente falsa.
>

Sarò populista, ma se non si tratta penso che i residui siano *******
Che poi si sostenga che certi residui non siano tossici (vedi il
glifosate) è un'altra cosa.
personalmente preferirei che di residui non ce ne fossero proprio.
GD
Ghost Dog 23 Nov 2016 10:50
Il 23/11/2016 09:50, gretel ha scritto:
> Il giorno mercoledì 23 novembre 2016 08:58:00 UTC+1, Ghost Dog ha scritto:
>
>> personalmente, pur non essendo un fanatico del prodotto, ho sempre
>> pensato che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
>> residui di pesticidi ed altre *****ate piuttosto che un sapore migliore.
>
> mi dicono che...
>
>
"http://forum.corriere.it/nutrizione/08-06-2016/bucce-di-mela-e-tempi-di-carenza-2860897.html"
>
> i tempi di carenza li conosco anche io per quel poco di commestibile che
coltivo: certo,
>se non li rispetti è un problema, ma diciamo che in teoria la speranza c'è!
:P
>

Vivo in mezzo alle vigne: i tempi di carenza, specialmente nelle annate
"storte", sono una barzelletta molto poco divertente.
GD
Albus Dumbledore 23 Nov 2016 10:54
Ghost Dog ha usato la sua tastiera per scrivere :

>>> che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
>>> residui di pesticidi ed altre *****ate

>> Cosa notoriamente falsa.

> Sarò populista, ma se non si tratta

Questo e' falso.
Si tratta anche nel biologico, solo che pochi lo sanno e ancor meno lo
dicono.

--

Albus Dumbledore
Giampaolo Natali 23 Nov 2016 11:21
Ghost Dog wrote:
> Il 20/11/2016 11:48, gretel ha scritto:
>> si diceva...
>>
>>
>> https://www.facebook.com/dario.bressanini/posts/10154333860409261
>>
>>
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/06/biologico-esperti-e-commiato/614000/
>>
>
> personalmente, pur non essendo un fanatico del prodotto, ho sempre
> pensato che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
> residui di pesticidi ed altre *****ate piuttosto che un sapore migliore.
> GD

Tipo il riso "biologico", per esempio?
Ma veramente credi di:

- acquistare prodotti VERAMENTE biologici
- acquistare prodotti bio ESENTI da sostanze chimiche varie

Io avrei, anzi HO, grossissimi dubbi e considero tutta la faccenda una
solenne presa per i fondelli. Poi esisteranno prodotti veramente bio, la mia
uva 2016 per esempio :-), ma non i miei pomodori :-(

Sempre e comunque IMHO !!!


--
Giampaolo Natali
giampaolo_natali@alice.it
Ghost Dog 23 Nov 2016 11:29
Il 23/11/2016 10:54, Albus Dumbledore ha scritto:
> Ghost Dog ha usato la sua tastiera per scrivere :
>
>>>> che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
>>>> residui di pesticidi ed altre *****ate
>
>>> Cosa notoriamente falsa.
>
>> Sarò populista, ma se non si tratta
>
> Questo e' falso.
> Si tratta anche nel biologico, solo che pochi lo sanno e ancor meno lo
> dicono.
>

Ci sono diversi gradi di biologico.
Personalmente ritengo che l'approccio migliore sia quello della lotta
integrata e del buon senso del contadino.
Ripeto:vivo in mezzo alle vigne, e purtroppo, di buon senso, ne vedo
molto poco...
Ghost Dog 23 Nov 2016 11:30
Il 23/11/2016 11:21, Giampaolo Natali ha scritto:
> Ghost Dog wrote:
>> Il 20/11/2016 11:48, gretel ha scritto:
>>> si diceva...
>>>
>>>
>>> https://www.facebook.com/dario.bressanini/posts/10154333860409261
>>>
>>>
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/06/06/biologico-esperti-e-commiato/614000/
>>>
>>
>> personalmente, pur non essendo un fanatico del prodotto, ho sempre
>> pensato che il vantaggio del biologico fosse che si evita di ingerire i
>> residui di pesticidi ed altre *****ate piuttosto che un sapore migliore.
>> GD
>
> Tipo il riso "biologico", per esempio?
> Ma veramente credi di:
>
> - acquistare prodotti VERAMENTE biologici
> - acquistare prodotti bio ESENTI da sostanze chimiche varie

No, e non li cerco neanche.
però ci sono contadini seri che limitano l'impatto al minimo necessario
e quelli che usano prodotti chimici alla stregua dell'acqua fresca.
Preferisco i primi.
GD
Albus Dumbledore 23 Nov 2016 11:33
Ghost Dog ha spiegato il 11/23/2016 :

>> Questo e' falso.
>> Si tratta anche nel biologico, solo che pochi lo sanno e ancor meno lo
>> dicono.

