L'arte di mangiar bene
 

chiudi gli occh e assaggia...

DrMorbius 23 Nov 2016 15:05
Jinx <dor@ell.it> ha scritto:

> http://www.globalist.it/life/articolo/208455/vuoi-assaggiare--latte-di-
>cane-la-reazione-dopo-il-sorso.html

Direi che dimostra solo che la gente ha preconcetti , non trovano nulla di
male nel latte finche non gli viene detto cosa è ( che poi scommetto non
fosse nemmeno latte di cane davvero )

E lo stesso tipo di problemi che incontra la FAO quando cerca di
promuovere l'uso degli insetti come fonte proteica .
A la gente fa schifo l'idea stessa ( me compreso a dirla tutta )

Allo stesso modo ho visto video di vegetariani che si fanno prendere da un
attacco di panico se convinti di avere mangiato carne ( solo convinti il
cibo era 100% vegetale )



--
DrMorbius
DrMorbius 23 Nov 2016 15:06
DrMorbius <21685invalid@mynewsgate.net> ha scritto:


ah ma stavo rispondendo a jinx.. vabbè... colpa mia


--
DrMorbius
Jinx 23 Nov 2016 15:30
"DrMorbius" <21685invalid@mynewsgate.net> ha scritto nel messaggio
news:2016112314064221685@mynewsgate.net...
> DrMorbius <21685invalid@mynewsgate.net> ha scritto:
>
>
> ah ma stavo rispondendo a jinx.. vabbè... colpa mia
>

hai chiuso gli occhi e assaggiato un mio post...buono?

>
> --
> DrMorbius
>
Fatina_degli_Elfi 23 Nov 2016 20:02
Il Wed, 23 Nov 2016 07:28:33 +0100, Jinx ha scritto:

....

Non vedo lo schifo, sempre latte animale è, fosse pure di donna.
In fondo la gente, perlopiù se onnivora, ha preconcetti duri a morire.
Tipo che gli animali 'da casa' e domestici non si toccano, gli altri si
possono ammazzare tranquillamente. Punti di vista, per me tra salvare la
vita di un pollo o quella di un cane la differenza non esiste.
Gli stessi preconcetti, ritorno in topic, li ho visti tra gli occidentali
che schifano il natto dopo averne sentito l'olezzo. Puzza da morire in
effetti, ma non peggio del gorgonzola, eppure sapendo che si tratta di
soia fermentata e putrida (molto filamentosa) nessuno la vuol mangiare.
In realtà è una delizia :-)
Se fossi onnivora non mi farebbero schifo neppure i vermi, purché statici,
e neppure la marmellata di formiche. Su quella di mosche o cimici (aroma
mandorlato) avrei qualche difficoltà.
DrMorbius 23 Nov 2016 21:57
Fatina_degli_Elfi <nonhoindirizzo@nonscrivere.com> ha scritto:


> Se fossi onnivora non mi farebbero schifo neppure i vermi, purché
statici,
> e neppure la marmellata di formiche. Su quella di mosche o cimici (aroma
> mandorlato) avrei qualche difficoltà.

E' un problema di tabu' culturali alla fine
Qui in occidente mangiare gli insetti e' considerato uno schifo e siamo
abituati fin da piccoli a considerarlo uno schifo.
Io stesso a mentre fredda posso dirti che non c'è nulla di male a mangiare
insetti ( dipende da quali ovviamente ma in generale sono buone proteine a
costi moderati) ma che messo davanti ad un piatto di vermi, cavallette o
formiche avrei qualche titubanza, perchè cosi son ostato cresciuto.
Un tailandese probabilmente avrebbe molto meno problemi

lo stesso vale per le altre cose , la carne di cane ad esempio qui è vista
con schifo , in cina è una prelibatezza , viceversa in molte regioni della
cina non mangerebbero mai coniglio e rimarrebbero pure un po' traumatizati
dalla possibilità , mentre qui è cibo tradizionale.
Lo stesso discorso lo si può fare col cavallo



--
DrMorbius
Fatina_degli_Elfi 23 Nov 2016 23:39
Il Wed, 23 Nov 2016 20:57:02 +0000, DrMorbius ha scritto:
> Lo stesso discorso lo si può fare col cavallo


Beh sul cavallo debbo dire tanti secoli fa la mia famiglia si trovò in
imbarazzo, nella mia regione usa poco o niente, mentre al nord carne di
cavallo e asino sono ordinarie.
Invitati ad una cena in Lombardia furono offerte carni di cavallo, i miei
faticarono molto a mangiarla e ancora oggi credono l'abbiano sullo
stomaco :-)
DrMorbius 24 Nov 2016 00:08
Fatina_degli_Elfi <nonhoindirizzo@nonscrivere.com> ha scritto:

> Il Wed, 23 Nov 2016 20:57:02 +0000, DrMorbius ha scritto:
>> Lo stesso discorso lo si può fare col cavallo
>
>
> Beh sul cavallo debbo dire tanti secoli fa la mia famiglia si trovò in
> imbarazzo, nella mia regione usa poco o niente, mentre al nord carne di
> cavallo e asino sono ordinarie.
> Invitati ad una cena in Lombardia furono offerte carni di cavallo, i miei
> faticarono molto a mangiarla e ancora oggi credono l'abbiano sullo
> stomaco :-)

Infatti per me ( brianzolo ) mangiare carne di cavallo è normale( non c'è
tabù
) ,anche se personalmente non la amo come sapore( ma lo stracotto di asina con
la polentazza yum yum ! ). ma se lo dico a degli anglosassini ci sono buona
probabilità che mi guardino come se avvessi detto di aver mangiato un cane, o
carne umana.



--
DrMorbius

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.