L'arte di mangiar bene
 

(Carne + frutta) Fegato, cipolle, uva, Porto

Er Capoccetta 20 Nov 2016 19:22
Nuovo esperimento di piatto di carne "dolce"

Appassite 3 cipolle di Tropea in olio e burro con qualche foglia di alloro e
salvia.
Aggiunto il fegato a striscette, rosolato a fuoco alto rigirando
Bagnato con mezzo bicchiere di Porto, lasciato svaporare
Buttato dentro una decina di chicchi di uva bianca molto dolce, i piccoli interi
e i grossi a metà
Lasciato cuocere un'altra decina di minuti a fuoco basso finchè non si sono un
pò ammorbiditi
l'accostamento mi è molto piaciuto
fulvio_ capsy_Pll 20 Nov 2016 19:41
Il 20/11/2016 19:22, Er Capoccetta ha scritto:
> Nuovo esperimento di piatto di carne "dolce"
>
> Appassite 3 cipolle di Tropea in olio e burro con qualche foglia di alloro e
salvia.
> Aggiunto il fegato a striscette, rosolato a fuoco alto rigirando
> Bagnato con mezzo bicchiere di Porto, lasciato svaporare
> Buttato dentro una decina di chicchi di uva bianca molto dolce, i piccoli
interi e i grossi a metà
> Lasciato cuocere un'altra decina di minuti a fuoco basso finchè non si sono
un pò ammorbiditi
> l'accostamento mi è molto piaciuto
>

per me uva+carne sta bene anche con il porro. la mia rice del piccione
all'uva è sempre andata forte! ;)


--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Er Capoccetta 20 Nov 2016 20:01
Il giorno domenica 20 novembre 2016 19:41:23 UTC+1, fulvio_ capsy_Pll ha
scritto:
> Il 20/11/2016 19:22, Er Capoccetta ha scritto:
>> Nuovo esperimento di piatto di carne "dolce"
>>
>> Appassite 3 cipolle di Tropea in olio e burro con qualche foglia di alloro e
salvia.
>> Aggiunto il fegato a striscette, rosolato a fuoco alto rigirando
>> Bagnato con mezzo bicchiere di Porto, lasciato svaporare
>> Buttato dentro una decina di chicchi di uva bianca molto dolce, i piccoli
interi e i grossi a metà
>> Lasciato cuocere un'altra decina di minuti a fuoco basso finchè non si sono
un pò ammorbiditi
>> l'accostamento mi è molto piaciuto
>>
>
> per me uva+carne sta bene anche con il porro. la mia rice del piccione
> all'uva è sempre andata forte! ;)
>
questa http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php?id=527 vero?
sembra una cosa ghiotta.
le quaglie con olive e uva sono uno dei cavalli di battaglia di un risto vicino
Lucca molto buono
Gi 20 Nov 2016 20:48
"Er Capoccetta" ha scritto nel messaggio
news:69a110a5-0bff-410b-b310-c22e8c1b423d@googlegroups.com...

>Appassite 3 cipolle di Tropea in olio e burro con qualche foglia di alloro
>e salvia.
>Aggiunto il fegato a striscette, rosolato a fuoco alto rigirando
>Bagnato con mezzo bicchiere di Porto, lasciato svaporare
>Buttato dentro una decina di chicchi di uva bianca molto dolce, i piccoli
>interi e i grossi a metà
>Lasciato cuocere un'altra decina di minuti a fuoco basso finchè non si sono
>un pò ammorbiditi
>l'accostamento mi è molto piaciuto

Un'idea!
Ma il fegato, non si è indurito con una cottura così "prolungata"?
Di solito poco oltre la scottata è morbido, dopo inizia ad indurirsi.

Gi
Er Capoccetta 20 Nov 2016 21:06
Il giorno domenica 20 novembre 2016 20:48:23 UTC+1, Gi ha scritto:
> "Er Capoccetta" ha scritto nel messaggio
> news:69a110a5-0bff-410b-b310-c22e8c1b423d@googlegroups.com...
>

> Un'idea!
> Ma il fegato, non si è indurito con una cottura così "prolungata"?
> Di solito poco oltre la scottata è morbido, dopo inizia ad indurirsi.
>
osservazione molto giusta. in effetti ha cotto almeno 5 minuti a fuoco allegro +
un'altra decina a fuoco basso ed ha fatto in tempo a cominciare ad indurire (e
ho spento immediatamente!)
fulvio_ capsy_Pll 21 Nov 2016 05:55
>> per me uva+carne sta bene anche con il porro. la mia rice del piccione
>> all'uva è sempre andata forte! ;)
>>
> questa http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php?id=527
vero? sembra una cosa ghiotta.
> le quaglie con olive e uva sono uno dei cavalli di battaglia di un risto
vicino Lucca molto buono
>