> Ci sono diversi gradi di biologico.
> Personalmente ritengo che l'approccio migliore sia quello della lotta
> integrata e del buon senso del contadino.
> Ripeto:vivo in mezzo alle vigne, e purtroppo, di buon senso, ne vedo molto
> poco...

Non era questo il punto.
Il punto era: biologico = nessun trattamento => falso.
Poi, esempi di ogni tipo ne trovi ovunque, in un senso e nell'altro, ma
resta il fatto che biologico = nessun trattamento sia, oggettivamente,
falso.


--

Albus Dumbledore
Ghost Dog 23 Nov 2016 11:58
Il 23/11/2016 11:33, Albus Dumbledore ha scritto:
> Ghost Dog ha spiegato il 11/23/2016 :
>
>>> Questo e' falso.
>>> Si tratta anche nel biologico, solo che pochi lo sanno e ancor meno lo
>>> dicono.
>
>> Ci sono diversi gradi di biologico.
>> Personalmente ritengo che l'approccio migliore sia quello della lotta
>> integrata e del buon senso del contadino.
>> Ripeto:vivo in mezzo alle vigne, e purtroppo, di buon senso, ne vedo
>> molto poco...
>
> Non era questo il punto.
> Il punto era: biologico = nessun trattamento => falso.
> Poi, esempi di ogni tipo ne trovi ovunque, in un senso e nell'altro, ma
> resta il fatto che biologico = nessun trattamento sia, oggettivamente,
> falso.
>
>

Su questo sono d'accordo.
Il massimo grado di biologico è il biodinamico che, oggettivamente, "è
una cagata pazzesca"!
Qualche anno fa stavo facendo un grosso progetto per un agriturismo di
dei "cittadini", roba da qualche milione, la moglie invasata "per la
naturalità (sic.)".
Son partiti con il biodinamico, e allora facciamo la stalla, perchè il
******* deve essere dei tuoi cavalli.....e poi scaviamo un pozzo più
profondo, perchè l'acqua è più pura....e facciamo la biodepurazione dei
reflui, anche se con un po' di sbattimento si riesce ad andare in fogna
collegata al depuratore cittadino...e poi....c'è un elettrodotto di
quelli da millemilawatt che attraversa le vigne: "orrore, non va bene,
contamina con le radiazioni elettromagnetiche,non ci danno le
certificazioni ...non si può far spostare?"....rimango un attimo
incredulo...respiro a fondo...conto fino a dieci....ma non ce la faccio
a controllarmi e glie lo chiedo:"Ma mi stai prendendo per il ******* ".

Non hanno fatto il biodinamico, ma son passati al biologico per qualche
anno, poi la terra è bassa e hanno affittato le vigne, poi la moglie se
ne è andata e adesso fanno una buonissimo vino tradizionale!
Albus Dumbledore 23 Nov 2016 12:01
Nel suo scritto precedente, Ghost Dog ha sostenuto :

>> Non era questo il punto.
>> Il punto era: biologico = nessun trattamento => falso.
>> Poi, esempi di ogni tipo ne trovi ovunque, in un senso e nell'altro, ma
>> resta il fatto che biologico = nessun trattamento sia, oggettivamente,
>> falso.

> Su questo sono d'accordo.

OK.

> Il massimo grado di biologico è il biodinamico che, oggettivamente, "è una
> cagata pazzesca"!

Quoto.

> Qualche anno fa stavo facendo un grosso progetto per un agriturismo di dei
> "cittadini", roba da qualche milione, la moglie invasata "per la naturalità
> (sic.)".
> Son partiti con il biodinamico, e allora facciamo la stalla, perchè il
> ******* deve essere dei tuoi cavalli.....e poi scaviamo un pozzo più
profondo,
> perchè l'acqua è più pura....e facciamo la biodepurazione dei reflui, anche

> se con un po' di sbattimento si riesce ad andare in fogna collegata al
> depuratore cittadino...e poi....c'è un elettrodotto di quelli da
> millemilawatt che attraversa le vigne: "orrore, non va bene, contamina con le
> radiazioni elettromagnetiche,non ci danno le certificazioni ...non si può far

> spostare?"....rimango un attimo incredulo...respiro a fondo...conto fino a
> dieci....ma non ce la faccio a controllarmi e glie lo chiedo:"Ma mi stai
> prendendo per il ******* ".

Ma rotfl.

> Non hanno fatto il biodinamico, ma son passati al biologico per qualche anno,
> poi la terra è bassa e hanno affittato le vigne, poi la moglie se ne è
andata
> e adesso fanno una buonissimo vino tradizionale!

Ma lol
Diciamo che un tradizionale fatto come si deve non e' inferiore a
nulla.