puoi provare la stessa rice con le quaglie accorciando il tempo di cottura

--
le mie ricette sul mio sito "senza pubblicità"
http://www.peperoncinosanremorivieradeifiori.it/ricette.php
Renato_VBI 21 Nov 2016 09:00
Il 20/11/2016 19:22, Er Capoccetta ha scritto:
> Nuovo esperimento di piatto di carne "dolce"
>
> Appassite 3 cipolle di Tropea in olio e burro con qualche foglia di alloro e
salvia.
> Aggiunto il fegato a striscette, rosolato a fuoco alto rigirando
> Bagnato con mezzo bicchiere di Porto, lasciato svaporare
> Buttato dentro una decina di chicchi di uva bianca molto dolce, i piccoli
interi e i grossi a metà
> Lasciato cuocere un'altra decina di minuti a fuoco basso finchè non si sono
un pò ammorbiditi
> l'accostamento mi è molto piaciuto
>

Prova anche così:

. Appassire due cipolle (1 rossa ed una bianca novella) ed un mazzetto
di aglio orsino in burro;

. Aggiungere una fetta di fegato *di vitellone/manzo* alta un
centimetro, (spostare di lato il misto cipolla aglio) scottandola - a
fuoco allegro - nei liquidi di risulta, da entrambi i lati;

. porre la fetta sul tagliere, farla a strisce fini e rimetterla in
cottura a fuoco basso completamente ricoperta dall'aglio e dalla
cipolla aggiungendo una manciata di uva passa ben schiacciata -
preventivamente fatta rinvenire in un mezzo bicchiere di latte -unendo
anche parte del latte;
. Far assorbire parte dei liquidi e servire ben caldo con foglie di
menta fresca...


Comunque stasera provo la tua variante.... Ho dell'ottimo fegato di
vitellone e dell'uva bianca .

Ma la salvia non amplifica l'amarognolo del fegato ?
Quando la uso nel pesto devo per forza correggere l'amaro con un trito
di mandorle dolci + fruttosio....

--

Ciao, Renato
Er Capoccetta 21 Nov 2016 09:47
Il giorno lunedì 21 novembre 2016 09:00:42 UTC+1, Renato_VBI ha scritto:

>
> Prova anche così:
>
> . Appassire due cipolle (1 rossa ed una bianca novella) ed un mazzetto
> di aglio orsino in burro;
>
> . Aggiungere una fetta di fegato *di vitellone/manzo* alta un
> centimetro, (spostare di lato il misto cipolla aglio) scottandola - a
> fuoco allegro - nei liquidi di risulta, da entrambi i lati;
>
> . porre la fetta sul tagliere, farla a strisce fini e rimetterla in
> cottura a fuoco basso completamente ricoperta dall'aglio e dalla
> cipolla aggiungendo una manciata di uva passa ben schiacciata -
> preventivamente fatta rinvenire in un mezzo bicchiere di latte -unendo
> anche parte del latte;
> . Far assorbire parte dei liquidi e servire ben caldo con foglie di
> menta fresca...

questo lo vedo spettacolare in una bella ciabattina fresca...annotato


>
> Ma la salvia non amplifica l'amarognolo del fegato ?

salvia e fegato per me è un'abitudine...comunque era fegato di vitello quasi
dolce

> Quando la uso nel pesto devo per forza correggere l'amaro con un trito
> di mandorle dolci + fruttosio....
>
qualche dettaglio su questo pesto?
Renato_VBI 21 Nov 2016 10:05
Il 21/11/2016 09:47, Er Capoccetta ha scritto:


[C U T]


>> Ma la salvia non amplifica l'amarognolo del fegato ?
> salvia e fegato per me è un'abitudine...comunque era fegato di vitello quasi
dolce

Ah ecco il perché....
Io uso solamente fegato di vitellone/manzo, notoriamente più
"amarognolo"....
>
>> Quando la uso nel pesto devo per forza correggere l'amaro con un trito
>> di mandorle dolci + fruttosio....
>>
> qualche dettaglio su questo pesto?

Nulla di che....
E' il classico pesto di erbe monoporzione da freezer che utilizzo per
condire la pasta quando ho fretta e sono da solo.....

. Foglie molto grandi di salvia snervate sul "nervo" principale;
. Pinoli;
. Evo q.b.;
. Mandorle dolci;
. Sale marino iodato grosso;
. Fruttosio q.b.

Vadi di mortaio/pestello in marmo (preso dal frigorifero).

Quando ho ridotto il tutto a "similpurea" aggiungo Parmigiano Reggiano
tritato a coltello rimestando il tutto.

La cosa difficile é stato equilibrare l'amaro della salvia con la giusta
percentuale di mandorle e fruttosio....

La preparo una volta all'anno e la congelo (-24) a dadini (doppia
porzione) o a sfoglia da spezzare per la scongelazione veloce.


--

Ciao, Renato

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'arte di mangiar bene | Tutti i gruppi | it.hobby.cucina | Notizie e discussioni cucina | Cucina Mobile | Servizio di consultazione news.