--

Albus Dumbledore
Ghost Dog 23 Nov 2016 12:21
Il 23/11/2016 12:01, Albus Dumbledore ha scritto:
> Nel suo scritto precedente, Ghost Dog ha sostenuto :
>
>>> Non era questo il punto.
>>> Il punto era: biologico = nessun trattamento => falso.
>>> Poi, esempi di ogni tipo ne trovi ovunque, in un senso e nell'altro, ma
>>> resta il fatto che biologico = nessun trattamento sia, oggettivamente,
>>> falso.
>
>> Su questo sono d'accordo.
>
> OK.
>
>> Il massimo grado di biologico è il biodinamico che, oggettivamente, "è
>> una cagata pazzesca"!
>
> Quoto.
>
>> Qualche anno fa stavo facendo un grosso progetto per un agriturismo di
>> dei "cittadini", roba da qualche milione, la moglie invasata "per la
>> naturalità (sic.)".
>> Son partiti con il biodinamico, e allora facciamo la stalla, perchè
>> il ******* deve essere dei tuoi cavalli.....e poi scaviamo un pozzo più
>> profondo, perchè l'acqua è più pura....e facciamo la biodepurazione
>> dei reflui, anche se con un po' di sbattimento si riesce ad andare in
>> fogna collegata al depuratore cittadino...e poi....c'è un elettrodotto
>> di quelli da millemilawatt che attraversa le vigne: "orrore, non va
>> bene, contamina con le radiazioni elettromagnetiche,non ci danno le
>> certificazioni ...non si può far spostare?"....rimango un attimo
>> incredulo...respiro a fondo...conto fino a dieci....ma non ce la
>> faccio a controllarmi e glie lo chiedo:"Ma mi stai prendendo per il
>> ******* ".
>
> Ma rotfl.
>
>> Non hanno fatto il biodinamico, ma son passati al biologico per
>> qualche anno, poi la terra è bassa e hanno affittato le vigne, poi la
>> moglie se ne è andata e adesso fanno una buonissimo vino tradizionale!
>
> Ma lol
> Diciamo che un tradizionale fatto come si deve non e' inferiore a nulla.
>

Il mio migliore amico, enologo figlio di enologi e vignaiolo di
famiglia blasonata e considerato una delle migliori leve dei
cinquantenni attuali, già daglia nni '90 sostiene che sia impossibiole
fare "il biologico" ma che sia molto utile fare una lotta integrata.
GD
Albus Dumbledore 23 Nov 2016 12:27
Nel suo scritto precedente, Ghost Dog ha sostenuto :

> blasonata e considerato una delle migliori leve dei cinquantenni attuali,
> già daglia nni '90 sostiene che sia impossibiole fare "il biologico" ma che
> sia molto utile fare una lotta integrata.

Mi trova perfettamente d'accordo su tutto.

--

Albus Dumbledore
Elwood 23 Nov 2016 17:22
On Wednesday, November 23, 2016 at 10:50:49 AM UTC+1, Ghost Dog wrote:
>
> Vivo in mezzo alle vigne: i tempi di carenza, specialmente nelle annate
> "storte", sono una barzelletta molto poco divertente.

Infatti secondo me l'unico vero vantaggio del biologico è l'impatto ambientale,
non tanto la salubrità del prodotto a tavola.
E anche quello, a volte...

--
Elwood (Peter S.)
gretel 23 Nov 2016 17:33
Il giorno mercoledì 23 novembre 2016 17:22:50 UTC+1, Elwood ha scritto:

>> Vivo in mezzo alle vigne: i tempi di carenza, specialmente nelle annate
>> "storte", sono una barzelletta molto poco divertente.
>
> Infatti secondo me l'unico vero vantaggio del biologico è l'impatto
ambientale, non tanto la salubrità del prodotto a tavola.
> E anche quello, a volte...

come non detto, si vede che il mio povero balcone era diversamente inquinato...
:P
Elwood 24 Nov 2016 09:03
On Wednesday, November 23, 2016 at 5:33:54 PM UTC+1, gretel wrote:

> come non detto, si vede che il mio povero balcone era diversamente
inquinato... :P

Non ho capito :)
E ho provato a rileggere i messaggi precedenti..

--
Elwood (Pter S.)
Elwood 24 Nov 2016 09:04
On Wednesday, November 23, 2016 at 11:59:01 AM UTC+1, Ghost Dog wrote:

> Su questo sono d'accordo.
> Il massimo grado di biologico è il biodinamico che, oggettivamente, "è
> una cagata pazzesca"!

Avevano anche chiesto di costruire le rastrelliere per i corni di mucca in cui
preparare il cornoletame?

> Non hanno fatto il biodinamico, ma son passati al biologico per qualche
> anno, poi la terra è bassa e hanno affittato le vigne, poi la moglie se
> ne è andata e adesso fanno una buonissimo vino tradizionale!

Vegano? :D

--
Elwood (Peter S.)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.